SaluteScienza e Tecnologia

Una startup israeliana produrrà embrioni umani privi di cervello in grembi meccanici per prelevarne gli organi

A dire degli scienziati, per prelevarne gli organi senza problemi etici.

Questa follia è stata pianificata come un nuovo progetto di avvio commerciale link all’archivio ).

Un team di imprenditori israeliani sta progettando di coltivare embrioni umani in uteri artificiali. Dopo che saranno cresciuti, gli organi potrebbero essere prelevati da tali bambini. Per evitare dilemmi etici, gli embrioni umani verranno coltivati ​​senza testa . Non scherzo. L’articolo non spiega come la crescita di embrioni umani senza testa possa “evitare dilemmi etici”, lasciando al lettore la necessità di capirlo da solo.

L’idea di questa startup è quella di

  • prendere le cellule staminali da un dato individuo, come te o me
  • modificare il codice genetico di quelle cellule staminali per prevenire la formazione di una testa (o cervello) umano durante lo sviluppo come embrione
  • seminare queste cellule geneticamente modificate in un barattolo che funge da utero artificiale e far crescere un embrione umano artificiale, ma senza testa
  • Secondo la startup, questo in qualche modo “evita dilemmi etici”

Sebbene Hanna non pensi che un embrione artificiale fatto da cellule staminali e tenuto in un laboratorio possa mai essere considerato un essere umano, ha un piano di emergenza per assicurarsi che non ci sia confusione. È possibile, ad esempio, modificare geneticamente le cellule di partenza in modo che l’embrione modello risultante non sviluppi mai una testa . Limitarne il potenziale potrebbe aiutare a evitare dilemmi etici . “Pensiamo che questo sia importante e abbiamo investito molto in questo “, afferma Hanna.

Questo piano ha alcune possibilità interessanti e l’articolo menziona gli anziani che trarrebbero beneficio dalle cellule immunitarie giovanili.

Leggi anche: AGENDA TRANSUMANISTA | Scienziati cinesi ricreano il grembo materno AI robot mentre i tassi di fertilità in tutto il mondo precipitano a un ritmo allarmante

L’articolo non lo dice ad alta voce, ma forse un grande mercato di riferimento sarebbero tutti gli anziani che hanno distrutto le loro cellule immunitarie attraverso iniezioni di “vaccino Covid” e vogliono invertire l’effetto che il vaccino ha avuto sul loro sistema immunitario.

Ad ogni modo, il piano, da spiegare in parole povere, sarebbe più o meno questo: se invecchio, e avessi bisogno di un organo sostitutivo che non risenta dell’invecchiamento, potrei pagare questa startup per far crescere un bambino artificiale , senza testa, ma per il resto, una copia di me quando ero bambino. Quindi potrebbero prelevare organi da quel bambino senza testa per trapiantarli nel mio corpo che invecchia, evitando il rigetto immunitario visto con trapianti regolari.

Si noti che i trapianti non sono ESATTAMENTE una copia dei miei organi, poiché portano un codice genetico modificato che è stato alterato per prevenire la formazione di una testa nell’utero. Quella piccola distinzione è, a quanto pare, persa nelle teste dei promotori di questa idea.

Poiché gli organi infantili sono troppo piccoli per un adulto, l’articolo menziona le “cellule immunitarie”, che sono solo cellule. Ma, immagino, un bambino così senza testa potrebbe continuare a crescere su una scala temporale accelerata, per fornire organi sostitutivi a grandezza naturale per gli anziani.

Questa NON è una teoria del complotto, poiché tutte le informazioni sono nell’articolo. se sembra folle, non è perché l’ho inventato io, sto solo raccontando di nuovo la storia.

Pagheresti per coltivare una tua copia senza testa per prelevare organi? Pensi che non ci siano problemi etici?

Fonte

SOSTIENI DATABASE ITALIA (QUI) o sulla pagina dedicata (qui)

Database Italia è attivamente preso di mira da forze potenti che non desiderano che sopravviviamo. Il tuo contributo, per quanto piccolo, ci aiuta a restare a galla. Accettiamo pagamenti volontari per i contenuti disponibili gratuitamente su questo sito Web

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!