CoronavirusEventi Avversi V.C.Video

DICHIARAZIONE GIURATA DI UN INFORMATORE DEL CDC: “I DECESSI SEGNALATI AL VAERS SONO OLTRE 45000, STANNO NASCONDENDO I DATI”

L’avvocato Thomas Renz operativo in Ohio è stato uno dei numerosi oratori lo scorso fine settimana durante una conferenza ad Anaheim, in California, dove ha annunciato che con l’aiuto dei  medici americani in prima linea , sta intentando una causa federale in Alabama basata su una “dichiarazione giurata, sotto minaccia di spergiuro”, da un presunto informatore che afferma di essere a conoscenza di un insabbiamento di decessi segnalati con il Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS), che è gestito dal CDC.

Questo informatore ha affermato, sotto giuramento, che ci sono almeno 45.000 decessi segnalati che si sono verificati entro 3 giorni dalla ricezione di un “vaccino” COVID-19. Renz afferma che questo rapporto di 45.000 morti proviene solo da “un sistema” che riporta al VAERS.

Questo sarebbe significativamente maggiore di quello che il CDC sta attualmente riportando e cioè che i morti siano 10.991 , e molti di questi sono avvenuti oltre i 3 giorni dopo le iniezioni.

Leggi anche: VAERS: Il numero di decessi segnalati dopo i sieri COVID aumenta di oltre 2.000 in una settimana

Renz afferma inoltre di ritenere che Google, Facebook e Twitter siano “complici nel causare morti” a causa della loro censura, e ha dichiarato “Non vedo l’ora di farti causa, ancora e ancora”.

Il video della presentazione dell’avvocato Renz è un po’ strano, poiché la persona che presenta l’avvocato Renz chiede alla folla:

Quanti di voi sono stanchi del dottor Fauci? È una donnola luciferina.

Eppure, Renz non menziona mai una volta Fauci, e nel suo discorso fa un paio di vaghi riferimenti a Brett Kavanaugh, e apparentemente alle sue udienze, che in qualche modo sta cercando di collegare a ciò che l’informatore del CDC sta rivelando, anche se non sono riuscito a vedere una forte connessione.

Questa è ovviamente una folla pro-Tump, anche se c’erano diversi oratori che sono anche nel movimento per la libertà della salute, come la dott.ssa Judy Mikovits e il dott. Andrew Wakefield.

Leggi anche: DATI EUDRAVIGILANCE: 17.503 MORTI, 1,7 milioni di feriti (50% GRAVI) riportati nel database…

L’intero secondo giorno della conferenza, sabato 17 luglio 2021, sembra essere stato  trasmesso in streaming su Rumble qui .
Dura più di 9 ore.
Abbiamo caricato una clip della durata di poco meno di 10 minuti dell’annuncio e della discussione dell’avvocato Thomas Renz sulla causa e sull’informatore del CDC.

Il modo migliore per assicurarti di vedere i nostri articoli è iscriverti alla mailing list sul  sito Web, riceverai una notifica via email ogni qualvolta pubblicheremo un articolo. Se ti è piaciuto questo pezzo, per favore considera di condividerlo, seguirci sul tuo Social preferito tra Facebook , Twitter , Instagram, MeWe, Gab, Linkedin (basta cercare “Database Italia”) o su Telegram (Il nostro preferito) oppure sostenendoci con una donazione seguendo le modalità indicate nella pagina “Donazioni”   Tutti, hanno il mio permesso per ripubblicare, utilizzare o tradurre qualsiasi parte dei nostri lavori (citazione gradita). Davide Donateo – Fondatore e direttore di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Database Italia ha bisogno di te!

Database Italia è finanziato da te, per te. Questo significa  che
ci affidiamo al tuo supporto. Se ti piace
quello che facciamo puoi scegliere di effettuare una sottoscrizione per evitare di visualizzare pubblicità durante la lettura degli articoli.
In alternativa puoi effettuare una donazione tramite PayPal o carta di credito. 

Le donazioni non sono obbligatorie. Puoi continuare tranquillamente la lettura chiudendo questo popup.

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!