Home Ambiente Compostaggio umano: la California apre la strada a metodi di sepoltura più...

Compostaggio umano: la California apre la strada a metodi di sepoltura più “green”

24
0

Lo stato è il quinto a legalizzare un processo rispettoso dell’agenda “Green” che consente la riduzione naturale dei resti umani nel suolo

I legislatori della California hanno approvato un nuovo modo per restituire alla terra coloro che sono morti, dopo che Gavin Newsom ha firmato domenica un disegno di legge che consente il compostaggio umano.

La cremazione, che rappresenta più della metà delle sepolture, è un processo ad alta intensità energetica che emette nell’aria sostanze chimiche come la CO 2 . Attraverso il compostaggio umano, o riduzione organica naturale (NOR), il corpo viene scomposto naturalmente in terreno.

Il disegno di legge 351 dell’assemblea, redatto dal membro dell’assemblea Cristina Garcia, consente la riduzione organica naturale dei resti umani nel suolo, come alternativa più ecologica ai metodi di sepoltura tradizionali.

“Con il cambiamento climatico e l’innalzamento del livello del mare come minacce reali per il nostro ambiente, questo è un metodo alternativo di smaltimento finale che non contribuirà alle emissioni nella nostra atmosfera”, ha affermato Garcia in una nota.

Il processo prevede il collocamento del defunto in una scatola d’acciaio lunga 8 piedi con materiali biodegradabili come trucioli di legno e fiori. Dopo 30-60 giorni, il corpo si scompone in terreno che può essere restituito ai parenti.

La California è il quinto stato a legalizzare il compostaggio umano, dopo Washington, Colorado, Vermont e Oregon. La domanda di tali cure dopo la vita è cresciuta negli ultimi anni, ha affermato Micah Truman, fondatore e CEO di Return Home , un’impresa di pompe funebri nell’area di Seattle specializzata nel compostaggio umano.

Non tutti sono favorevoli al nuovo disegno di legge della California , con la Conferenza cattolica della California che afferma che il processo di compostaggio “riduce il corpo umano a un semplice prodotto usa e getta”.

“La pratica di seppellire rispettosamente i corpi o di onorare le ceneri del defunto si comporta con la norma praticamente universale di riverenza e cura nei confronti del defunto”, ha affermato.

Ma Truman ha detto che c’era una così grande richiesta di compostaggio umano, e così pochi stati che lo consentono, che persone provenienti da 12 stati diversi hanno portato i loro cari oltre i confini di stato per essere compostati a Return Home.

Truman ha detto che quando un corpo viene compostato, viene restituito alla famiglia per farne ciò che desidera. I clienti hanno piantato alberi e fiori o hanno sparso la terra nell’oceano.

Un contadino ha chiesto prima di morire che il suo corpo fosse restituito alla fattoria in cui ha passato la vita. “Non c’è limite a ciò che si può fare con il suolo dopo la morte”, ha detto Truman.

Il compostaggio va da circa $ 5.000 a $ 7.000, rispetto al prezzo medio di
$ 7.225 per le sepolture di bare e $ 6.028 per la cremazione in California. Garcia, che aveva cercato di far passare il disegno di legge negli ultimi tre anni, ha sottolineato l’argomento ambientale per il compostaggio in una dichiarazione.

“Gli incendi, la siccità estrema e la cappa di calore che abbiamo appena sperimentato ci ricordano che il cambiamento climatico è reale e dannoso e che dobbiamo fare tutto il possibile per ridurre le emissioni di metano e CO 2 “, ha affermato.

Previous articleIl ministro della Difesa russo Shoigu: la Russia è in guerra con l’Occidente collettivo
Next articleFacebook: la mutazione verso i servizi di intelligence politica