Quantcast
Database Italia

Chi ha paura di Ghislaine Maxwell? Tutti i presenti in questo elenco

È la lista dei primi dieci di cui nessuno al mondo vorrebbe far parte.

Non appena i Federali (FBI) hanno arrestato Ghislaine Maxwell giovedì per presunta circonvenzione di ragazze minorenni falso e violenze, per il piacere perverso dell’amico Jeffrey Epstein, i fuochi d’artificio si sono spenti nella vita di alcuni miliardari e playboy che si sono dati da fare con i due.

Dal momento che nessuno era più vicino al pedofilo multimilionario di Maxwell, la cui rete si estendeva da New York alla Francia, Israele, Buckingham Palace e i Caraibi, coloro che lo conoscono indubbiamente non sono sereni sapendo che per salvarsi la Maxwell potrebbe tirare fuori dal cilindro tutto lo sporco che circondava il loro mondo perverso.

Soprattutto dopo che i pubblici ministeri hanno promesso di “rendere giustizia” ad altri potenziali fattori abilitanti dell’abuso e della tratta di Epstein.

Un amico, conduttore televisivo Christopher Mason, sostiene che la Maxwell avesse accesso alle videocassette con le riprese di Epstein e dei suoi amici durante i rapporti con le ragazzine solo che al momento sono spariti.

“Sono sicuro che ha accesso ai video”, ha detto Mason. “Molte persone potenti saranno più che un po ‘preoccupate”.

Quindi era nel  famigerato libro nero di Epstein avrà bisogno di un buon avvocato se “G-Max” – lo pseudonimo di Maxwell quando si sposta in giro per affari – inizia a cantare?

In cima alla lista ci sono i soliti magnetidegli scandali, il principe Andrew, Bill Clinton e Alan Dershowitz. 

Altri soci di Epstein con meno esperienza nel torbido potrebbero iniziare a dimenarsi.

Il proprietario di un hedge fund miliardario, Glenn Dubin, per esempio, che con la moglie è una delle persone più importanti di Manhattan: la sua sorprendente moglie, la dott.ssa Eva Andersson-Dubin, ha fondato il Dubin Breast Center del Tisch Cancer Institute presso il Mount Sinai Medical Center.

Hanno tre figli e vivono una vita di lusso patinato, tutti chef privati ​​e jet privati, con case a Palm Beach, nella contea di Westchester, in Svezia e un ranch a Gunnison, in Colorado.

Ma l’amicizia di Dubin con Epstein e Maxwell è andata a fondo.

Sua moglie ha frequentato Epstein per alcuni anni prima di sposare Dubin nel 1994, e Andersson-Dubin ha cercato il pervertito dopo la sua condanna del 2008 per accuse di prostituzione , dicendo che era “al 100% a proprio agio con Jeffrey Epstein intorno ai miei figli”, che erano minori al momento.

I Dubins negano categoricamente le affermazioni della vittima di abusi sessuali Virginia Roberts Giuffre, che in una deposizione del 2016 ha affermato che Maxwell l’ha mandata a fare sesso con Dubin dopo essersi “riscaldata”.con lui.

C’è anche la bellissima contessa di alto livello che gli investigatori vorrebbero interrogare a seguito dell’arresto della Maxwell.

Clare Hazell, ora conosciuta come la Contessa di Iveagh, una volta era solo una studentessa dell’Ohio State University (sebbene le tasse le pagasse Epstein). Successivamente sposò Edward Guinness della famosa famiglia della birra nel 2001.

Hazell, 44 anni, potrebbe interessare i pubblici ministeri perché ha lavorato per Epstein negli anni ’90 e ha volato sul suo aereo Lolita Express almeno 32 volte tra il 1998 e il 2000. Avrebbe potuto assistere alle trattative di Maxwell con altri amici ricchi.

Larry Summers, mentore unico di Sheryl Sandberg ed ex presidente di Harvard, ha contribuito a rafforzare la reputazione di Epstein, accettando $ 30 milioni dal multimilionario per creare il programma Epstein di Harvard per la biologia matematica e le dinamiche evolutive, secondo Slate .

Summers è apparso nei registri dei voli di Lolita Express e la filantropia privata di Epstein ha finanziato un’organizzazione no profit che produce uno spettacolo televisivo ospitato dalla moglie di Summers, secondo quanto riportato dal Daily Beast l’anno scorso.

Il politico Ehud Barak, 77 anni, ex primo ministro israeliano, ha visto l’attuale primo ministro Benjamin Netanyahu respingere apparentemente ogni accusa e sfida politica, mentre i legami di Barak con Epstein lo inseguono costantemente.

Barak si è trovato preso di mira da Netanyahu, che ha twittato articoli e fotografie di Barak mentre usciva dalla casa di Epstein nel 2016.

Una volta disse di aver incontrato Epstein “più di 10 volte e molto meno di cento volte, ma non posso dirti esattamente quante. Non conto. Nel corso degli anni, l’ho visto in alcune occasioni. “

L’avvocato statunitense Audrey Strauss di New York interviene in una conferenza stampa per annunciare le accuse contro Ghislaine Maxwell.

Barak ha ammesso di aver visitato Epstein in due delle sue case di New York e di aver volato una volta al famigerato nascondiglio dell’isola di Pedophile Island , anche se ha negato di partecipare a feste o orge.

Leslie Wexner, il miliardario proprietario di Victoria’s Secret, non è mai stato accusato di nulla. Ma ci si deve chiedere perché, secondo quanto riferito, il titano avrebbe assunto Epstein, che allora era poco più di un ex insegnante di matematica delle superiori con pochi anni a Wall Street, come suo consulente finanziario nel 1987, e poi gli avrebbe affidato la procura, la sua fortuna.

“È una strana relazione”, ha riferito un Wall Streeter. “Non è proprio tipico per qualcuno di una tale enorme ricchezza da dare all’improvviso i suoi soldi a un ragazzo di cui la maggior parte delle persone non ha mai sentito parlare.”

A suo merito, Wexner ha staccato la spina dalla loro connessione nel 2007, dicendo: “Non avrei continuato a lavorare con nessun individuo capace di un comportamento così disgustoso come è stato riportato su di lui.”

L’ex governatore del New Mexico Bill Richardson, 72 anni, e l’ex senatore americano George Mitchell, 86 anni, probabilmente non hanno mai immaginato di far parte di uno scandalo sessuale così nella loro vita e carriera.

Nel caso di Mitchell, l’ironia è sublime. Era noto per la supervisione del fondo di compensazione dell’Arcidiocesi di Filadelfia per le vittime di abusi sessuali del clero nel 2018.

Ora i due stanno facendo tutto il possibile per prendere le distanze da Epstein, in particolare dopo l’arresto di Maxwell nella piccola città di Bradford, NH , dove viveva in un lussuoso rifugio multimilionario nel bosco.

Entrambi hanno negato l’affermazione di Giuffre di essere stata “incaricata” da Epstein e Maxwell di fare sesso con loro, incluso un episodio in cui ha detto di aver praticato a Mitchell un massaggio sessuale nella villa di Epstein a Palm Beach, dove il suo “corpo è stato messo sul  tavolo del banchetto . “

“Non ho mai incontrato, parlato o avuto alcun contatto con la signora Giuffre”, ha detto Mitchell alla Fox News l’estate scorsa.

“Nei miei contatti con Mr. Epstein non ho mai osservato o sospettato comportamenti inappropriati con ragazze minorenni. Ho appreso delle sue azioni solo quando sono state riportate dai media in relazione al suo processo in Florida. Non abbiamo avuto ulteriori contatti. “

Anche Richardson è stato rapido a negare l’estate scorsa, affermando di avere avuto solo “limitate” interazioni con Epstein e mai in presenza di ragazze giovani o minorenni. Ha anche negato di essere mai stato sull’isola Pedophile o di aver incontrato la Giuffre.

Elenco dei dieci migliori presunti amici di Ghislaine Maxwell

1. Prince Andrew (a sinistra)
2. Former Israeli Prime Minister Ehud Barak
 3. L’Ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton (a destra)
4: L’ex presidente di Harvard Larry Summers
5. L’Avvocato Alan Dershowitz
6. Il Magnate Leslie Wexner
7. Il Miliardario Glenn Dubin (a destra)
8. L’Ex governatore del New Mexico Bill Richardson
9. L’ex senatore del Maine George Mitchell
10. Ex dipendente di Epstein Clare Hazel

Fonti: Dailymail – Newyorkpost.com – vanityfair.com

Leggi anche:



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.