Deep StatePolitica

Dove finiscono le donazioni per Black lives matter?

Black Lives Matter è un movimento attivista internazionale, originato all’interno della comunità afroamericana, impegnato nella lotta contro il razzismo, perpetuato a livello socio-politico, verso le persone di colore.

Se decidessimo di fare una piccola donazione e sostenere il movimento?

Cliccando sui vari Banner e post per effettuare donazioni al movimento Black Live Matter si viene reindirizzati su “ActBlue” .

ActBlue è un’organizzazione tecnologica no profit fondata nel giugno 2004 che consente a democratici, gruppi progressisti e organizzazioni no profit di raccogliere fondi su Internet fornendo loro software di raccolta fondi online. La sua missione dichiarata è “dare potere ai piccoli donatori”.

Il problema è che una volta promossa una causa da finanziare non è detto che poi i fondi vengano reclamati ed è comunque discrezionale la scelta della destinzaione del fondo ottenuto.

A quel punto, fa notare Jason Buttrill, Ex analista di intelligence per DoD, analista geopolitico e capo ricercatore del programma Glenn Beck, oltre che Marines degli Stati Uniti, Act Blue destina i soldi ricevuti nel flusso elettorale dei democratici americani.

Se il denaro donato non viene reclamato, ActBlue disperde il denaro nel modo che ritiene più opportuno. Queste sono le loro maggiori spese per il 2020.

I contributi alle organizzazioni di assistenza sociale che non sono ugualmente incassati o rifiutati saranno conservati da ActBlue e utilizzati generalmente per sostenere le sue attività di assistenza sociale. ”

Possiamo notare però che alle attività di “assistenza sociale” vanno briciole rispetto ai soldi stanziati per le Campagne elettorali dei Dem Americani.

Quindi possiamo ragionevolmente chiederci se Donare a Black Lives Matter equivale a finanziare la campagna elettorale Dem di Biden?

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!