Database Italia

DR. LI MENG YAN – IL CCP – UN’ ARMA BIOLOGICA PER DISTRUGGERE LE ECONOMIE MONDIALI




Una testimonianza storica più che una intervista. La Dottoressa Yan, una grande persona che ha rischiato tutto per dire la verità, costretta a scappare negli USA dopo diversi tentativi da parte del Partito Comunista Cinese di toglierle la vita per le sue scomode dichiarazioni che oggi hanno permesso a molti, di aprire gli occhi sul ruolo dell’OMS ( WHO ) e del Governo Cinese nella creazione e la diffusione del Virus Covid.

Intervista alla Dottoressa Li Meng Yan per Database Italia

Un monito per tutti in cui, con fatti e prove ben documentate, avverte ogni Stato e Nazione della pericolosità di questo piano scellerato per privare tutti noi delle nostre libertà e della nostra salute. La Dottoressa Yan è il classico esempio di una eroina moderna, schierata per amore della verità e nominata dal Presidente Trump “Miles of Rose” con un chiaro riferimento a Mr. Miles Guo, suo sostenitore negli States, e promotore dello Stato Federale della Nuova Cina, l’unica vera speranza per tutti ” To Take Down The CCP” ( per abbattere il Partito Comunista Cinese )
Intervista a cura di Luca La Bella
Traduzione a cura di Giorgio Faggiano
Doppiaggio a cura di Davide Donateo.

Telegram: https://T.me/databaseitalia
Database Italia ringrazia G-News per la collaborazione
Grazie a Steve Bennon e Miles Guo per il loro importante operato.

SOSTIENI DATABASE ITALIA CON UNA DONAZIONE 

ISCRIVETEVI AL CANALE

ENGLISH VERSION

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
Fai una donazione seguendo il link sicuro qui sotto
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

5 1 vote
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments