Quantcast
Database Italia

GHISLAINE MAXWELL ORGANIZZÒ ORGE CON MINORI PER LEI ED EPSTEIN. A RIVELARLO DOCUMENTI DEL TRIBUNALE


Documenti giudiziari recentemente desecretati descrivono solo alcuni dei misfatti sessuali presumibilmente commessi da Jeffrey Epstein e dalla sua ex signora Ghislaine Maxwell con gruppi di ragazze minorenni.

Mercoledì notte, circa 112 documenti del tribunale, per un totale di migliaia di pagine di prove, sono stati aperti e rilasciati, inclusa la testimonianza che accusa Maxwell di depredare le vittime e costringerle a compiere atti sessuali per lei e per il divertimento di Epstein.

In una delle registrazioni, Maxwell è stata accusata di aver rubato il passaporto di una 15enne “schiava” , dopo che si era rifiutata di fare sesso con Epstein. Secondo quanto riferito, la socialite britannica “ha usato giocattoli sessuali in una cosa a tre con l’accusatore”.

Maxwell, 59 anni, è stata anche accusato dalla governante di Epstein di essere presente nella villa dove sono arrivate almeno 100 ragazze che hanno eseguito massaggi sessuali sul pedofilo condannato per un periodo di 10 anni. 

I documenti dicono che Epstein anche “è stato visto dirigersi con la Maxwell in una stanza piena di ragazze minorenni per baciarsi, ballare e toccarsi a vicenda in modo sessuale”.

Una nota che si riferisce a una ragazza minorenne che visitava la casa di Epstein per “addestramento” è stata trovata in un bidone della spazzatura da agenti federali. 

Gli avvocati della vittima di più alto profilo di Epstein, Virginia Giuffre, hanno evidenziato la natura schiacciante delle prove rivelate nei documenti non sigillati.

“Ora, ci sono prove effettive e in diretta che dimostrano che Maxwell era una procuratrice di giovani ragazze per fare sesso con Jeffrey Epstein, con cui condivideva una casa e una vita, convalidando così le affermazioni della signora Giuffre” , hanno detto gli avvocati di Giuffre, citando i registri di volo che mostrano che Maxwell e Giuffre hanno viaggiato insieme almeno 20 volte mentre la vittima era minorenne come prove ancora più incriminanti.

Il principe Andrew della Gran Bretagna è indicato nelle prove fornite da Anthony Figueroa, l’ex fidanzato di Giuffre, che afferma che le è stato ordinato di servire sessualmente il reale britannico in tre diverse occasioni su istruzione di Maxwell ed Epstein. 

Maxwell ha affermato in una deposizione del luglio 2016 di aver appreso delle accuse di abuso di Epstein, “come tutti gli altri, come il resto del mondo, quando è stato annunciato sui giornali”.

La testimonianza relativa alle relazioni sessuali di Maxwell con adulti è rimasta sigillata come ordinato dal giudice distrettuale degli Stati Uniti Loretta A Preska.

Maxwell è stato arrestato nel luglio 2020 per aver procurato e trafficato ragazze di 14 anni perché Epstein ei suoi amici ne abusassero. Da allora è rimasta al Metropolitan Detention Center di Brooklyn. 

Si è dichiarata non colpevole di accuse di traffico sessuale affermando di aver reclutato ragazze da parte di Epstein a metà degli anni ’90.

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai! Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, i blocchi delle pubblicità ad intermittenza e in ultimo l’immotivata chiusura del conto Pay Pal uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.

SOSTIENICI


Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

5 1 vote
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments