Quantcast
Database Italia

GUO WENGUI – UNA SPERANZA PER LA CINA E PER IL MONDO.


Quando la diffusione del COVID-19 era ancora nelle sue primissime fasi nelle aree fuori dalla Cina, il 19 gennaio 2020, molti cinesi d’oltremare erano già a conoscenza in anticipo della verità sul virus e dell’inevitabile tendenza degli sviluppi a venire. E tutto questo è grazie al “Whistleblower Movement” lanciato fin dal 2017 dal signor Guo Wengui.

Guo Wengui, nato in un piccolo villaggio povero nella provincia di Shandong della Repubblica Popolare Cinese nel 1970, è il settimo degli otto figli della sua famiglia. Nell’anno 1989 fu incarcerato per aver sostenuto gli studenti nel massacro di Tiananmen a Pechino, durante il quale il suo unico fratello minore fu ucciso da un poliziotto fedele al partito comunista. Durante il periodo in prigione, Guo ha subito torture fino quasi a perdere la vita. Dopo aver lasciato il carcere, e avendo ormai compreso la vera essenza del Partito Comunista Cinese, ha deciso nel profondo del suo cuore di porre come suo obiettivo ambizioso l’eliminazione di questo partito demoniaco.

Dotato di grandi talenti per gli affari, Guo Wengui si è dedicato alle attività commerciali a partire dagli ultimi anni ‘90. Ha costruito due famosi complessi commerciali a Zhengzhou e Pechino, denominati “Yudaguomao” e “Pangudaguan”, combinando la cultura tradizionale cinese nel settore immobiliare, creando così un miracolo del settore. Ma a causa di ciò, ha anche “offeso” i massimi leader del Partito Comunista Cinese (PCC), come ad esempio Wangqishan, Liuzhijun, ecc. che desideravano gli enormi benefici economici dei Giochi Olimpici.

Nel 2014, Guo Wengui è fuggito dalla Cina ed è arrivato negli Stati Uniti d’America. Dall’inizio del 2017, ha cominciato ad apparire su vari social media, e ha continuato a fare trasmissioni in diretta ogni giorno, esponendo i vari segreti dei massimi leader del PCC i quali utilizzano le imprese statali o private come HNA, Huawei, Bohai Capital Holding, Anbang Insurance Group, per impossessarsi del tesoro nazionale e di enormi quantità di fondi. Ha anche rivelato a tutti il programma BGY (Blue – Controllo di Internet e dei Media, Gold – Acquisto e corruzione con il denaro, Yellow – Corruzione Sessuale) contro il mondo intero che il PCC aveva pianificato molti anni fa e in funzione con successo, ed il programma 3F (Fomento di debolezza, Fomento di caos, Fomento di distruzione) per indebolire, distruggere ed “uccidere” gli USA.

Dall’introduzione del movimento di legge sull’emendamento della legge anti-estradizione nel 2019, il signor Guo Wengui aveva già stimato che il regime di Pechino avrebbe introdotto con forza leggi draconiane più severe contro Hong Kong —- Come previsto, la legge sulla sicurezza nazionale per Hong Kong è stata approvata ed efficace a partire da giugno 2020. Di conseguenza, la lotta del popolo di Hong Kong contro la dittatura comunista è diventata più assidua e profonda. Hong Kong rappresenta un primo passo, aprendo la strada all’eradicazione del PCC.

Nel gennaio 2020, la pandemia COVID-19 iniziò a diffondersi in Cina. Il 19 gennaio, LUDE MEDIA, il social media cinese indipendente basato negli Stati Uniti, grazie all’intelligence della Dottoressa Limeng Yan, una virologa autorevole che lavorava al tempo alla School of Public Health dell’Università di Hong Kong, ha esposto al mondo la verità sul virus e l’inevitabile tendenza dello sviluppo a venire. La dottoressa Yan, proprio per aver seguito il “Whistleblower Movement” del signor Guo Wengui, e nel frattempo toccata dal comportamento coraggioso e dallo spirito dei giovani di Hong Kong, ha deciso di contattare LUDE MEDIA, uno dei pochi media coscienziosi, per diffondere la verità sul virus e svegliare le persone di tutto il mondo.

Rule of Law e Rule of Society, organizzazioni di fondi di beneficenza registrate negli Stati Uniti d’America dal signor Guo Wengui ed il suo team nel 2018, hanno lo scopo e la missione di rivelare la corruzione ed i crimini del PCC in tutti settori e fornire assistenza umanitaria alle vittime e ai loro familiari. È proprio con l’aiuto di Rule of Law e Rule of Society che la dottoressa Yan è riuscita a fuggire ad aprile del 2019 da Hong Kong sotto il controllo del regime di Pechino, raggiungendo gli Stati Uniti d’America, per poi rivelare la verità sul virus al mondo in modo più approfondito. Ha accettato numerose interviste ai media, ha pubblicato due rapporti scientifici sul virus, e finora nessuno ne ha contestato l’autenticità e l’autorità.

Il 4 giugno 2020, il Giorno della Memoria del Massacro di Tiananmen a Pechino, un giorno di speciale significato commemorativo, una bandiera blu con la stella della fede ha fluttuato sul fiume Hudson a New York, USA, alle 7:37 per proclamare lo Stato Federale della Nuova Cina. La sua visione è: con riferimento all’attuale sistema democratico di stato di diritto e diritto internazionale in Occidente, sotto la supervisione congiunta di istituzioni internazionali e dell’organizzazione di supervisione dell’Himalaya (l’organizzazione non governativa dietro il movimento), formulare una nuova costituzione e relative leggi, stabilendo un governo basato sulla separazione dei tre poteri ed eletto dai cittadini cinesi attraverso il sistema “una persona, un voto”. Il nuovo governo federale volge a tutelare i sacri e inviolabili diritti umani, lo stato di diritto, la libertà di credo, la libertà di parola e la proprietà privata dei cittadini cinesi per creare una pace millenaria con tutti i paesi del mondo.

Nel frattempo, il signor Guo Wengui ha annunciato al pubblico la buona notizia della disponibilità di prodotti finanziari della serie G come G-Coin e G-Dollar. Come tutti sappiamo, con il sistema di Bretton Woods, la moneta mondiale viene emessa principalmente sulla base del credito nazionale e tutti i paesi hanno il problema di emettere valuta in eccesso. In particolare, il Partito Comunista Cinese ha utilizzato mezzi come la “Belt and Road Initiative”, la valuta digitale, il regolamento internazionale in valuta RMB e il “rapimento” della finanza internazionale come mezzi per sfidare l’attuale sistema monetario e finanziario internazionale basato sul dollaro USA. In questo contesto, la nascita dei prodotti finanziari della serie G significa che l’emissione di valuta monopolistica nazionale sarà abolita, i metodi finanziari tradizionali basati a lungo termine sui tassi di interesse e l’elevata leva finanziaria saranno abbandonati e si svilupperà un sistema finanziario indipendente e ad alto credito. Questi nuovi prodotti finanziari diventeranno il miglior vettore per la conservazione e l’apprezzamento della ricchezza, mediante la libera circolazione globale.

Dal 2017, le trasmissioni in diretta del signor Guo Wengui sono state soppresse dai media come YOUTUBE e TWITTER. Il 19 aprile 2017, la sua trasmissione in diretta con i media VOA (Voice of America) è stata perfino improvvisamente interrotta. Dietro a tutti questi fatti, la vera causa è la collusione dei principali media mondiali con il PCC, che hanno quindi fatto realizzare al signor Guo l’importanza di possedere un proprio media indipendente. Sono stati quindi creati GTV e GNEWS, derivati dal sistema della serie G, in un periodo in cui i media principali sono soliti a mentire insieme, diventando due dei pochi media indipendenti e multilingue che rivelano le verità.

Il signor Guo Wengui, che conosceva già l’essenza del PCC sin dall’inizio, aveva da tempo affermato che le elezioni statunitensi del 2020 sarebbero diventate una battaglia che avrebbe coinvolto i valori umani di verità e falsità, del bene e del male, superando di gran lunga la normale competizione tra i due partiti americani. Prima che i risultati delle elezioni fossero annunciati, GTV e GNEWS hanno trasmesso per 13 giorni consecutivi 3 dischi rigidi “provenienti dall’inferno”, rivelando la pedofilia e l’incesto della famiglia Biden e i loro loschi rapporti con le autorità cinesi ed ucraine. Il crimine e il tradimento della famiglia Biden hanno scioccato gli Stati Uniti. I vari segnali dopo l’annuncio dei risultati delle elezioni ci hanno mostrato la dilagante deliberazione del PCC e delle forze oscure dietro di esso. Hanno usato il virus per creare un’epidemia, hanno usato il blocco epidemico per supportare l’invio di schede elettorali, hanno usato schede elettorali per manomettere dati, istigato rivolte illegali, compilato schede dei morti, si sono rifiutati di controllare le schede elettorali e hanno corrotto i giudici per fornire false testimonianze. La frode elettorale su larga scala ha seriamente minato lo stato di diritto di oltre 200 anni degli Stati Uniti. Il signor Guo Wengui, sin dall’inizio, ha sempre detto senza dubbio che non importa quanto le forze oscure dietro di loro siano colluse con il PCC per manipolare le elezioni, il presidente Trump sarà destinato a vincere e ad essere rieletto per il secondo mandato. Lo sradicamento del PCC è la vera necessità di tutte le forze della giustizia mondiale!

L’intelligence nei tre dischi rigidi sopraindicati include anche la cattiva intenzione del PCC di creare il virus come armi biologiche, provocando deliberatamente una diffusione globale e una pandemia e lanciando una guerra senza restrizioni per controllare il mondo e la razza umana globale. Ci sono anche prove che coinvolgono politici in Europa e in tutto il mondo in collusione con il PCC, tra cui l’attuale Papa, l’OMS rappresentata da Fauci, gli ultimi presidenti degli Stati Uniti, gli oligarchi finanziari di Wall Street, gruppi di media mainstream mondiali, circoli scientifici, ecc.

Il Partito Comunista Cinese è un partito malvagio a tutti gli effetti. Nel 1949, si è basato sull’usurpazione del potere e ha sostituito il governo legittimo del popolo cinese. Da allora, ha posto il popolo cinese sotto la sua autocrazia totalitaria. Per 71 anni ha causato numerosi disastri in Cina, centinaia di milioni di persone sono morte in modo anomalo, l’ambiente è stato estremamente inquinato, le risorse sono esaurite e la moralità sociale è degradata. Ora, con il sostegno delle forze del male dietro di esso, il PCC vuole usare la diffusione del virus e la cosiddetta vaccinazione per danneggiare le economie dei paesi occidentali e distruggere la civiltà occidentale avanzata, nel tentativo di coltivare il virus del comunismo in tutto il mondo. Il signor Guo Wengui è stato il primo a specificare: “Il PCC non è la Cina” e “Il PCC non rappresenta i cinesi”. Il popolo cinese è sempre stato vittima del Partito Comunista Cinese e delle forze del male internazionali dietro di esso. Il COVID-19 merita di essere chiamato PCC virus!

Il signor Guo Wengui ha sottolineato nelle rivelazioni: l’Italia è sempre stata un obiettivo chiave del piano BGY del PCC. Attraverso Huawei 5G, la “Belt and Road Initiative” e l’acquisizione di società high-tech, il PCC ha corrotto e acquistato un gran numero di funzionari italiani di alto rango, imponendoli a cedere il passo davanti al piano di espansione globale del PCC. La diffusione dell’epidemia in Europa è iniziata in Italia e ha continuato a imperversare fino ad ora, la perdita di vite umane e le perdite economiche per il popolo italiano hanno pienamente dimostrato la profondità e l’ampiezza della penetrazione del PCC in Italia.

Il signor Guo Wengui ha anche sottolineato secondo l’intelligence che il Vaticano riceve ogni anno enormi fondi di 2 miliardi di dollari USA dalle autorità comuniste cinesi in cambio del silenzio del Papa su una serie di questioni relative ai diritti umani coinvolte nel Partito Comunista Cinese. Finora, il Vaticano non ha mai fatto discorsi che rappresentano la giustizia su questioni come il genocidio nello Xinjiang, il movimento di protesta di Hong Kong e la persecuzione del PCC dei cattolici e dei cristiani cinesi, evitando la dovuta responsabilità come centro della religione mondiale. Invece, è rimasto impigliato con il diavolo e verrà giudicato da Dio.

Le forze del male nel mondo, in collaborazione ed utilizzando il Partito Comunista Cinese, non solo hanno rapito e ridotto in schiavitù il popolo cinese per 71 anni, ma hanno anche usato il virus come arma biologica, le elezioni statunitensi, l’accordo sul clima e altri mezzi manipolativi per portare avanti “The Great Reset” (La Risistemazione Completa) sull’umanità, forzando la civiltà umana a degradare. Fortunatamente, con il Whistleblower Movement guidato dal signor Guo Wengui e le forze virtuose dei sostenitori alle sue spalle, il mondo si risveglierà dall’ignoranza e si unirà per difendere i valori universali e i sistemi civilizzati condivisi dall’umanità.

Il percorso più caldo dell’inferno sarà l’unico posto in cui il Partito Comunista Cinese e il comunismo potranno andare!

Risveglia l’Italia, presto!

Himalaya Italy Leonardo Da Vinci Club

Per informazioni ulteriori, si prega di visitare i link di seguito.
www.gtv.org
www.gnews.org

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai! Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, i blocchi delle pubblicità ad intermittenza e in ultimo l’immotivata chiusura del conto Pay Pal uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.

SOSTIENICI


Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.