Home Analisi Geo-Politiche non convenzionali Il presidente ucraino Zelensky si affida ai consiglieri strategici vicini a Netanyahu...

Il presidente ucraino Zelensky si affida ai consiglieri strategici vicini a Netanyahu per le pubbliche relazioni

0

Ad aprile il presidente ucraino ha avviato una campagna sui social media con l’hashtag #ArmUkraineNow con l’obiettivo di esercitare pressioni pubbliche sui governi occidentali

Il presidente Ucraino, Vladimir Zelensky, nelle ultime settimane si sarebbe consultato con i consiglieri strategici vicini all’ex primo ministro Benjamin Netanyahu – secondo il sito israeliano Walla!

Zelensky avrebbe recentemente ricevuto consulenza mediatica e strategica da Srulik Einhorn, che è stato il direttore creativo del Likud nelle ultime elezioni, e Yonatan Orich, portavoce di Netanyahu negli ultimi anni!

Srulik Einhorn

Orich, una delle persone più vicine a Netanyahu e tutt’ora portavoce del Likud, è entrato a far parte della società di consulenza privata di Einhorn, che fornisce servizi di gestione delle crisi, campagne e consulenza digitale ai politici all’estero.

Orich, una delle persone più vicine a Netanyahu e tutt’ora portavoce del Likud

Anche un altro consulente senior dell’alveare di Netanyahu, Ofer Golan, si è unito. Si descrive, secondo il suo sito web, come “guida significativa e creativa nel settore privato e pubblico in Israele e in tutto il mondo”.

L’Ucraina ha un esercito debole ma i suoi social network sono forti”

Alla fine di marzo, Einhorn ha pubblicato un articolo sul Jerusalem Post in cui affermava che l’uso dei social media da parte di Zelenski è stato uno dei più brillanti degli ultimi anni. “L’Ucraina ha un esercito debole ma i suoi social network sono forti”, ha scritto nell’articolo. Gli ucraini hanno preso una situazione politica complessa piuttosto che unilaterale e sono riusciti a coinvolgere e influenzare l’opinione pubblica occidentale. “Grazie all’ attivismo digitale di Zelenski , l’esercito ucraino e i cittadini ucraini si sono schierati dalla parte del presidente e dei media occidentali”.

Previous articleLUKASHENKO CONFERMA COINVOLGIMENTO INGLESE NELLA FINTA STRAGE DI BUCHA. NOI VE LO AVEVAMO DETTO.
Next articleVERSO UN NUOVO ORDINE MONDIALE MULTIPOLARE
Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.