Database Italia

CIARLATANO, TRUFFATORE, PROFITTATORE. ANTHONY FAUCI FINALMENTE SMASCHERATO


Anthony Fauci, consigliere medico capo del regime di Biden, molto tempo fa ha tradito la fiducia del pubblico per tornaconto personale.
Durante la sua vita pubblica, ha dato la priorità all’arricchimento personale e all’inganno di massa rispetto al servizio pubblico.
Durante il covid made-in-the-USA, madre di tutte le truffe, ha mentito e ingannato in massa il pubblico per tutto il tempo.
Un medico che non ha mai curato un paziente, non ha mai operato onestamente, ha finto di essere stato colpito dal covid alla televisione nazionale e che ora, finalmente è stato esposto.
Dal momento in cui l’influenza stagionale è stata ingannevolmente ribattezzata covid all’inizio dello scorso anno, si è alleato con le forze oscure statunitensi e la farmaceutica per manipolare la mente non solo di ignari americani ma anche di tutto il mondo lasciando che si autoinfliggesse danni enormi e irreversibili.


In precedenza come direttore del NIAID, ha trasformato l’agenzia in un incubatore per lo sviluppo di farmaci da parte di Pharma, inclusi farmaci e vaccini covid mRNA pericolosi.

In combutta con Bill Gates e altre forze oscure statunitensi, vuole che tutti vengano iniettati con tossine che rischiano di arrecare gravi danni alla salute, inclusa la morte prematura.

La sua affermazione sul vaccino mRNA (siero che altera i geni) covid sicuro ed efficace è una delle tante grandi bugie per cui è famoso.
Allo stesso tempo, è risultato sprezzante nei confronti dell‘idrossiclorochina (HCQ) e dell‘ivermectina sicuri ed efficaci nel trattamento dell’influenza stagionale ribattezzata covid.
Al contrario, promuove la distruzione della salute, con sieri di massa pericolosi e sperimentali, piuttosto che preservarla e proteggerla.

Le e-mail di Fauci ottenute da una richiesta del Washington Post grazie al Freedom of Information Act (FOIA) lo hanno esposto come un bugiardo congenito.
Nascondendo ciò che sapeva sull’influenza stagionale ribattezzata covid, le sue osservazioni pubbliche erano e continuano ad essere un esercizio di inganno di massa.

I democratici antidemocratici lo sostengono. I membri del Congresso del GOP lo vogliono licenziato.

Il senatore Rand Paul ha twittato: “Te l’avevo detto…#FireFauci”. 
“Non vedo l’ora di vedere i media provare a far girare le e-mail di Fauci FOIA.”

Separatamente, Paul ha twittato:
“È ora di licenziare Fauci!” 
“Le email che sono state rilasciate ora ai sensi del Freedom of Information Act mostrano due cose molto importanti:” 
“1. FAUCI ha mentito 2. Ho sempre avuto ragione.

La rappresentante Marjorie Taylor Greene ha twittato:
“Le e-mail trapelate da Fauci sono a dir poco scioccanti.” 
“Deve essere licenziato!” 
“Ho presentato un disegno di legge per fare proprio questo… HR 2316, il ‘Fire Fauci Act’. “

La rappresentante Lauren Boebert ha twittato:
“Abbiamo bisogno di #FireFauci da mesi ormai, ma dopo queste #FauciEmails semplicemente non possiamo aspettare un altro giorno.” 

“Quante vite avrebbero potuto essere salvate se queste persone fossero state preoccupate per la scienza piuttosto che per le pubbliche relazioni?”

Un’e-mail esposta di Fauci del febbraio 2020 al presidente dell’Università americana / ex segretaria dell’HHS Sylvia Burwell ha dichiarato quanto segue:
“La tipica maschera che acquisti … non è davvero efficace nel tenere fuori il virus, che è abbastanza piccolo da passare attraverso il materiale”.
“Non ti consiglio di indossare una maschera…”
Ciò che Fauci avrebbe dovuto spiegare, ma non l’ha fatto, è che le maschere non proteggono, non dovrebbero essere indossate da nessuno e l’uso a lungo termine rischia di danneggiare le vie respiratorie.

Se esposti a goccioline virali, penetreranno nel materiale poroso della maschera, si concentreranno all’interno in modo che gli utenti inaleranno maggiori quantità di ciò che li infetterà.

Da sempre Fauci è stato pesantemente coinvolto in un diabolico schema di controllo sociale/spopolamento che ha già danneggiato milioni di persone inconsapevoli negli Stati Uniti, in Occidente e altrove.
Come altri coinvolti in quello che sta succedendo, il suo destino è la prigione, non alle alte cariche.

Robert F. Kennedy, Jr. è un acuto critico di Fauci.
Il suo nuovo libro, intitolato “The Real Anthony Fauci: Bill Gates, Big Pharma, and the Global War on Democracy and Public Health” espone il loro lato oscuro, affermando quanto segue:
“…Fauci, incaricato di gestire il (covid) negli Stati Uniti, ha venduto e fatto marcia indietro le sue prescrizioni mentre i profitti e i poteri burocratici farmaceutici crescevano e la salute pubblica diminuiva”, aggiungendo:

Lavora in combutta con “un partner a lungo termine, il miliardario Bill Gates, per radunare gli americani verso un’unica soluzione vaccinale per (covid)…” 

Ha “impegnato zero dollari per studiare o promuovere un trattamento precoce con varie combinazioni di farmaci che potrebbero ridurre drasticamente morti e ricoveri”.


Lui, Gates e i loro co-cospiratori “hanno lavorato insieme per finanziare e promuovere gli stessi esperimenti di guadagno di funzione a Wuhan che potrebbero essere all’origine del patogeno (covid)”.

“La Silicon Valley e gli alleati dei media hanno doverosamente censurato le critiche alle sue politiche sui principali social media e hanno collaborato per mettere a tacere qualsiasi informazione medica su terapie e trattamenti che potrebbero porre fine alla pandemia e competere con i vaccini”.

“I suoi blocchi hanno preso di mira la libertà religiosa del Primo Emendamento chiudendo le chiese, mantenendo aperti i negozi di liquori come “attività essenziali” e abolendo le esenzioni religiose secolari alla vaccinazione”.

Fauci, Gates e altri e i loro media addetti alla stampa spingono ciò che danneggia la salute e il benessere rispetto a ciò che preserva e protegge ciò che è troppo prezioso per perderlo.

Il licenziamento da solo non è abbastanza. Dovrebbe essere perseguito e ritenuto responsabile per gravi crimini genocidi.

In fondo alla pagina alcuni articoli di approfondimento su Anthony Fauci

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments