Quantcast
Database Italia

EX AGENTE CIA: LA FRODE ELETTORALE E’ PARTITA DA ROMA !

Ti andrebbe di contribuire?

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.

Su un post di Cesare Sacchetti abbiamo letto oggi una notizia molto importante che ci riguarda da vicino ovvero, la manipolazione dei risultati di voto nelle scorse elezioni USA, è partita da Roma.

Ma vediamo chi è la fonte che ha divulgato queste preziose informazioni :

Brad Johnson si è ritirato da Senior Operations Officer e Capo della stazione presso la Direzione delle operazioni della Central Intelligence Agency. Ha prestato servizio in patria e all’estero con numerosi incarichi spesso durante periodi di conflitto armato. Ha prestato servizio all’estero a diretto sostegno della guerra contro il terrorismo. Il signor Johnson è un esperto senior certificato in questioni di controspionaggio con una vasta esperienza diretta sul campo. È un esperto senior in questioni di sorveglianza e rilevamento della sorveglianza. Ha una comprovata esperienza in ambienti operativi pericolosi con il più alto livello di formazione e una vasta esperienza diretta nel settore commerciale per aree pericolose. La sua comprovata esperienza si estende anche ad ambienti operativi negati (i più difficili e restrittivi) con i più alti livelli di formazione.

Vedendo le sue dichiarazioni (https://www.youtube.com/watch?v=YwtbK5XXAMk ) emergono dei dati molto importanti e circostanziati.

“Tutto porta all’Italia, dal RussiaGate agli ultimi brogli elettorali che sono stati manipolati a favore di Biden, attraverso una società compartecipata dallo Stato Italiano, di nome Leonardo (Leonardo Spa è un’azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza. Il suo maggiore azionista è il Ministero dell’economia e delle finanze italiano, che possiede una quota di circa il 30%).

Il collegamento internet e quindi la manipolazione dei dati è avvenuta all’interno dell’Ambasciata Americana a Roma, con l’intervento di un esperto collegato all’MI6 ( servizi di Intelligence Inglese )

I Satelliti della società Leonardo hanno trasmesso i dati per la manipolazione dei voti attraverso un algoritmo che per alcuni momenti ha rischiato di non funzionare per l’enorme quantità di voti per il candidato Trump.

Ci sono foto satellitari di questa persona ancora senza nome che entra in Ambasciata e che poi a Dicembre lascia l’Italia con un volo dall’ aeroporto di Roma.

Conte sta camminando sul ghiaccio e probabilmente sarà costretto a lasciare il suo incarico di Primo Ministro.”

E speriamo che ciò accada molto presto !



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 vote
Article Rating
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments