Politica

Azzolina: “Scuole già aperte per garantire distanziamento” e in tv collauda il banco a rotelle

“Ma ci entra il vocabolario Rocci, voi siete mal pensanti!”. Seduta sul nuovo ‘banco a rotelle’ – ribattezzato da ‘In Onda’ su La7 il ‘banco della discordia’ -, la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina sorride e scherza con i conduttori Telese e Parenzo che la convincono a ‘collaudare’ il banco singolo studiato per proteggere gli studenti da coronavirus, garantendo il distanziamento sociale.

“Le scuole sono aperte perché stanno lavorando per garantire il distanziamento. Abbiamo chiesto alle singole scuole di quali banchi avessero bisogno. Su questi banchi c’è una polemica stucchevole, nessuno ha chiesto a cosa serviranno quei banchi”, ha commentato poi la ministra.

Fonte: Adnkronos

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Database Italia ha bisogno di te!

Database Italia è finanziato da te, per te. Questo significa  che
ci affidiamo al tuo supporto. Se ti piace
quello che facciamo puoi scegliere di effettuare una sottoscrizione per evitare di visualizzare pubblicità durante la lettura degli articoli.
In alternativa puoi effettuare una donazione tramite debit card o carta di credito. 

Le donazioni non sono obbligatorie. Puoi continuare tranquillamente la lettura chiudendo questo popup.

ABBONATI! Con un piccolo contributo di 3 € al mese potrai leggere tutti gli articoli senza fastidiose pubblicità.

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!