Cremlino: Il rifiuto dell’Europa di riconoscere Lukashenko va contro il diritto internazionale

MOSCA / BRUXELLES – Il rifiuto dell’Unione Europea e degli Stati Uniti d’America di riconoscere Alexander Lukashenko come unico legittimo presidente della Bielorussia è contro il diritto internazionale, ha detto in un comunicato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. “Non accogliamo tali decisioni che sono state prese in alcuni paesi europei. Secondo RIA Novosti, queste decisioni … Leggi tutto Cremlino: Il rifiuto dell’Europa di riconoscere Lukashenko va contro il diritto internazionale