CoronavirusSalute

AIFA, SOSPENSIONE PRECAUZIONALE DEL VACCINO ASTRAZENECA IN TUTTA ITALIA. STOP ANCHE IN FRANCIA E IN GERMANIA

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
Fai una donazione seguendo il link sicuro qui sotto
SOSTIENI DATABASE ITALIA


L’Agenzia italiana del farmaco Aifa ha deciso di estendere in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’EMA, il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca Covid19 su tutto il territorio nazionale. Tale decisione è stata assunta in linea con analoghi provvedimenti adottati da altri Paese europei come Germania e Francia.

La Germania interromperà la somministrazione del vaccino COVID-19 di AstraZeneca, ha detto lunedì un portavoce del ministero della Salute, rendendo la Germania l’ultimo di diversi paesi europei a fare una pausa dopo le segnalazioni di pazienti che si sono ammalati.

Il ministero ha detto che la decisione ha seguito una raccomandazione dell’Istituto Paul Ehrlich, l’autorità tedesca responsabile dei vaccini.

“A seguito di una raccomandazione dell’Istituto Paul Ehrlich, il governo sta, per cautela, interrompendo la somministrazione del vaccino AstraZeneca”, ha detto il ministero in una dichiarazione, aggiungendo che il ministro della Salute Jens Spahn fornirà ulteriori dettagli in una conferenza stampa alle 4 pm ora locale (1500 GMT).

Diversi paesi dell’UE hanno interrotto il vaccino AstraZeneca dopo le segnalazioni da Danimarca e Norvegia di possibili effetti collaterali gravi, tra cui sanguinamento e coaguli di sangue.

La scorsa settimana, Lothar Wieler, capo dell’Istituto tedesco per le malattie infettive Robert Koch, ha affermato che non vi erano prove che i pazienti che hanno ricevuto il vaccino fossero più propensi dei pazienti di una fascia di età simile a soffrire di malattie del sangue.

Molti milioni di persone in Gran Bretagna hanno ricevuto finora il vaccino dell’azienda farmaceutica britannico-svedese.

ULTIM’ORA: ANCHE LA FRANCIA SOSPENDE ASTRAZENECA

Approfondimenti su AstraZeneca

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
Fai una donazione seguendo il link sicuro qui sotto
SOSTIENI DATABASE ITALIA

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!