Home Cybersecurity CINA, PER SVENTARE LE PROTESTE CONTRO ALCUNE BANCHE IL GOVERNO CAMBIA I...

CINA, PER SVENTARE LE PROTESTE CONTRO ALCUNE BANCHE IL GOVERNO CAMBIA I CODICI SANITARI ELETTRONICI DEI PARTECIPANTI DA VERDI A ROSSI.

0

Una protesta pianificata da diversi cittadini contro il congelamento di fondi personali da parte delle banche è stata sventata dalla Cina cambiando i codici sanitari elettronici degli organizzatori da verde a rosso, rendendo illegale ogni spostamento o viaggio.

Il governo cinese ha sventato un piano di centinaia di cittadini per protestare contro il congelamento dei fondi bancari.

I codici sanitari elettronici sugli smartphone degli aspiranti manifestanti sono diventati rossi, rendendo illegale il loro viaggio.

Diversi depositanti hanno detto a Reuters di aver programmato di recarsi nell’Henan, la provincia centrale della Cina, questa settimana per protestare contro il divieto di accesso ai fondi dei loro depositi bancari risalenti a quasi due mesi fa. Il blocco dei fondi ha ostacolato non solo l’accesso delle persone ai propri beni, ma anche la capacità delle aziende di pagare i propri dipendenti.

Il signor Chen, un depositario della provincia di Sichuan, ha detto a Reuters: “Ci stanno mettendo le manette digitali”. 

Per viaggiare attraverso la Cina, utilizzare i mezzi pubblici ed entrare in luoghi pubblici come ristoranti e centri commerciali, i cittadini cinesi devono disporre di un codice verde sull’app sanitaria dello smartphone.

Un cliente di una banca a Zhengzhou ha dichiarato che il suo codice sanitario è diventato rosso nonostante il fatto che “non era mai stata in contatto con un caso confermato e i suoi test più recenti hanno mostrato che era negativa”, secondo la BBC . “Ha aggiunto di essere stata visitata da funzionari sanitari che le hanno chiesto di rimanere a casa e si sono rifiutati di spiegare perché il suo stato era improvvisamente diventato rosso”.

Il governo cinese può limitare le attività dei cittadini in base al loro “punteggio di credito sociale” grazie ai registri elettronici. Le trasgressioni, come i discorsi dissidenti, costano punti alle persone. Secondo l’attivista per i diritti umani Reggie Littlejohn, questo punteggio fa parte di “un sistema di sorveglianza che dà al PCC il controllo totale su ogni persona nella nazione”.

Le persone con un punteggio alto possono “partecipare ‘liberamente’ alla società, ma non sono veramente libere”, mentre quelle con un punteggio basso “non possono viaggiare, prendere in prestito denaro, possono perdere il lavoro e potrebbero non essere in grado di portare i propri figli a scuola ”, secondo Littlejohn.

A seguito dei recenti focolai di COVID-19, alcune province cinesi hanno chiesto ai viaggiatori di registrare i loro piani di viaggio online in anticipo, secondo Reuters.

Dopo il congelamento dei depositi da parte delle banche cinesi, ci sono state proteste significative nell’Henan. Il 18 aprile, la Yu Zhou Xin Min Sheng Village Bank, la Shangcai Huimin Country Bank e la Zhecheng Huanghuai Community Bank hanno tutte bloccato i depositi, adducendo come motivo un aggiornamento del sistema interno.

Wang Qiong, una donna cinese, aveva già protestato ad aprile. Si è resa conto che il codice sanitario del suo smartphone era diventato rosso quando si è registrata per recarsi nell’Henan l’11 giugno. Wang ha detto a Reuters che la polizia aveva le informazioni di identificazione della sua ultima protesta e che aveva perso l’accesso a 2,3 milioni di yuan ($ 341.550).

Il signor Liu, residente nella provincia di Hubei, ha detto a Reuters che il suo codice sanitario è diventato rosso il 12 giugno; il giorno prima si era registrato per recarsi nell’Henan per una protesta nella speranza di riavere i suoi soldi.

Secondo i membri di un gruppo WeChat, più di 200 codici sanitari dei depositanti sono diventati rossi. Sebbene non sia chiaro se la modifica del codice sia stata causata da piani di protesta, tre depositanti hanno detto a Reuters di conoscere persone che avevano pianificato di recarsi nell’Henan per motivi estranei ai fondi congelati e i loro codici non sono diventati rossi.

Altri depositanti hanno detto a Reuters che potevano andare a Zhengzhou, la capitale provinciale dell’Henan, in treno e in auto, ma che i loro codici sono diventati rossi una volta arrivati ​​e sono stati scansionati per “codici sanitari della città”.

Si dice che siano colpiti anche i familiari dei depositanti. Dopo che suo padre si è recato a Zhengzhou per “capire” il suo congelamento del deposito, una donna ha detto alla BBC che a lei e a tutta la sua famiglia è stato ordinato di mettersi in quarantena quando i loro codici sanitari sono diventati rossi.

Non è chiaro quando o se i codici dei depositanti torneranno a diventare verdi. Il signor Liu ha detto a Reuters che, a meno che ciò non avvenga rapidamente, suo figlio potrebbe non essere in grado di frequentare la scuola.

“Non posso fare niente, non posso andare da nessuna parte. Sei trattato come se fossi un criminale. Viola i miei diritti umani”, ha detto.

“La piattaforma digitale utilizzata da Vaccine Passports può fornire la stessa funzionalità totalitaria del “sistema di credito sociale cinese”, ha avvertito in precedenza Littlejohn.

Questo è esattamente ciò che sta accadendo in Cina.

Clicca Qui
Previous articleVaiolo delle scimmie? I dati del governo degli Stati Uniti dimostrano che “i vaccini” Covid-19 aumentano il rischio di soffrire di herpes zoster di almeno il 4925%
Next articleECCO A COSA PORTERÀ LA GUERRA IN UCRAINA. LE PAROLE DI VLADIMIR PUTIN
Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.