Home Analisi Geo-Politiche non convenzionali Bill Gates versa milioni nell’esercito delle ONG per contrastare l’accordo su Twitter...

Bill Gates versa milioni nell’esercito delle ONG per contrastare l’accordo su Twitter di Elon Musk

0

Il più grande atto di “beneficenza” di Bill Gates in più di un decennio è stato un regalo pass-through ai surrogati per la campagna presidenziale del 2020 di Joe Biden. Ora sembra che abbia un nuovo obiettivo, infatti Bill Gates riversa milioni in un esercito di ONG per attaccare l’accordo su Twitter di Elon Musk .

La neonata Foundation for Freedom Online (FFO) ha esaminato i documenti pubblici per rintracciare centinaia di milioni di dollari in donazioni dai firmatari della lettera fino alla Bill & Melinda Gates Foundation.

Bill Gates versa milioni nell'esercito delle ONG per attaccare Elon Musk Twitter Deal 2
(FREDERIC J. BROWN/Getty, BNN Modifica)

Un’entità sostenuta da Gates ha finanziato 11 dei 26 partiti anti-Musk in totale.

Il New Venture Fund, che ha guadagnato il più grande impegno di un anno della Gates Foundation in più di un decennio nel 2020, sponsorizza quattro dei firmatari:

Cinque dei firmatari sono finanziati dalla Tides Foundation, che è anche beneficiaria della Gates Foundation:

Altri due firmatari sono collegati al finanziamento della Gates Foundation:

Il collegamento della lettera aperta al fondatore di Microsoft Bill Gates è cruciale, poiché Gates è coinvolto in una lotta pubblica con il campione della libertà di parola Elon Musk. Il mese scorso, Gates ha rivelato la sua posizione da $ 500 milioni su Tesla, portando Musk a etichettare Gates come un killer “b*ner” e pubblicare un meme che raffigura Gates come un’emoji di un uomo incinta.

Gates è anche un convinto sostenitore della censura, esortando costantemente le aziende tecnologiche a fare di più per impedire che la “disinformazione sanitaria” si diffonda online.

Musk ha minacciato di annullare le tanto desiderate regole di censura di Gates, cosa che ha fatto infuriare le ONG finanziate da Gates.

Musk ha recentemente chiesto ai suoi 94 milioni di follower su Twitter di aiutarlo a trovare i finanziamenti dietro le 26 organizzazioni non governative che hanno firmato una lettera di intimidazione in cui giurano di danneggiare le entrate pubblicitarie dell’azienda se Musk modificherà la sua politica di censura.

Musk ha seguito il suo appello menzionando una particolare organizzazione losca, Accountable Tech , e ha riflettuto: “Mi chiedo chi li finanzia”.

Il suo interesse è stato suscitato da un’indagine a Washington del Free Beacon su Accountable Tech, che ha cercato di scoprire la sponsorizzazione finanziaria dell’organizzazione no profit. Il Free Beacon è andato alla sede aziendale di Accountable Tech a Washington ed è giunto alla conclusione che l’organizzazione “in realtà non esiste”.

“Accountable Tech” era, in effetti, un “nome registrato per il North Fund, un gruppo no-profit mutaforma che usa pseudonimi per spingere una serie di cause di sinistra da un ufficio di copertura a Washington, DC”

Secondo il Free Beacon:

Free Beacon ha quindi parlato con Caitlin Sutherland, il direttore esecutivo del watchdog Americans for Public Trust, che ha identificato il North Fund come beneficiario di infusioni di capitale significative da altre due organizzazioni non profit, il Sixteen Thirty Fund e il New Venture Fund:

Sutherland ha scoperto che il North Fund ha ricevuto $ 19,3 milioni dal Sixteen Thirty Fund e oltre $ 11 milioni dal New Venture Fund, due organizzazioni che condividono un indirizzo a Washington. Simile al North Fund, i gruppi operano con almeno 50 nomi commerciali, tra cui ” Sciogli il senato”, “Floridiani per una scossa giusta” e il “Fondo per il coinvolgimento degli elettori”.

Tuttavia, anche il Sixteen Thirty Fund e il New Venture Fund non rivelano i loro donatori, portando a un vicolo cieco nella scia del denaro.

Tuttavia, il sentiero non è così freddo.

Ciò che si comprende sul finanziamento del denaro oscuro del New Venture Fund è che è sponsorizzato dalla Bill & Melinda Gates Foundation per un importo di centinaia di milioni di dollari.

Secondo la revisione della FFO dei record di divulgazione per l’elenco dei beneficiari della Gates Foundation, ci sono state 102 diverse donazioni in contanti a/o tramite il New Venture Fund per un totale di 457 milioni di dollari dal 2008.

Bill Gates versa milioni nell'esercito delle ONG per attaccare Elon Musk Twitter Deal 3
Fonte: Fondazione per la libertà in linea 

I 70 milioni di dollari in sovvenzioni in contanti scoperti da Sludge dalla Gates Foundation al New Venture Fund nel 2020 sono la più grande donazione di un anno della Gates Foundation a qualsiasi altro singolo destinatario dal 2014 e la seconda in assoluto.

Questa cifra potrebbe essere sostanzialmente più alta. Influence Watch riporta $ 126 milioni nel 2020, mentre FFO conferma almeno $ 85 milioni dai dati pubblici quell’anno. Secondo la FFO, dopo il ciclo elettorale del 2020, i finanziamenti di Gates sono diminuiti fino a raggiungere gli 11 milioni di dollari per il 2021.

Data la natura politica della missione del New Venture Fund, la forte diminuzione dei finanziamenti a seguito delle elezioni del 2020 sembra logica. È l’organizzazione madre del Sixteen Thirty Fund, che è stata considerata una delle più grandi organizzazioni non profit pro-democratiche di denaro oscuro in America ed è un altro megadonatore di Accountable Tech, firmataria anti-Musk.

Report Qui:

Sixteen Thirty Fund è stato un attore importante nelle elezioni di medio termine del 2018, ma ha svolto un ruolo ancora più significativo nel ciclo del 2020, spendendo circa 60 milioni di dollari per finanziare i più importanti super PAC pro-Joe Biden, comprese donazioni a sette cifre a Future Forward USA, League of Conservation Voters Action Fund, Take Back 2020, Priorities USA, Unite The Country, American Bridge, America’s Progressive Promise, Pacronym e altri gruppi che hanno speso centinaia di milioni di dollari combinati in annunci anti-Trump e pro-Biden. Il gruppo anti-Trump guidato dai repubblicani Lincoln Project ha ricevuto $ 300.000 dal Sixteen Thirty Fund nel 2020.

Le organizzazioni non profit della rete di Arabella spendono milioni per finanziare altre organizzazioni politiche e gruppi di denaro oscuro, come America Votes e Center for Popular Democracy, ma spendono anche milioni di dollari all’anno per fare pressioni sul governo degli Stati Uniti.

Ciò implica che il più grande atto di “beneficenza” di un anno di Gates in più di un decennio – mentre supervisionava la più grande rete di “filantropia” del mondo – è stato un regalo pass-through ai surrogati per la campagna presidenziale 2020 di Joe Biden.

Tanto per sradicare l’AIDS, la fame nel mondo e le malattie: l’obiettivo n. 1 della Fondazione Gates sembra essere l’elezione dei Democratici, secondo le cifre.

Musk ha appena dichiarato che voterà repubblicano per la prima volta nel 2022. Questo, combinato con il suo obiettivo dichiarato di rovesciare mezzo decennio di censura strisciante su Twitter, lo pone esattamente sulla strada del treno merci filantropico di Gates di procuratori politici assunti . Bill Gates sta sponsorizzando un intero esercito di ONG, con gli occhi puntati su Elon Musk.

Fonte

Previous articleSULLA STRADA PER LA SERVITÙ, L’alternativa dello schiavo cinese al modello dello schiavo occidentale
Next articleCODICE RATZINGER, IL LIBRO-INCHIESTA. PAPA FRANCESCO NON ESISTE
Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.