Quantcast
Database Italia

Conte e quei 140 Milioni per Bill Gates. Finanziamo il “Quantum Dot” – ID2020?

Conte Gate

Il presidente del consiglio Conte, dopo aver ricevuto una telefonata da uno dei piú grandi filantropi dei nostri tempi, stacca un assegno da 140 milioni di Euro per contrastare il Coronavirus. (Vedi Video in fondo all’articolo)


Peccato che il filantropo tra i filantropi sia l’ormai chiacchieratissimo Bill Gates e i soldi stanziati siano proprio per una delle sue creature: la “Gavi vaccination alliance” alla quale andranno ben 120 Milioni. I restanti, per così dire, spicci, saranno per l’ OMS, della quale sempre Gates risulta essere uno dei maggiori azionisti. tanto da aver snaturato l’Organizzazione Mondiale per la Sanitá rendendola un entitá a vocazione affaristica e facendo incazzare diversi capi di stato.


Non dimentichiamo che Gates aveva promesso al mondo intero che si sarebbe occupato gratuitamente della produzione e della distribuzione a livello globale del vaccino per il Covid19 una volta pronto.
Peccato peró l’aver omesso che anche i benefits e i guadagni saranno suoi.
Come dire, ” io prima raccoglierò una valanga di miliardi dagli stati tramite le mie fondazioni per produrre e studiare un vaccino, poi metterò un brevetto e tramite gli allarmismi lanciati dall’OMS, di cui sono praticamente a capo, renderò la vaccinazione obbligatoria in buona parte del pianeta.”
Ma c’é un altro piccolo problema che non tutti conoscono e che stiamo sottovalutando: ID2020.
Le stesse fondazioni finanziate da Gates per il covid19 fanno parte di un progetto molto più ambizioso

BILL GATES, ID2020 E IL DISPOSITIVO “QUANTUM DOT”

Il Vaccino promosso dal filantropo Bill Gates é in realtà innanzitutto un dispositivo.
Si chiama “Quantum Dot” e nasce nel 2016 con la creazione del progetto, notare la casualità nei numeri, ID2020 (id2020.org).
Id 2020 viene creata con il sostegno di diverse società e fondazioni tra le quali spiccano la Rockefeller Foundation, Gavi vaccination, Mellissa and Bill Gates Foundation, etc. con lo scopo di promuovere la cosiddetta identità digitale. Un’identità digitale serve oggi ad eliminare carte, bancomat, login, password e per portare sempre con noi un database con tutte le nostre informazioni sia sanitarie che economiche.
L’idea del progetto Id2020 e di Bill Gates é di legare la nostra identità digitale alle vaccinazioni.
Il dispositivo denominato Human Implantable Quantum Dot Microneedle Vaccination Delivery System è composto da diverse cose.
Consiste in un marchio di identificazione digitale + un device impiantabile per acquistare/vendere criptomoneta brevettato con il numero #060606, togli gli zeri e rimane 666 (simpatici questi filantropi)

Il Digital ID viene chiamato Immunity Passport e tutto è stato finanziato da Bill Gates e le sue compassionevoli fondazioni.


Brevetto: https://patentscope2.wipo.int/search/en/detail.jsf?docId=WO2020060606

Fonti:

Autore: Davide Donateo



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.