Home Ambiente Altri “attacchi di cuore improvvisi”… con un tocco di “cambiamento climatico”

Altri “attacchi di cuore improvvisi”… con un tocco di “cambiamento climatico”

288
0

Questo è il classico intreccio narrativo, la pratica di intrecciare insieme due narrazioni propagandistiche separate in modo che si rafforzino a vicenda.

Chiunque abbia seguito il ciclo di notizie da quando sono stati lanciati i “vaccini” Covid ha visto un aumento semplicemente notevole nel numero di situazioni che, secondo quanto riferito, possono causare ictus improvvisi o attacchi di cuore.

Freddo, caldo, docce, depressione, cibi vari,  covid lunghi E covid corti , nuove sostanze chimiche magiche appena  trovate nell’atmosfera ,  “disturbo da stress post-pandemico” ,  stenosi aortica non diagnosticata  e addirittura gli aumenti sulle bollette elettriche  .

E questo non è un elenco esaustivo, potrei continuare all’infinito.

… e ora possiamo aggiungere alla collezione dei propagandisti l’inquinamento, secondo questo articolo  di Science Alert , che titola:

Piccole particelle nell’aria possono scatenare improvvisi attacchi di cuore, suggerisce uno studio

Su un tema simile, il Daily Mail  ha titolato ieri :

La crescente crisi degli incendi in America potrebbe portare a un’ondata di infarti, malattie polmonari e diagnosi di cancro anni dopo, avvertono gli scienziati

Ora, non abbiamo bisogno di scomporre questi articoli pezzo per pezzo, è perfettamente evidente cosa sta succedendo qui.

I vaccini Covid stanno causando l’aumento vertiginoso di attacchi cardiaci e i responsabili sono  consapevoli  e stanno preparando storie di ripiego per coprire goffamente la verità .

Avevamo previsto che sarebbe stata questa la storia in corso quest’anno, e non sarete rimasti delusi.

L’unica cosa che non credevamo sarebbero stati capaci di fare nella narrazione, era l’associazione tra il rischio di infarto e il cambiamento climatico.

Quando si dice che “la fantasia, abbandonata dalla ragione, produce mostri impossibili”

Ciò fornisce carburante per la metamorfosi del “cambiamento climatico” da una questione ambientale a una questione di salute pubblica, consentendo loro di parlarne nello stesso modo in cui parlano di “Covid”, e probabilmente anche di trattarlo allo stesso modo (blocchi climatici ecc. )

Questo è il classico intreccio narrativo, la pratica di intrecciare insieme due narrazioni propagandistiche separate in modo che si rafforzino a vicenda.

È meravigliosa, efficiente, davvero. Gli attacchi cardiaci fornirebbero la prova che il “cambiamento climatico” è un problema di salute pubblica, mentre il “cambiamento climatico” può essere utilizzato per nascondere gli attacchi cardiaci associati al vaccino.

Coprire qualcosa che hanno causato con qualcosa che hanno inventato e sostenere qualcosa che hanno inventato con qualcosa che hanno causato.

Intelligente in teoria, ma piuttosto trasparente in pratica.

Leggi anche:

Amici e Lettori di Database Italia, Abbiamo Bisogno del Vostro Sostegno

Previous articleLa Fed di New York e 12 giganti bancari lanciano il test del dollaro digitale
Next articleBIDEN E BURNS IN DUPLICE ATTO PER DIVIDERE XI E PUTIN
0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments