Quantcast
Database Italia

ASHLI BABBITT, LA MESSA IN SCENA DI UN INGANNO. LA PSYOP DELL’ASSALTO AL CAMPIDOGLIO



Più di tre mesi dopo la presunta uccisione di Ashli ​​Babbitt al Campidoglio degli Stati Uniti, il caso è stato chiuso senza che siano stati forniti dettagli e nessuna rivelazione su chi fosse il suo assassino. Questo, a prima vista, non ha alcun senso. Non sappiamo nemmeno dove sia stata trasportata e dove abbia ricevuto le cure.

Il Wall Street Journal si è  limitato a riferire: “È stata trasportata  in un ospedale locale  dove tutti gli sforzi per salvare la vita sono falliti. È stata dichiarata deceduta. “

Ashli ​​Babbitt era una veterana militare con 14 anni di servizio e quattro missioni con l’aviazione americana ed è  stata un ufficiale di sicurezza di alto livello per tutto il suo tempo in servizio. Babbitt prestò servizio nell’aeronautica degli Stati Uniti sotto il nome di Ashli ​​Elizabeth McEntee.

McEntee era il cognome del suo primo marito. Hanno divorziato nel maggio 2019. Ha sposato Aaron Babbitt, un ex marine statunitense, il mese successivo. I veterani Aaron e Ashli ​​avevano un’attività di servizi in piscina a San Diego, secondo i rapporti.

Gli sposi Aaron e Ashli ​​Babbitt

Ha lasciato il servizio attivo nell’aprile 2008 e ha prestato servizio nella Air Force Reserve dal 2008 al 2010 e poi ha prestato servizio nella Air National Guard fino al 2016, secondo i registri.

Sebbene sia stata descritta come un mentore per altri, non è diventata un sottufficiale dopo anni nelle riserve e nella Guardia Nazionale, secondo i registri ufficiali.

Babbitt era con il  113 ° squadrone delle forze di sicurezza. Ha prestato servizio in Afghanistan e Iraq nell’Air Force prima di altri schieramenti con la Guardia Nazionale in  Kuwait e Qatar.

L’Air Force inizialmente ha detto che il servizio di Guardia di Babbitt è  terminato nel novembre 2016.  Quando Babbitt si è separata, era con il 113 ° squadrone delle forze di sicurezza della  DC Air National Guard.

La sua ex unità è  stata mobilitata per proteggere il Campidoglio durante le manifestazioni del 6 gennaio.

L’Air Force sbaglia le date del suo servizio. L’Air National Guard ha detto che era una guardia da luglio 2010 a luglio 2016. C’è una sovrapposizione con le sue date dell’Air Force e il suo impiego presso la centrale nucleare di Calvert Cliffs di Exelon dal 2015 al 2017.  Non è chiaro quale fosse il suo lavoro nello stabilimento.

Il ruolo di Babbit inizia ad essere confuso nel 2016 . E’ molto probabile che a quel punto sia stata selezionata per un ruolo di sicurezza o di controspionaggio.

Quasi immediatamente, questo veterano militare esemplare ha iniziato a mostrare comportamenti indisciplinati in violazione della legge. Secondo i documenti del tribunale, sono state emesse due ordinanze restrittive contro di lei nell’arco di un anno, sebbene  non forniscano dettagli su chi ha richiesto l’ordine.

Nello stesso anno è stata accusata nel Maryland per “danni intenzionali a veicoli a motore senza il consenso del proprietario”, ma è stata dichiarata non colpevole. Nel 2016 è stata nuovamente accusata di pericolo sconsiderato, per il quale è stata dichiarata non colpevole, e distruzione dolosa di proprietà, per la quale è stata prosciolta, lo stesso anno, dai documenti del tribunale. Nel 2019, ha avuto una denuncia per guida aggressiva che è stata respinta per mancanza di giurisdizione, mostrano i registri del tribunale.

Nell’ottobre 2016, Babbitt ha aperto un account Twitter e,  non lo sapresti ,  “… include retweet e commenti a sostegno di quelle che il mainstream e i social chiamano  teorie del complotto . L’account ha anche condiviso post contro l’uso di mascherine facciali per limitare la diffusione del coronavirus. Il 9 dicembre, in risposta a una notizia di una festa clandestina che si stava sciogliendo a Los Angeles, ha twittato che il Covid-19 era uno bufala “.

Poi, di punto in bianco, Babbitt è diventata una convinta sostenitrice di Trump e QAnon.

” In un recente messaggio, ha incluso l’hashtag # WWG1WGA, o Where We Go 1 We Go All, uno slogan  associato a QAnon.”  

MAGA

Stranamente, anche l’irregolare, “imprevedibile” Babbitt ha votato per Obama e ha affermato:  “Obama ha fatto grandi cose  … Penso che abbia esagerato un po ‘”,  ha scritto nel novembre 2018,  “ma penso che abbia fatto molto bene. “

Suo nonno ha detto che era perplesso dal suo sostegno a Trump e non ne conosceva il motivo.

“È appassionata di tutto, in particolare di Donald Trump  per qualche motivo “,  ha detto.

Il 6 gennaio e nei giorni precedenti la sua morte, ha postato sui social media commenti di sostegno alla marcia verso il Campidoglio e #StopTheSteal. Nel seguente video selfie del 6 gennaio che ha pubblicato, sta lasciando un raduno di Trump e sta camminando con un gruppo verso il Campidoglio per una protesta.

Babbitt era un “buffone” come Oswald?

Babbitt costruisce la sua  “pazza” immagine pro-Trump e,  come Oswald fece con la propaganda pro-Castro,  viene coinvolta in un episodio di sparatoria inspiegabile e non indagato per creare lo spettacolo del Campidoglio.

Anche il marito di Ashli, Aaron, era al Campidoglio il 6 gennaio, vicino alla linea del fronte che si spingeva attraverso l’atrio e nei corridoi, come mostra il seguente video di 44 minuti. A partire dalle 17:00 circa, è l’uomo calvo con la barba che si fa avanti per parlare con la polizia. Ashli ​​non sembra essere nella zona. Più tardi, intorno al minuto 38:00, arriva il colpo. Suo marito non si vedeva da nessuna parte mentre lei giaceva sul pavimento.

Alla fine, era tecnicamente l’unica persona ad essere stata “uccisa” a Capitol Hill quel giorno, poiché i racconti che circondano altri “omicidi” si sono interrotti e sono stati rivelati come morti non intenzionali.

Ecco la clip di questo lavoro di scena. Siamo ora portati a credere che la sparatoria a sangue freddo di una donna disarmata agli occhi del “Dept. di giustizia ”non vale una montagna di fagioli.

E, infine, dov’è la causa civile? Una giuria non lo troverebbe perseguibile, se fosse reale? La pagina commemorativa GoFundMe di Ashli ​​ha  raccolto $ 19.020,  una cifra modesta rispetto alla raccolta fondi per altri eventi organizzati.

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

fonte Winterwatch
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments