CybersecurityIl Ficcanaso

EMAIL: QUALI ALTERNATIVE A BIG TECH

Le attuali e cosidette Big Tech sono multinazionali che hanno monopolizzato i servizi offerti, trasmettendo la percezione alla maggioranza degli internauti che non esistono altrernative valide. In questa guida rapida, presento due soluzioni semplici, gratuite e valide sia per uso personal che business: in quest’ultimo caso sono disponibili anche servizi a pagamento SE lo si desidera.

Entrambe le soluzioni offrono la tutela della privacy e nessuna archiviazione dei dati per finalità di profiling di marketing come, invece, fa Google ed altri.

La prima soluzione è mailo.com disponibile anche in lingua italiana oltre ad essere disponibile per Pc Desktop è possibile scaricare l’app per Android sia per iPhone. Per accedere alla versione in italiano bisogna cliccare il menu lingua come mostrato in foto e scegliere italiano.

Articoli correlati

Mailo è un insieme di servizi innovativi che proteggono la tua privacy ed i tuoi dati personali: webmail più completa sul mercato, agenda, spazio di archiviazione per le tue foto e documenti e strumenti organizzativi per la famiglia e professionisti.

Riporto la Carta Mailo che descrive come tutela la privacy dei propri iscritti.

Mailo offre anche di cambiare facilmente indirizzo e-mail, senza rischio e senza perdita di dati, in pratica, consente di trasferire automaticamente tutte le e-mail e le cartelle della tua vecchia messaggeria e le salva nel tuo account Mailo.

Mailo ti permette di conservare ugualmente la tua rubrica ed il tuo calendario, secondo il servizio che utilizzavi prima, Mailo può trasferirli automaticamente o fornirti istruzioni dettagliate per aiutarti a trasferirli.

Inoltre, appena il tuo account Mailo è creato, potrai utilizzare la funzionalità Mailo disponibile per diffondere il tuo nuovo indirizzo e-mail a tutti i contatti della tua rubrica. Possibilità molto utile sia per uso personale che business.

Ecco una lista dettagliata dei servizi offerti a confronto Personal (gratuito) e Business (pagamento)

La seconda opzione è Tutanota.com che offre anche la lingua italiana come mostrato in foto. Occorre andare in basso al sito e cliccare il menu lingua e scegliere italiano.

Tutanota è un provider di posta elettronica gratuito e sicuro con sede in Germania. Il suo nome deriva dalle parole latine “Tuta” e “Nota”, che si traducono in “nota sicura”. Vantando un’impressionante crittografia end-to-end, U2F, e l’hashing delle password SHA256, Tutanota sostiene di essere la mailbox più sicura e privata del mondo. Con la ricerca nella crittografia quantistica già in corso, è difficile credere il contrario.

Tutanota rende facile lavorare con email sicure criptando automaticamente i vostri messaggi. La piattaforma fornisce anche backup automatici memorizzati sugli stessi server sicuri utilizzati per le e-mail aziendali. La criptazione delle email è automaticasolo tra poste elettronica tutanota.

Tutanota non corre rischi. Per la crittografia end-to-end tra utenti e non utenti di Tutanota, gli utenti devono scambiarsi una password in modo sicuro in anticipo. Questo assicura che il messaggio possa essere letto solo dal destinatario previsto e verificato.

Tutanota offre servizi gratuiti o a pagamento sia per uso privato che business come mostrato in foto.

Tutanota può essere gestito sia da PC Desktop che da Android o iPhone.

Qualcuno di voi penserà anche a Protonmail, venuto alla ribalta nel telefilm Mr.Robot pertanto sapete molto bene che nei film la pubblicità di un’azienda non è mai gratuita, ma questo servizio di posta elettronica è stato hackerato nel 2018 e poi non conviene mai usare una servizio web, email o hosting di siti, troppo reclamizzato.

CONCLUSIONI

Consiglio di abbandonare GMail, Yahoo, Libero, Live, Yandex che sono diventati sempre più invadenti approfittando della propria posizione dominante sul mercato. Tutanota e mailo non richiedono alcun numero telefonico.

Diventa un segugio dell’informazione: telegram @ilficcanasonews

[jetpack_subscription_form]

Il Ficcanaso

Il Ficcanaso è un libero cittadino che impegna il proprio tempo ad informarsi sugli eventi che accadano alla costante ricerca della verità per poterla condividere con i propri simili. Ha maturato esperienza come libero professionsita sia per multinazionali che amministrazione pubblica nel settore consulenza e sicurezza informatica e web marketing. Cura articoli relativi al settore sicurezza/privacy digitale nella sezione Cybersecurity oltre a pubblicare video-inchiesta che hanno come oggetto la ricerca della scomoda verità. L'informazione è Libertà, l'ignoranza è schiavitù! Segui i miei articoli : https://www.databaseitalia.it/rubriche/il-ficcanaso/ Telegram: t.me/ilficcanasonews
Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!