Database Italia

Germania – Agenzia per la sicurezza: Antifa potrebbe preparare omicidi politici

L’Ufficio federale tedesco (BfV) ha lanciato l’allarme per l’aumento del livello di violenza dei militanti antifa. Ci sono segnali di nuove strategie che incitano all’ omicidio di oppositori politici.

Secondo l’agenzia di sicurezza tedesca, gli estremisti di estrema sinistra sono diventati più radicali al punto che “lo sviluppo di strutture terroristiche nell’estremismo di sinistra” è ora una possibilità reale.

Il rapporto di 22 pagine, ottenuto dal quotidiano tedesco Die Welt , aggiunge che “persino il passo dell’uccisione deliberata di un avversario politico non sembra poi così impensabile”.

L’agenzia prende atto in particolare di numerosi gruppi all’interno della scena dell’estrema sinistra in varie regioni tedesche che sono diventati più radicalizzati. Gli estremisti si sarebbero camuffati e nascosti nella sfera dei movimenti di sinistra più moderati “impegnati nei propri affari e separati dal resto della scena a causa della loro crescente volontà di usare la violenza”.

La radicalizzazione si è resa evidente diversi focolai di violenza, secondo l’agenzia, tra cui Berlino, Amburgo e Lipsia.

I militanti antifa di Lipsia in particolare sono diventati più estremi e violenti negli ultimi mesi.

Lo stato della Sassonia, dove si trova Lipsia, ha istituito una divisione di polizia speciale chiamata Soko LinX, in particolare per far fronte all’aumento della violenza estremista di estrema sinistra.

Berlino ha anche assistito a continue violenze antifa, incentrate principalmente sul complesso di appartamenti “Riga 94” che è stato occupato illegalmente da estremisti per decenni.

Più recentemente, si pensa che ci sia Antifa dietro alla brutale aggressione una troupe televisiva tedesca durante le proteste del Primo Maggio, la maggior parte dei componenti finì in ospedale.

L’avvertimento del BfV arriva pochi mesi dopo che il presidente federale Rainer Wendt, presidente della Federal Union (DPolG), ha emesso un avvertimento simile .  “I blog Internet di sinistra e i siti di media alternativi, in particolare, non stanno facendo mistero del loro desiderio di resistere violentemente al sistema politico”.

Wendt pensa che Militanti Antifa potrebbero creare un gruppo simile alla Red Army Faction (RAF), noto anche come la banda Baader-Meinhof, un gruppo terroristico di estrema sinistra che ha compiuto attentati e omicidi tra il 1970 e il 1998.

Fonte: Breitbart

Leggi anche:



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.