CoronavirusDeep StateEight O’Clock in the MorningPoliticaScienza e Tecnologia

I SOLDATI (o traditori del popolo) DEL GRANDE RESET DI KLAUS SCHWAB

Gli obiettivi del World Economic Forum sono molto più che rifare l’economia. Vogliono alterare fisicamente te e i tuoi figli.

La classe Young Global Leaders di Klaus Schwab del 2021 include il vicegovernatore dello Stato del Michigan, un vicepresidente senior di Uber, l’attivista razzista Ibram X Kendi e dirigenti di Dow, Pfizer e Merck, tra molti altri.

I paesi di tutto il mondo sono rappresentati nell’ultimo raccolto  del World Economic Forum  di 112 potenziali leader globalisti. Questa classe si unisce a “luminari” della sinistra radicale  come Bill Gates, Jeff Bezos, Peter Buttigieg, Emmanuel Macron, Gavin Newsom, Angela Merkel, Jacinda Ardern e molti altri.

Secondo il loro  sito web , gli Young Global Leaders sono composti da “più di  1.400 membri  e alumni di 120 nazionalità”. Gli individui sono formati per essere “[A] allineati con la missione del World Economic Forum”, per “guidare la cooperazione pubblico-privato nell’interesse pubblico globale”. Il WEF è noto per il suo  incontro annuale di élite  a Davos, una località turistica alpina in Svizzera.

Il World Economic Forum sta promuovendo il  pericoloso cambiamento  della fusione in corso del governo con le grandi società, descritta come “cooperazione pubblico-privata”. Questa “cooperazione” è illustrata anche nel cosiddetto ” capitalismo degli stakeholder “, che sposta l’industria dall’operare per un motivo di profitto. Alla fine, un tale sistema sarebbe costretto a crollare su se stesso, ma le élite mondialiste non sembrano troppo preoccupate per questo.

Chiunque può  scorrere  l’elenco della classe di Young Global Leader del 2021 per regione. Ecco l’elenco che rappresenta il Nord America:

  • Daniel Ahn, Global Fellow, The Woodrow Wilson International Center for Scholars, USA
  • Peter Biar Ajak, Visiting Fellow e Adjunct Faculty, Africa Center for Strategic Studies, USA
  • Adriana Cargill, Independent Radio Journalist, USA
  • Arvan Chan, vicepresidente senior; Direttore operativo, Internazionale, Centene, USA
  • Alexis Crow, Global Head, Investimenti geopolitici, PwC, USA
  • Abasi Ene-Obong, amministratore delegato e fondatore, 54gene, USA
  • Jocelyn Formsma, Direttore Esecutivo, Associazione Nazionale dei Centri dell’Amicizia, Canada
  • Garlin Gilchrist II, Luogotenente Governatore, Stato del Michigan, USA
  • Pierre-Dimitri Gore-Coty, Vicepresidente senior, Delivery, Uber Technologies, USA
  • Megan Greenfield, Partner, McKinsey & Company, USA
  • Jessica Jackson, Chief Advocacy Officer, Reform Alliance, USA
  • Gadeer Kamal-Mreeh, inviato speciale senior, Nord America, Agenzia Ebraica, USA
  • Brian Kaufmann, capo, Investimenti privati; Gestore del portfolio; Membro del Comitato di gestione, Viking Global Investors, USA
  • Conrod Kelly, amministratore delegato, Cile, Merck & Co., Inc, USA
  • Ibram X Kendi, Direttore del Center for Antiracist Research, Boston University, USA
  • Haley Lowry, Direttore della sostenibilità globale, Dow, USA
  • Lukas Nelson, leader della band, Promise of The Real, USA
  • Amit Paley, amministratore delegato e direttore esecutivo, The Trevor Project, USA
  • Emily Serazin, amministratore delegato e partner, Boston Consulting Group (BCG), USA
  • Liam Sobey, Vicepresidente, Merchandising, Sobeys Inc., Canada
  • Vasudha Vats, Vice-President, Pfizer, USA
  • Hitesh Wadhwa, Vicepresidente, Vendite e iniziative strategiche, Tech Mahindra, USA
  • David Alexander Walcott, fondatore e socio amministratore, Novamed, USA

Ma il World Economic Forum non vuole solo rifare l’economia, vuole rifare l’umanità.

“Biologia sintetica”

La biologia sintetica sta per rifare il mondo. Gli strumenti a disposizione degli scienziati oggi creano il vasto potenziale per fare grandi benefici o grandi danni. – Tenente colonnello Marcus A. Cunningham, USAF , Strategic Studies Quarterly , autunno 2020

Una parte della visione di Schwab sembra essere la sua folle iterazione della “biologia sintetica”, che è stata  descritta  come “progettazione e costruzione di moduli biologici, sistemi biologici e macchine biologiche o riprogettazione di sistemi biologici esistenti per scopi utili”. In sostanza, Biologia Sintetica è un termine generico che include una bizzarra ossessione marginale per il transumanesimo, o la “fusione degli esseri umani con la tecnologia”.

Uno scioccante articolo di novembre 2020 pubblicato su  LifeSite News  presenta il dott. Miklos Lukacs de Pereny, professore di scienza, tecnologia e innovazione presso l’Universidad de San Martín de Porres in Perù. Il professore avrebbe spiegato che la Quarta Rivoluzione Industriale “non è altro che l’attuazione del transumanesimo a livello globale”.

In effetti, in questa clip del 2016, Schwab afferma che questa “Quarta rivoluzione industriale” “porterà a una fusione delle nostre identità fisiche, digitali e biologiche:

Schwab entra più nel dettaglio qui, spiegando che questa fusione “fisica, digitale e biologica” arriverà quando i  chip saranno infine incorporati nel nostro cervello :

La visione di Schwab è così oltraggiosa che dovrebbe essere ovviamente liquidato a titolo definitivo come un pazzo. Ma invece, le autoproclamate élite globali partecipano con entusiasmo alle conferenze di Schwab e si iscrivono per essere “Young Global Leaders”.

Se la “Quarta Rivoluzione Industriale” è la visione di Klaus Schwab per rifare l’umanità e l’economia globali, allora il trampolino di lancio è il “Grande Reset”. Il  veicolo  per il Grande Reset, ovviamente, è la pandemia di coronavirus.

I NOSTRI ARTICOLI SU KLAUS SCHWAB:
DOCUMENTO DELL’OMS SVELA IL VERO PROGETTO DIETRO AL COVID-19. IL COLPO DI STATO DEI TECNOCRATI DI KLAUS SCHWAB

GREEN PASS UE, MICROCHIP SOTTOPELLE E MARCHIO DELLA BESTIA 666 DI GATES. Il Piano Transumanista di NWO & Klaus Schwab (Great Reset) contro il Cristianesimo

VIDEO DI KLAUS SCHWAB NEL 2016: ENTRO 10 ANNI MICROCHIP NEL CERVELLO

LA DIABOLICA VISIONE DEL MONDO DI KLAUS SCHWAB

CONFUTAZIONE DELL’ARTICOLO DI KLAUS SCHWAB SULLA CRISI DEL COVID-19

Il Globalista Klaus Schwab: Il mondo “non tornerà mai” alla normalità dopo il COVID

LOCALI VIETATI AI NON VACCINATI, PASS PURE PER LA SPESA. OK dei Ministri al Diabolico Piano PRO-VAX di Draghi dopo l’Incontro con Schwab (Great Reset)

Draghi, Schwab e Grande Reset

I VALORI DELLA FAMIGLIA SCHWAB – REPORT INVESTIGATIVO SULL’UOMO DIETRO AL GREAT RESET

Fonte

[jetpack_subscription_form]

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!