Database Italia

IL GOVERNO SEGRETO DELLA FEMA, E IL SUO RUOLO CHIAVE NELLE VICENDE DEGLI USA.



Tutto il Mondo si sta chiedendo come mai la Guardia Nazionale a Washington sia arrivata a contare circa 30.000 unità, stesso numero delle truppe dispiegate in passato in Afghanistan, per una eventuale protezione dell’Inaugurazione di un Biden, che fino all’altro giorno era rimasto confinato nella sua proprietà nel Delaware.

Pochi giorni fa in una intervista, ho cercato di correggere le voci di persone poco informate che equiparavano la National Guard alla Protezione Civile italiana che ha la funzione di dirigere il traffico durante il Giro d’Italia.

Altro mio articolo che ha destato scalpore da parte dei soliti malinformati, è stato quello sui campi della FEMA (https://www.databaseitalia.it/trump-firma-ordine-esecutivo-per-attivazione-campi-fema/ ), che pesantemente finanziati dall’Amministrazione Trump, andranno a gestire un’emergenza Nazionale, in questi tempi così difficili in cui è in atto un Insurrection Act, anche se ancora celato.

Ma andiamo ad analizzare quale sia il vero compito della FEMA ovvero la “Federal Emergency Management Agency”, l’Agenzia Federale per la gestione delle Emergenze.

La FEMA è stata equiparata in passato ad un Governo Occulto non elettivo con un bilancio quasi del tutto segreto di Miliardi di Dollari.

Questa organizzazione governativa ha più potere dello stesso Presidente degli Stati Uniti, essa infatti, puo’ sospendere le leggi, spostare intere popolazioni, arrestare e detenere cittadini senza un mandato e incarcerarli senza alcun processo.

L’organizzazione ha all’attivo: forniture di proprietà, cibo, sistemi di trasporto e cosa molto più allarmante, il potere di sospendere la Costituzione.

Non solo è la più potente entità negli Stati Uniti, ma è stata addirittura creata in base al non diritto costituzionale da parte del Congresso. Essa infatti è un prodotto di un ordine esecutivo presidenziale.

Originariamente concepita da Richard Nixon è stata in seguito perfezionata dal presidente Jimmy Carter, unico Presidente ad aver avuto infatti un solo mandato con modalità simili accadute al Presidente Trump, e ha avuto l’appoggio del Ronald Reagan e George Bush.

La FEMA ha avuto un concetto originale quando è stata creata, essa infatti nasce per assicurare la sopravvivenza del governo degli Stati Uniti nel caso di un attacco nucleare ai danni di questa nazione.

All’organizzazione è stato anche dato il controllo delle Forze di Difesa dello Stato e gestisce, potendo anche sostituire, la Guardia Nazionale, se quest’ultima è chiamata al dovere d’oltremare.

Un ordine esecutivo presidenziale, sia costituzionale o no, diventa legge semplicemente se esso viene pubblicato nel Registro federale. Il Congresso in questo modo viene by-passato.

La Guardia Nazionale potrebbe essere federalizzata per sigillare tutti i confini e prendere il controllo dello spazio aereo degli Stati Uniti e di tutte le porte di ingresso dello Stato.

E questo è il caso che stiamo vivendo in questi giorni di attivazione dell’Insurrection Act e i suoi arbitri sono gli unici da Costituzione, autorizzati ad arrestare un Presidente degli Stati Uniti.

Questi alcuni degli Ordini Esecutivi relativi alla FEMA che ci interessano oggi per capire meglio lo scenario attuale, che possono sospendere la Costituzione e il Bill of Rights (Carta dei Diritti).

Sono stati registrati da circa 30 anni e possono essere applicati con un semplice tratto di penna del Presidente:

– Ordine Esecutivo 10995 permette al governo di requisire e assumere il controllo dei media.

– Ordine Esecutivo 10997 permette al governo di assumere il controllo di tutte le centrali elettriche, del gas, del petrolio, dei combustibili e dei minerali.

– Ordine Esecutivo 10998 permette al governo di requisire e controllare tutte le fonti di approvvigionamento alimentare e le aziende agricole.

– Ordine Esecutivo 11051 chiarisce le responsabilità dell’ Ufficio Pianificazione Emergenza e autorizza l’applicazione di tutti gli ordini esecutivi in caso di tensioni internazionali e crisi economiche o finanziarie.

– Ordine Esecutivo 11921 attribuisce all’Agenzia Federale per la Gestione dell’ Emergenza il compito di preparare piani di controllo sui meccanismi produttivi e distributivi, sulle risorse energetiche, su paghe, salari, redditi e sui flussi monetari nelle istituzioni finanziarie degli Stati Uniti in caso di una non meglio definita emergenza. Recita anche che, qualora il Presidente dichiari lo stato di Emergenza, al Congresso sia permesso di rivedere tale decisione non prima di sei mesi.

Attribuisce al Presidente il potere di requisire beni di paesi o individui stranieri.

Il potere immenso che ha la FEMA può essere facilmente attivato.

In tutti i casi di crisi interne o internazionali, reali o solo immaginarie, i poteri straordinari in caso di emergenza possono facilmente entrare in vigore. Il Presidente degli Stati Uniti ha adesso (e ancor di più dopo i fatti dell’ 11 settembre ) una grande discrezione nel dichiarare la legge marziale, che attiva i poteri illimitati della FEMA.

Dopo questa analisi posso solo aggiungere, che il ruolo di questa Agenzia sarà fondamentale per proteggere la sacralità della Costituzione e della Repubblica neo costituita, contro ogni tipo di nemico eterno ed interno.

RIFLESSIONE DELLA SETTIMANA:

“San Luca dopo l’Ascensione del Cristo, promise a Maria di aiutarla nella costituzione della Sua nuova Chiesa che certamente non coincideva con quella di Pietro.

E così fece fino alla sua morte cruenta, contribuendo di fatto all’inizio della creazione del meraviglioso movimento dei Catari.

Un legame così forte e indissolubile non può essere dissolto dal sonno profondo in cui vive un popolo, nel periodo più buio della sua evoluzione.”

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments