CoronavirusDeep StateEight O’Clock in the MorningSaluteScienza e Tecnologia

Cos’è la luciferasi?

Come un enzima di lucciola che brilla potrebbe annunciare la fine del mondo

Come la maggior parte dei miei follower sa, negli ultimi due anni ho trascorso molto tempo a cercare di scoprire gli ingredienti reali dei nuovi sieri COVID. Il motivo è semplice: Big Pharma si è data molto da fare per nasconderli.

Articoli in Evidenza:

Le Big Pharma vogliono sottoporre i vaccini ad analisi indipendenti? No! Non vogliono. Le aziende Big Pharma vogliono divulgare tutti gli ingredienti? Non vogliono! Le aziende Big Pharma hanno qualche responsabilità per aver mentito al pubblico sugli ingredienti proprietari dei loro vaccini? Non ci è dato saperlo ma iniziano a fioccare le prove!

Articoli correlati

Abbiamo una copia trapelata dell’accordo legale che le società Big Pharma (presumibilmente) hanno costretto gli stati nazionali a firmare per poter avere accesso ai nuovi sieri COVID. Questi contratti includono clausole di indennizzo che nessun essere umano sano di mente firmerebbe mai. Questa copia è trapelata dall’Albania:

Una cosa è certa: Big Pharma non sta dietro a questi prodotti. Sono totalmente sperimentali e non testati. Ma allora perché i governi del mondo sono così decisi a iniettare ai loro cittadini questa roba?

Permettetemi di condividere la mia metodologia segretissima:

1) Sono andato sul sito MODERNA.

2) Ho cliccato sulla pagina BREVETTI.

3) Ho trovato il BREVETTO USA 10.703.789

4) Ho condotto una ricerca per parole chiave per qualcosa chiamato: Luciferase.

Tali sono le complesse competenze tecniche che sono andate perdute dai giornalisti. Allora cosa ho trovato lì? Bene, a pagina 46 nella tabella 4, vedrai che ho trovato qualcosa chiamato Luciferase :

Cos’è la luciferasi?

La luciferasi è un enzima in grado di produrre bioluminescenza. (Può far brillare le cose, in pratica.) Ecco perché la luciferasi è comunemente usata nell’industria biomedica. È usato per etichettare cose molto piccole come cellule o proteine ​​in modo da poterle rintracciare.

Contrassegna le cose in modo da poterle tracciare.

La luciferasi era elencata come ingrediente nei vaccini COVID di Big Pharma? No non lo era. (Puoi controllare qui sul sito Web del CDC.) Quindi la domanda successiva diventa: perché Big Pharma non dovrebbe rivelare che la luciferasi è un ingrediente nei vaccini – dal momento che è chiaramente elencata (in almeno un brevetto di una società) come utilizzata?

Il motivo è piuttosto inquietante: Big Pharma ha grandi piani per la Luciferasi e anche il governo mondiale ha grandi piani per questo. Il braccio tecnologico dell’esercito americano DARPA sta attualmente combattendo con Moderna per la proprietà del vaccino COVID perché DARPA ha “finanziato un biochip impiantabile” che potrebbe essere utilizzato “per distribuirlo”:

Nonostante ciò, tuttavia, un ostacolo alla diffusione del vaccino di Moderna è il metodo di somministrazione. Mentre Moderna sta sviluppando il proprio sistema, è improbabile che ottenga l’approvazione della Food and Drug Administration (FDA) in tempi brevi. Entra in Profusa, che sta sviluppando un biochip su nanoscala in grado di rilevare i sintomi di un’infezione.

Il biochip di Profusa è realizzato utilizzando una tecnologia chiamata “idrogel” che era un prodotto del programma “In Vivo Nanoplatforms” (IVN) che l’ Ufficio per le tecnologie biologiche  (BTO) della DARPA ha  lanciato nel 2014 per sviluppare nanotecnologie impiantabili.

Questi idrogel sono nanomacchine morbide e flessibili che vengono iniettate sotto la pelle per eseguire il monitoraggio. Questo idrogel include una molecola appositamente progettata che invia un segnale fluorescente all’esterno del corpo quando inizia a combattere le infezioni. Questo segnale può poi essere rilevato da un sensore attaccato alla pelle che può poi essere inviato a un’app o anche al sito web di un medico.

Vedi anche:

Perché le forze armate statunitensi stanno lavorando con le aziende produttrici di vaccini per creare micro-chip (che sono “idrogel” o “nanotech”!) Che invieranno un “segnale fluorescente” (che è Luciferasi) rilevabile da un’app sul tuo smartphone? Quando esattamente la DARPA è stata coinvolta nella politica della salute pubblica? Questa strana domanda porta ad altre strane domande come: perché il Pentagono ha finanziato il Wuhan Lab of Virology per “studiare”  i coronavirus dei pipistrelli ? Né la DARPA né il Pentagono sono noti per essere leader nell’assistenza sanitaria, per non dire altro.

In effetti, Big Pharma e Governo Mondiale hanno grandi piani per futuri vaccini che hanno “aghi solubili” e tatuaggi a punti quantici insieme ad altre incredibili tecnologie come l’ incorporamento di registrazioni di vaccini sotto la pelle dei tuoi bambini con inchiostro invisibile . Secondo un articolo: “Insieme al vaccino, a un bambino verrebbe iniettato un po’ di colorante invisibile ad occhio nudo ma facilmente visibile con uno speciale filtro per cellulare, combinato con un’app che proietta luce nel vicino infrarosso sulla pelle.” Quell’articolo è stato scritto nel 2019: poco prima della crisi del COVID. Questo mi porta a un altro pensiero: Il COVID-19 sembra essere una “fuga accidentale di laboratorio” molto conveniente dalla Cina per l’introduzione di nuove tecnologie .

Con la scusa di vaccinare le persone, ci stiamo davvero preparando a taggare e tracciare le persone. Le nazioni un tempo libere dell’Occidente stanno sperimentando un nuovo sistema autoritario di controllo totale sotto le spoglie della salute pubblica. Basta guardare l’Australia o la Nuova Zelanda o il Canada o l’Italia per vedere come i diritti civili fondamentali sono stati sospesi a tempo indeterminato e si è instaurata una tirannia pseudo-medica. Il Grande Reset viene implementato con la bugia che si tratta di “proteggere la tua salute”. Le nostre agenzie militari e di intelligence non stanno affrontando la Cina, stanno copiando la Cina. Un incubo totalitario viene importato nei paesi liberi attraverso le tecnologie di sorveglianza.

Non devi essere un genio per capire che tale tecnologia verrà utilizzata per costruire uno stato di sorveglianza globale. Gli obblighi vaccinali hanno già portato a passaporti vaccinali. I Green Pass sono fondamentalmente dei codici QR per rintracciarti collegandoti al tuo smartphone. Questo porterà inevitabilmente molto presto all’identificazione biometrica incorporata nel tuo corpo. Non potrai entrare nei ristoranti o fare la spesa o andare a lavorare senza di essa. Come dice la Bibbia: nessuno potrà comprare o vendere nulla tranne quelli che hanno il marchio. Conoscerai il marchio dal suo nome, che è il nome della bestia: il nemico di tutta l’umanità che, prima di cadere, era un angelo di luce chiamato Lucifero. Ecco perché “Luciferase” dovrebbe mandare un brivido lungo la schiena.

È perché il mainstream viene pagato da Big Pharma per non rivelare la verità. In effetti, Big Pharma sta pagando il mainstream per nascondere attivamente la verità in tutto il mondo. Perché l’ex capo scienziato della Pfizer, il dottor Michael Yeadon, non può parlare? Com’è possibile che lo stesso inventore dei vaccini mRNA, il dottor Robert Malone, non sia un nome familiare in tutto il mondo? La risposta la conoscete: tutti ci hanno messo in guardia sui pericoli dei nuovi vaccini COVID. Sono stati messi a tacere da Big Tech e Big Pharma perché hanno tutti osato dire la verità.

Non sono soli. Quante migliaia sono già state bandite o sospese da Big Tech per aver messo in discussione i vaccini COVID nella nostra nazione apparentemente libera? Noi come sapete siamo fuori ormai da molti dei principali social e Paypal ha bloccato i nostri conti per le donazioni (abbiamo risolto in altro modo, anzi sono gradite piccole donazioni soprattutto in questo momento). Quanti dei tuoi diritti civili, dei tuoi diritti costituzionali, possono calpestare davanti ai tuoi occhi? L’Italia non è più una repubblica, è più simile a un’oligarchia aziendale in cui Big Pharma, Big Tech e Deep State ti dicono cosa puoi e cosa non puoi fare. Non fingono nemmeno più. Credo ma non vorrei sbagliare che questo sia il giorno 578 di “15 giorni per rallentare la diffusione”. I nostri cosiddetti funzionari pubblici e funzionari eletti non rinunceranno mai da soli ai loro nuovi “poteri di emergenza”. Vogliono dominarci, e tutti lo sanno.

Ecco perché la pandemia di COVID-19 viene utilizzata per costringere tutti a fare i nuovi vaccini. Ecco perché l’immunità naturale non conta per nessuno nella comunità medica. Ecco perché le esenzioni religiose sono scomparse nel tuo lavoro, insieme alle esenzioni mediche. Ecco perché l’ivermectina e l’idrossiclorochina (e ogni altro farmaco terapeutico) sono stati rapidamente banditi. Ecco perché il tuo bambino di 5 anni sarà “incoraggiato” e poi costretto a prendere il siero, proprio come tu sei stato “incoraggiato” e poi costretto a farti iniettare il siero. Ecco perché la campagna di vaccinazione globale non si ferma mai quando i già vaccinati iniziano ad ammalarsi di COVID, o i ragazzini muoiono improvvisamente per un’infiammazione cardiaca, o i calciatori di fama mondiale crollano in TV nel bel mezzo delle partite. Ecco perché i dati sanitari (da Israele, dalla Svezia, dalla Florida o dal tuo ospedale locale) sono totalmente irrilevanti. Il vaccino viene imposto a tutti perché il vaccino e il passaporto del vaccino sono gli strumenti essenziali di un sistema di sorveglianza globale che metterà fine alla libertà umana fondamentale di tutti.

Sei stato avvertito.

[jetpack_subscription_form]

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Vedi anche
Close
Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!