Database Italia

Panorama globale sui passaporti vaccinali di identificazione – Parte 2: come la tua identità digitale si sta spostando verso la blockchain per il pieno controllo sugli esseri umani


La battaglia per le identità digitali è ben avviata e i passaporti per l’identificazione legati alle vaccinazioni sono solo un punto di ingresso che stanno utilizzando per spostare tutti sulla Blockchain. Non si tratta di un virus o di un passaporto vaccinale, è un mezzo per creare l’identità digitale di tutti. Alcune persone sono consapevoli del futuro dell'”identità digitale” che le banche centrali e le organizzazioni corrotte stanno implementando, per connettere tutti alla rete intelligente, alle città intelligenti e alla valuta digitale, per il pieno potere e controllo sulla vita di tutti, ma pochi ne comprendono appieno le intenzioni e quanto è grande questa operazione, mentre creano altre distrazioni nel mondo. Questo rapporto in più parti analizzerà l’operazione di creazione delle identità digitali e rivelerà i dettagli su chi sta eseguendo quale parte, a che punto sono e dove è diretto.

Come discusso nella parte 1 , più stati hanno approvato una legislazione per vietare parzialmente o totalmente i passaporti vaccinali di identificazione, che è un passo fondamentale nella giusta direzione. Le persone, in tutto il mondo, stanno combattendo contro questi passaporti perché hanno un’idea di dove tutto questo sta andando. Alcuni si riferiscono all’“identità digitale” come al “marchio della bestia” e, considerando il piano per dominare tutti gli individui attraverso questa nuova tecnologia, è una valutazione equa.

Prima di leggere questo rapporto, lascia cadere l’illusione che è stata a lungo radicata nella mente delle persone, che il denaro è uguale al potere. Quel pensiero provoca un senso di sconfitta istantanea, paura e impotenza, quando in realtà il potere risiede in tutti e la maggior parte degli influencer nella vita delle persone ha avuto pochi soldi. Le persone hanno la capacità di creare cambiamenti senza un solo centesimo. Quelli che hanno una scorta infinita di denaro vogliono che tutti credano in modo diverso. Fa parte del loro gioco psicologico.

Questa è un’operazione molto complessa perché include così tanti diversi attori, paesi e micro agende da inserire nell’agenda principale. Il modo migliore per abbattere le identità digitali per controllare tutti gli esseri umani è in termini semplici di chi, cosa, quando, dove, perché e come. Una volta che tutti avranno una comprensione generale di dove è diretto, sarà molto più facile capire le parti 3 e 4, che andranno in profondità con i giocatori che implementano le identità digitali e altri programmi, la Blockchain, il loro gioco finale e potenziali modi per contrastarlo.

CHI?

Mentre c’è un’ampia fascia di fondazioni, ONG e aziende che svolgono un ruolo minore nel quadro più ampio, le banche centrali sono la forza trainante. Per decenni, gli Stati Uniti e le Nazioni del G-7 hanno vissuto l’equivalente di un colpo di Stato finanziario. A causa dei sistemi digitali e della globalizzazione, ha consentito al sistema bancario centrale di esercitare sempre più un controllo politico ed economico. I governi sovrani hanno continuato ad accumulare debito, pur fallendo nei controlli finanziari e interni, lasciandoli dipendenti dalle banche centrali e senza sovranità finanziaria e informativa. Ora stiamo assistendo all’affermarsi di un controllo delle banche centrali significativamente maggiore sui governi e sulla loro politica fiscale con l’implementazione del “Going Direct Reset”, progettato da BlackRock. Approvato dai banchieri centrali del G-7 il 22 agosto 2019, i banchieri centrali e i loro proprietari privati ​​hanno iniziato a eseguire una ristrutturazione fondamentale del sistema finanziario globale che porrà fine alla valuta come la conosciamo e avvierà una struttura di controllo digitale che consentirà un livello di controllo centrale che la maggior parte delle persone non riesce a capire.

L’obiettivo di questa serie è aiutare tutti a comprendere l’entità del controllo che intendono esercitare sull’umanità, le numerose industrie coinvolte nella sua creazione e perché è essenziale che non sia consentito.

Esistono diversi gruppi di coordinamento che raccolgono molti degli implementatori importanti che forniscono informazioni sul ripristino. Il Council on Foreign Relations (CFR), fondato nel 1921 come think tank statunitense sulla politica estera e gli affari internazionali, è un gruppo di membri che si coordinano per influenzare le politiche del governo. Vanta molti membri importanti che svolgono ruoli chiave nelle loro capacità professionali, quindi è sempre saggio prestare attenzione a ciò che stanno facendo. Allo stesso modo, il World Economic Forum (WEF) funge da luogo di incontro per il coordinamento con i principali implementatori in molti settori. Di per sé, non è onnipotente, ma alcuni dei suoi membri lo sono certamente. Fondata nel 1971 da Klaus Schwab, è equivalente a una società di pubbliche relazioni che dà una svolta ai materiali di marketing, dando al pubblico uno sguardo sui loro piani, mentre lo vestono in modo attraente. Per questo motivo, è altrettanto importante prestare attenzione ai membri e alle pubblicazioni che stanno producendo. Quindi, in che modo alcuni di questi membri stanno lavorando insieme per implementare le agende e le strategie che si allineano con il controllo completo che i proprietari delle banche centrali desiderano avere?

In superficie, le Nazioni Unite hanno creato l’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, che in poche parole consiste nell’utilizzare una struttura normativa globale combinata con la bufala del cambiamento climatico per portare avanti i propri obiettivi globali per controllare tutte le risorse e la vita di tutti, con il pretesto di salvare il pianeta. Il World Economic Forum pubblica informazioni su “The Great Reset”, che è una versione annacquata del loro grande piano per apparire più attraente al pubblico, in particolare ai giovani. Quando si decifrano i loro grafici, diagrammi e contenuti, è facile vedere la direzione in cui è diretto e si allinea con l’agenda 2030, ma rivela più meccanismi di controllo. Il WEF, le Nazioni Unite, i governi, le banche centrali e i gestori di fondi, le organizzazioni, le fondazioni e le ONG stanno tutti promuovendo il “cambiamento climatico” e il Covid come mezzo per attuare le loro agende.

Ognuno di loro ha le proprie aree di competenza quando si tratta di costruire le identità digitali, che è la chiave per far sì che tutto questo accada. Ci sono gli sviluppatori di software di diverse aree, certificatori, consulenti e strateghi, standardizzazione e linee guida, regolatori, collegamenti con il governo, i cosiddetti privacy setter, finanza, coordinatori internazionali e, naturalmente, controllo narrativo. Tutti i paesi stanno costruendo verso questo stesso obiettivo.

Rivelano aspetti dei loro piani, come ha fatto Klaus Schwab in questo video clip , affermando che vogliono fondere le identità fisiche, digitali e biologiche di tutti.

Il 13 giugno 2019, il World Economic Forum (WEF) e le Nazioni Unite hanno firmato un quadro di partenariato strategico per accelerare l’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile , con particolare attenzione al finanziamento dell’agenda, al cambiamento climatico, alla salute, alla cooperazione digitale , all’uguaglianza di genere e all’empowerment delle donne, istruzione e competenze. La cooperazione digitale include la soddisfazione delle “esigenze della quarta rivoluzione industriale mentre si cerca di far avanzare l’analisi, il dialogo e gli standard globali per la governance digitale e l’inclusione digitale”.

A seguito di questo comunicato stampa, 289 organizzazioni e 27 individui provenienti da tutte le regioni del mondo, hanno firmato una lettera al Segretario Generale delle Nazioni Unite per rescindere l’accordo di partenariato strategico tra il WEF e le Nazioni Unite, definendolo una forma di rapimento lobbistico dovuta ai partenariati pubblico/privati ​​coinvolti con il WEF, che ritengono abbiano svolto attività che hanno causato o aggravato le crisi sociali e ambientali che il pianeta deve affrontare, e come queste sono una minaccia per l’ONU, affermando “Questo accordo tra l’ONU e il WEF formalizza un inquietante infiltrazione aziendale delle Nazioni Unite. Sposta pericolosamente il mondo verso una governance globale privatizzata e non democratica”.

Non dovrebbe sorprendere che AstraZeneca, Pfizer, Moderna, Quest Diagnostics, altre grandi aziende farmaceutiche e bioscienze, Mayo Clinic, le principali banche centrali e società di investimento tra cui BlackRock, Google, Twitter, Facebook, Paypal, innumerevoli aziende tecnologiche, Bill & Melinda Gates Foundation, Open Society Foundations, New York Times, TIME Magazine, Walmart, Amazon, Uber, UPS, Zoom e troppe organizzazioni fuori dalla Cina per contare, sono tutti partner sotto lo spazio di incontro del WEF e molti individui all’interno di tali organizzazioni sono anche membri del Council on Foreign Relations. In sostanza, è coinvolta l’intera banda del Covid, e in gran parte, le uniche organizzazioni rimaste aperte durante i blocchi di Covid.

La parte 2 riguarderà alcuni dei più grandi implementatori dell’identità digitale, i ruoli che svolgono e a che punto sono. Una cosa è certa… è molto lontano dall’essere coesi su scala globale, quindi le persone devono prestare attenzione ai passi che stanno facendo in questo momento, per non essere indotti nelle loro trappole, perché le stanno srotolando come un tappeto rosso.

CHE COSA?

Una delle cose più importanti da capire è che ciò a cui tutti stanno assistendo in questo momento è una distruzione artificiale delle economie su scala globale. Hanno intenzionalmente fatto crollare i mercati, messo fuori gioco le piccole imprese e soffocato il mercato immobiliare mentre acquistavano appezzamenti di terreno (Vedi qui, qui e qui). È successo tutto davvero, per mano loro. Poi ci sono le illusioni fabbricate in cui usano le loro armi mediatiche per dire alla gente che siamo in una crisi di inflazione, le catene di approvvigionamento hanno rallentato, i prodotti sono difficili da trovare, gli attacchi informatici stanno diventando una grande minaccia e i passaporti di identificazione vaccinali sono necessari. Stanno orchestrando queste azioni ed eventi da soli perché servono alla loro agenda. Non sta accadendo organicamente. Stanno intenzionalmente cercando di sconvolgere la psiche di tutti in modo che le persone sentano paura della mancanza, della perdita, senza direzione e spaventate. La paura perpetua è il loro gioco. Non cadere in quella trappola… è la loro più grande arma.

Un’altra cosa molto importante da riconoscere è che i passaporti vaccinali di identificazione sono solo un punto di ingresso nel loro sistema. Lo stanno usando per creare un’identità digitale in modo che possa successivamente fondersi nel quadro generale dell’identità digitale, tramite un codice QR. Mentre stanno lavorando a questo fine, hanno banche, industrie, sviluppatori e leader, tutti che lo implementano all’interno delle loro cerchie. Sperano nella grande fusione.

Allora cosa stanno facendo? Eccolo: stanno convincendo le persone che avendo un passaporto vaccinale ti sentirai più sicuro, avrai accesso ai luoghi, potrai volare, tutto in nome della comodità, mentre le altre braccia stanno tendendo una mano accogliente per costruire la tua propria identità digitale perché memorizzerà tutte le tue informazioni in un’unica comoda posizione… e la parte migliore è che non dovrai più preoccuparti di calcolare e pagare le tue tasse, perché le tireranno fuori dal tuo conto bancario e ti invieranno la ricevuta e tutto grazie al grande governo. In tutti i casi, inizia con un codice QR. Quel singolo simbolo, chiamalo il marchio della bestia se vuoi, si collegherà da solo ai tuoi dati personali, che alla fine risiederanno sulla Blockchain.

Dall’istruzione alle cartelle cliniche, finanze, conti, viaggi, informazioni di contatto e altro, saranno tutti collegati al tuo codice QR, insieme a dati biometrici e impronte digitali, quindi archiviati sulla Blockchain. Non ci saranno più patenti di guida o passaporti. Gli esseri umani faranno parte della Blockchain. Ogni prodotto sarà sulla Blockchain e i prodotti wifi avranno i propri IP in modo che possano illuminare il mondo con una smart grid astronomica di hotspot. Ogni veicolo sarà sulla Blockchain e passerà dal gas all’elettrico all’autonomo. Costruiscono città intelligenti in tutto il mondo da oltre un decennio e la maggior parte delle persone non si rende nemmeno conto che la propria città è già attrezzata e l’infrastruttura è a buon punto. Tutto ciò si collega al sistema di sorveglianza della “rete intelligente”, con gli esseri umani come obiettivo principale.

Come piace dire al World Economic Forum: “Non possiedi nulla… e sarai felice“.

Il codice QR, Blockchain e la valuta digitale saranno tutti trattati in modo approfondito nella parte 4, insieme ad esempi di ciò che sta già accadendo in vari paesi, documenti che mostrano come intendono farlo, a che punto sono e come dobbiamo non consentire a questo di procedere in avanti.

QUANDO?

Hanno costruito la loro missione per decenni. Lo hanno implementato in modo incrementale e stanno usando Covid e cambiamenti climatici come la grande spinta per il cambiamento e “la nuova normalità”. Continueranno a produrre il maggior numero possibile di distrazioni, costringendo casualmente le persone a sottoporsi ai passaporti di identificazione del vaccino, mentre iniziano a richiedere altre forme di identità digitale. Produrranno eventi minacciosi come attacchi informatici (Vedi qui e qui) e carenza di cibo, per giustificare la necessità di una blockchain sicura e di un’identità digitale. Allo stesso tempo, BlackRock, la Federal Reserve e le banche centrali stanno conducendo lo spettacolo sulla creazione delle Central Bank Digital Currencies (CBDC). Tutto si lega. Presta attenzione alla tempistica di come srotolano ogni micro agenda per portare a un’agenda più grande. Sono le micro agende che devono essere fermate prima che ottengano trazione.

Stanno costruendo l’infrastruttura mentre viene scritto questo rapporto. Ci sono molti cattivi attori al lavoro in più paesi. Hanno completato alcuni aspetti, mentre stanno ancora lavorando su altri, e il più grande ostacolo è l’integrazione complessiva…. la grande “fusione” per legare i paesi. C’è molta skin nel gioco, ma molta frammentazione, quindi ci vorranno anni per arrivare al punto in cui vogliono arrivare. Detto questo, hanno accelerato questa missione e lanceranno i dadi il più possibile, il più spesso possibile. Spingeranno per nuovi regolamenti, politiche e persino ordini esecutivi. Non rispettare e non diventare un codice QR.

DOVE?

Come accennato in tutto, questa è una missione di acquisizione globale, quindi hanno posizionato attori chiave, importanti implementatori e leader nei paesi per lavorare insieme per realizzarla. Esempi di ciò saranno documentati nelle parti 3 e 4 di questa serie.

PERCHÉ?

Vogliono pieno potere e controllo su tutto ciò che esiste su questo pianeta, soprattutto sugli esseri umani. Le istituzioni finanziarie, principalmente le banche centrali e le grandi società di investimento, hanno già costruito le loro nuove piattaforme che monitorano la spesa di tutti e le raggruppano in categorie, come reddito, generi alimentari, animali domestici, mutuo, famiglia, viaggi, salute, ecc. Il motivo perché accade questo è triplice. 1) Consente loro di tenere traccia di come i clienti spendono denaro, in modo che possano spingere quei prodotti e servizi in faccia a qualcuno tramite annunci pop-up, pubblicità e altre forme di pubblicità, o trattenere ciò di cui sanno che le persone hanno bisogno. 2) Consente loro di monitorare le entrate per i pagamenti automatici delle tasse che invieranno all’IRS direttamente dal tuo account. 3) Consente loro di costruire un sistema di punteggio sociale e climatico che diventerà il nuovo “punteggio di credito” di tutti e, così facendo, valuteranno se fornire prestiti o impedire la spesa. È tutto a buon punto . È importante prendere in considerazione la possibilità di ritirare i fondi dalle banche centrali e trasferirli in banche o cooperative di credito più piccole a conduzione familiare. Il loro obiettivo finale è quello di spostare tutti verso una valuta digitale , poiché ciò darà loro il pieno controllo sulle finanze di tutti. Bitcoin è stato il primer, la criptovaluta è l’attrattiva e la valuta digitale è l’obiettivo.

Oltre a controllare le finanze, le tasse, le abitudini di spesa di tutti, desiderano controllare tutti gli altri aspetti della propria vita e sorvegliarla fino in fondo. Questo può essere visto nell’acquisizione di Amazon come uno sportello unico per più settori, che potrebbe essere una delle poche opzioni in futuro se le persone continuano a nutrire la bestia. Si può osservare nelle mosse che vengono fatte, nelle fatture che vengono eseguite e nei fondi che entrano nel settore dei trasporti , per rendere tutto autonomo. Il sistema educativo è probabilmente uno dei più evidenti, con l’indottrinamento che raggiunge nuove vette tra la sessualizzazione dei bambini, l’identità di genere, lavaggio del cervello della teoria critica della razza e tattiche della paura via Covid, in modo da costruire una generazione che ingenuamente si avvicinerà al loro mondo digitale. Hanno a lungo sparato all’industria alimentare , agli agricoltori e agli allevatori , perché vogliono anche il pieno controllo di questo. Hanno utilizzato il Covid per svolgere giochi psicologici per diminuire la salute mentale, fisica, spirituale ed emotiva delle persone in modo che le persone non vedano o combattano il loro gioco. Governano già le industrie sanitarie e tecnologiche e stanno cercando di ottenere un’acquisizione finanziaria. La “fusione” di cui parla Klaus Schwab non riguarda solo un’identità digitale, ma un’identità che alla fine si evolverà nel transumanesimo .

In quelli che chiamano “fondi filantropici”, George Soros e Bill Gates si sono recentemente uniti all’acquisizione della società britannica Mologic, che ha contribuito a sviluppare test rapidi Covid-19. Controllano la narrativa, i test, i laboratori, i risultati, le iniezioni, le politiche e raccolgono tutte le finanze nella più grande acquisizione di trilioni di dollari della storia. Persino il loro programma di fondi neri contro l’ AIDS non regge una candela su questa tempesta, e sì, è stato tutto “scoperto”, controllato e profittato dallo stesso identico gruppo di persone. La storia ha un modo di ripetersi, soprattutto con questo gruppo.

Quando lo stesso gruppo di persone gestisce ogni settore, ottiene finanziamenti con i soldi dei contribuenti nonostante la loro incredibile ricchezza, trae direttamente profitto da questi programmi, controlla la narrativa di questi programmi, si presume che siano gli “esperti” e operano all’interno dei governi per creare cambiamenti politici che li avvantaggiano: a che punto una persona osserva tutto questo e non si fa spazzare via dal vento dal chiaro e presente pericolo in cui mette ogni essere umano?

COME?

Questi cattivi attori sono i fondatori di molte istituzioni e organizzazioni, banche, creatori di industrie e hanno avuto legami politici da oltre un secolo. Hanno camuffato abbastanza bene le loro operazioni nel corso degli anni, portando le persone a credere di essere pionieri, eroi, salvatori e sostenitori della razza umana, quando in realtà costituiscono ciò che può essere paragonato solo a un narcisista delle dimensioni di King Kong . Sono sempre riusciti a mantenere i “loro” in posizioni di potere, impostando politiche, corrompendo i sistemi, ricattando individui di alto livello e divorando aziende più piccole che potrebbero minacciare la loro esistenza. Fanno parte di ogni agenzia di 3 lettere, del sistema educativo, dei media, del grande governo, della grande tecnologia, del grande settore farmaceutico e di tutte le principali società. Solo due società detengono le quote maggiori in ogni società e settore: Avanguard e BlackRock. Il CEO di BlackRock Larry Fink è ovviamente nel consiglio di amministrazione del CFR, in partnership con il WEF, e BlackRock ha attualmente tre dei suoi installati alla Casa Bianca in posizioni chiave.

La loro arma preferita, a parte il denaro, sono i giochi psicologici e la manipolazione. Hanno imparato come disegnare una reazione, creare emozioni e instillare paura nella razza umana, mentre contemporaneamente portano le persone a credere di essere i soccorritori. Hanno orchestrato guerre, circuiti di traffico, schemi di ricatto, grandi frodi, lavaggio del cervello, “disastri naturali” e devastazioni di massa, al fine di piombare, cambiare rotta per servire uno dei loro programmi, raccogliere guadagni finanziari e implementare più regolamenti e potere sulle persone.

Hanno usato molte forme di armi. Per anni hanno manipolato il tempo a loro vantaggio, e spesso a nostra distruzione. Di recente, un funzionario sanitario canadese ha dichiarato quanto segue in una conferenza stampa: “La nostra situazione antincendio, sebbene non completamente affrontata, è stata significativamente ridotta in termini di pericolo a causa di questa pioggia. E, naturalmente, quando gli agricoltori fanno soldi, stiamo tutti meglio e questa è una pioggia di miliardi di dollari per la nostra comunità AG, quindi voglio ringraziare le persone incaricate per aver reso disponibile quella pioggia. Continuate così.”

Il controllo della terra, del mare e dei cieli è la loro massima priorità. In “Investire nelle foreste” del WEF (rapporto) , Ice Age Farmer sottolinea che le aziende come Amazon, Bank of America, Nestle, Apple, Mastercard, Salesforce, Shell, e altri sono presumibilmente investendo nelle foreste. Quindi prosegue sottolineando di cosa tratta realmente questo rapporto: il monitoraggio. Stanno “sostenendo e finanziando approcci e strumenti di monitoraggio a lungo termine per monitorare i progressi”. Dichiara inoltre: “ Il settore tecnologico può sviluppare nuovi strumenti digitali e innovazioni che supportano l’approvvigionamento e il monitoraggio di progetti di conservazione e restauro, ad esempio mappatura geospaziale, dati satellitari e droni, sensori ed elaborazione dei dati.La Pachama, un’azienda tecnologica finanziata da Breakthrough Energy di Bill Gates, “sta combinando scansioni satellitari, droni e lidar delle foreste con algoritmi di apprendimento automatico per valutare il potenziale di stoccaggio del carbonio delle foreste e rilevare eventuali cambiamenti nella copertura della chioma”. Non si tratta di piantare alberi, stanno costruendo un satellite universale in tempo reale e un sistema di monitoraggio di droni per sorvegliare tutte le risorse in modo che gli esseri umani non abbiano accesso. Come mai? Perché vogliono possedere tutte le risorse. SkyTruth è solo un’azienda in più, con il sostegno di Amazon, Google e altri.

Quattro leader africani sono morti nell’ultimo anno, il che è abbastanza insolito. Scettico sul Covid, il presidente Dr. John Pombe Joseph Magufuli della Repubblica Unita di Tanzania è morto a 61 anni per una presunta condizione cardiaca nel marzo 2021. Il primo ministro ivoriano Hamed Bakayoko sarebbe morto di cancro a 56 anni, sempre nel marzo 2021. Ambrose Mandvulo Dlamini, primo ministro Il ministro di Eswatini è morto all’età di 52 anni per presunta contrazione del Covid nel dicembre 2020. Un mese dopo, le autorità hanno espresso l’intenzione di vaccinare l’intera popolazione, utilizzando le iniziative COVAX. Il presidente Pierre Nkurunziza della Repubblica del Burundi è morto per un presunto infarto nel giugno 2020, all’età di 55 anni. Non aveva imposto restrizioni nel suo Paese. Il 7 luglio 2021, il presidente Jovenel Moïse di Haiti è stato assassinato nella sua casa da una presunta “squadra armata”. “Moïse non era d’accordo con le iniezioni di Covid ed era uno dei dieci paesi che non avevano lanciato una campagna di vaccinazione. Quattro giorni dopo la sua morte, una delegazione statunitenseha visitato Port-au-Prince e il settimo giorno hanno ricevuto mezzo milione di dosi tramite COVAX, complemento degli Stati Uniti

Come promemoria, COVAX è una coalizione guidata dal Gavi di Bill Gates, dal CEPI di Bill Gates e dall’India e dall’Organizzazione mondiale della sanità, e fondata dall’OMS, dalla Commissione europea e dal governo francese, che si assicura che tutti i paesi ricevano le loro iniezioni.

Svolgono anche una miriade di tecniche di controllo mentale attraverso la tecnologia, da cui è molto importante proteggersi . Dopotutto, avere ogni essere umano sulla Blockchain e agganciato alla rete intelligente, è il loro obiettivo finale. Per anni sono riusciti a farla franca con l’omicidio, ma le persone stanno finalmente iniziando a vedere attraverso il velo, le illusioni e le bugie, e stanno prendendo provvedimenti per proteggersi e combattere i loro piani malvagi.

La prima parte ha riguardato il fatto che sono già state introdotte negli USA 13 nuove leggi relative ai vaccini . Il più allarmante, che richiede immediatamente la tua voce, è l'” Immunization Infrastructure Modernization Act del 2021 “. Include “il supporto allo sviluppo e all’attuazione di politiche che facilitino l’acquisizione, il consolidamento e l’accesso completo a livello di popolazione a informazioni accurate sull’immunizzazione attraverso una rapida identificazione”,pur lavorando con partnership private per raggiungere questo obiettivo, e premiando solo coloro che seguono gli esatti “standard” fissati dal team tecnico con cui il Segretario sceglie di contrattare. Quello proprio lì, praticamente spiega tutto. Utilizzeranno partnership private (i protagonisti dell’agenda) per tenere traccia di tutti con il pretesto della trasparenza e della protezione delle persone. Certo, dicono che è in riferimento alle vaccinazioni, ma non commettere errori… stanno raccogliendo TUTTI i tuoi dati sanitari con partner privati, che saranno un database consolidato e ad accesso completo in cui l'”identificazione rapida” comprenderà TUTTI i tuoi dati relativi a tutti i settori della tua vita: la tua nuova identità digitale. Questo è il motivo per cui è così importante fermare tutto questo e continuare a spingere i legislatori a bloccarlo, cosa che alcuni stati hanno fatto.

La nuova campagna porta a porta dell’amministrazione Biden sul presunto virus più mortale che il mondo abbia mai visto, farebbe venire qualcuno a casa tua per convincerti del pericolo e insistere per farti fare l’iniezione sperimentale. Questa è un’altra delle loro tattiche di intimidazione che probabilmente non andranno molto lontano. Alcuni stati non permetterebbero mai che ciò accada, e AG Knudsen del Montana afferma : “Questo tipo di mano pesante non volerebbe mai qui… la Fed non ha l’autorità zero per entrare e cercare di conquistare lo sceriffo locale e allocare le risorse dello sceriffo… se qualcuno bussa alla tua porta chiedendo informazioni sul tuo stato di vaccino, chiedigli educatamente di andarsene e di chiudere la porta. Non sei obbligato a parlare con nessuno. Se non se ne vanno, chiama il tuo sceriffo locale e denuncia un intruso perché è quello che sono.”
.

L’11 settembre 2020 è stato introdotto l’ HR8215 Improving Digital Identity Act del 2020 e reintrodotto il 30 giugno 2021 con HR4258 dal rappresentante Bill Foster D-IL per creare una “Task Force per il miglioramento dell’identità digitale” e attuare un piano per , statali e locali a collaborare con i settori pubblico e privato per creare identità digitali per le persone. Da dove nasce questa brillante idea? Spingere le politiche e la legislazione a loro vantaggio è un’area chiave in cui sono diventati abbastanza bravi.

Se non è ormai ovvio, l’agenda Covid, i passaporti per l’identificazione dei vaccini e il cambiamento climatico vengono tutti utilizzati per promuovere l’agenda dei cattivi attori, che “porterà a una fusione delle nostre identità fisiche, digitali e biologiche. “

Continua alla Parte 3: I principali responsabili dell’implementazione > (In elaborazione)

La parte 4 riguarderà il codice QR, la valuta digitale e i portafogli, Blockchain, esseri umani aumentati e intelligenza artificiale.

Ricercato e scritto da Corey Lynn di Corey’s Digs per The Solari Report .

Il modo migliore per assicurarti di vedere i nostri articoli è iscriverti alla mailing list sul  sito Web, riceverai una notifica via email ogni qualvolta pubblicheremo un articolo. Se ti è piaciuto questo pezzo, per favore considera di condividerlo, seguirci sul tuo Social preferito tra Facebook , Twitter , Instagram, MeWe, Gab, Linkedin (basta cercare “Database Italia”) o su Telegram (Il nostro preferito) oppure sostenendoci con una donazione su Patreon o seguendo le modalità indicate nella pagina “Donazioni”   Tutti, hanno il mio permesso per ripubblicare, utilizzare o tradurre qualsiasi parte dei nostri lavori (citazione gradita) in qualsiasi modo a loro piaccia gratuitamente. Davide Donateo – Fondatore e direttore di Database Italia.



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments