Home Analisi Geo-Politiche non convenzionali Alexandr Dugin – Abbiamo a che fare con una forza barbara e...

Alexandr Dugin – Abbiamo a che fare con una forza barbara e terribile.

25
0

Aleksandr Dugin:

“Abbiamo a che fare con una forza barbara e terribile. Non ci sono più regole, siamo in una fase completamente diversa del confronto globale. E dobbiamo renderci conto che difficilmente possiamo risolvere questa crisi con un negoziato morbido. Dobbiamo essere forti, dobbiamo vincere, dobbiamo mobilitare tutta la nostra società.

https://www.databaseitalia.it/il-sangue-dei-martiri-inebria-il-cuore-della-terra/

Abbiamo riso molto di loro. A Biden, che è fuori di testa, a Zelensky, che è un tossicodipendente, ma l’Occidente ci attacca molto duramente, e a volte efficacemente e dolorosamente. Questo tema della presa in giro del nemico si è esaurito, dobbiamo prendere sul serio questa battaglia.

Un tossicodipendente e un vecchio senile che comunica con gli spiriti è una facciata. Dietro questo c’è il potere di ferro della civiltà anglosassone e della NATO, l’Occidente, il liberalismo, il globalismo. Questo è il risultato degli ultimi 500 anni della loro storia.

Rappresentano la loro idea, un’idea totalmente falsa e totalmente disumana, ma soprattutto, non abbiamo alcun posto nel loro mondo. Dobbiamo renderci conto che siamo condannati e nessun compromesso può essere raggiunto con questa forza terribile, oscura e crudele. Dobbiamo essere mobilitati per questo confronto fondamentale al fine di salvare la Russia, l’umanità e il mondo alla fine”.

Su Dugin:

SOSTIENI DATABASE ITALIA (QUI) o sulla pagina dedicata (qui)

Database Italia è attivamente preso di mira da forze potenti che non desiderano che sopravviviamo. Il tuo contributo, per quanto piccolo, ci aiuta a restare a galla. Accettiamo pagamenti volontari peri contenuti disponibili gratuitamente su questo sito Web

SOSTIENI DATABASE ITALIA

Previous articleELICOTTERI MILITARI STATUNITENSI SORVOLARONO PER DIVERSE ORE IL LUOGO ESATTO DELL’INCIDENTE AL NORD STREAM NEL MESE DI SETTEMBRE
Next articleLa valuta Fiat scomparirà entro gennaio 2023? Tutti i conti bancari svuotati o convertiti?
Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.