Database Italia

AGGIORNAMENTO. C’E’ STATO O NO IL SEQUESTRO DEI SERVER SCYTL? ULTIMO COLPO PER IL DEEP STATE

Articolo di Larry Johnson per Gateway Pundit

Il coraggioso e brillante duo di Sidney Powell e il membro del Congresso Louis Gohmert ha suscitato un po’ di tempesta negli ultimi giorni con questo tweet

Quando ho visto questo non aveva senso. Lasciatemi spiegare. Ho lavorato quattro anni presso l’Ufficio antiterrorismo del Dipartimento di Stato (ora è l’Ufficio antiterrorismo). Ero uno dei due ufficiali che hanno trattato direttamente con l’FBI nelle indagini sull’attentato terroristico del Pan Am 103. Ho imparato da questa esperienza che le forze dell’ordine statunitensi non possono operare in altri paesi senza il permesso di quei paesi stessi.

Ho anche passato 22 anni a scrivere esercitazioni sul terrorismo per le operazioni speciali militari statunitensi. Il mio compito era replicare le comunicazioni del Dipartimento di Stato e dell’Ambasciata durante una crisi terroristica. Quindi, ho molta esperienza nel lavorare nel mondo reale con le forze dell’ordine statunitensi, le forze armate statunitensi e le nostre ambasciate per risolvere i problemi che sorgono quando gli Stati Uniti vogliono perseguire un’applicazione della legge o un’operazione militare in un paese straniero.

L’esercito americano non ha condotto un raid in Germania né negli uffici né nei server di Sctyl o Dominion. Sono cittadini stranieri e dobbiamo operare in conformità con la legge tedesca. Inoltre, l’esercito americano non ha poteri di applicazione della legge nei confronti di tali entità.

Allora, cos’è successo? Sono stato attendibilmente informato che un’unità sotto il comando di USEUCOM (cioè il comando europeo degli Stati Uniti) ha effettivamente condotto un’operazione per prendere il controllo dei server dei computer. Ma questi server appartengono alla CIA, non a Dominion o Sctyl. L’esercito americano ha piena autorità per farlo perché qualsiasi attività della CIA nel teatro europeo viene condotta utilizzando la copertura militare. In altre parole, gli ufficiali della CIA sarebbero stati identificati dal governo tedesco (e chiunque altro lo chiedesse) come impiegati o consulenti militari.

Tale operazione sarebbe stata eseguita con la presenza delle forze dell’ordine statunitensi per prendere in custodia le prove. Ciò significa che le prove saranno sotto il controllo del Dipartimento di giustizia tramite avvocati statunitensi e potranno essere utilizzate in tribunale o in altri procedimenti giudiziari.

Non è la prima volta che un’unità militare collegata all’EUCOM ha costretto una struttura informatica della CIA a consegnare le prove. Un mio caro amico (un ufficiale della DEA in pensione) mi ha raccontato di un incidente in cui è entrato in una struttura della CIA a Francoforte, sostenuto dall’esercito americano per ottenere informazioni che la CIA stava trattenendo (questo è avvenuto negli anni ’80).

Ho anche confermato ciò che Jim Hoft ha riferito l’altra sera: Gina Haspel della CIA non è stata informata in anticipo di questa operazione. Sulla base di questo fatto, penso sia corretto che in Germania sia stata intrapresa un’azione sul territorio sotto il controllo degli Stati Uniti e che una struttura della CIA sia stata presa di mira.

Ho anche saputo che il direttore dell’FBI Christopher Wray è stato escluso da questa operazione. Wray, più di Haspel, ha lavorato in modo aggressivo per minare e sabotare Donald Trump. Ciò significa che qualche altra agenzia delle forze dell’ordine statunitensi (ad esempio, US Marshals, DEA, Secret Service, ecc.) Ha avuto il comando nella raccolta delle prove.

Sidney Powell è un avvocato serio. Non farà una falsa affermazione. Incarna l’onestà e l’integrità. Date le sue recenti dichiarazioni su Maria Bartoromo, Lou Dobbs ed Eric Bolling, sa chiaramente che sono state raccolte prove che dimostreranno oltre ogni ragionevole dubbio (cioè il tipo di prova richiesto per ottenere una condanna penale) che la CIA aveva una sorta di nefasto rapporto con Dominion Software e che Dominion Software veniva utilizzato all’estero e negli Stati Uniti per condurre frodi elettorali.

Mi aspetto che i funzionari della CIA sostengano di non avere idea che Dominion fosse coinvolta in un’attività così nefasta. La loro negazione ha tanto peso quanto l’affermazione del capitano Louis Renault nell’iconica scena di Casablanca:

Capitano Louis Renault: Sono scioccato, scioccato dal fatto che qui si stia giocando d’azzardo.

Cameriere: Signore, ecco le tue vincite

Continua il tentativo di colpo di stato per detronizzare Donald Trump.



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments