Quantcast
Database Italia

IL RESET ECONOMICO E IL QUANTUM FINANCIAL SYSTEM O COSA DOVREBBE ESSERE

Siamo giunti finalmente alla fine di un vecchio percorso e alle soglie di una nuova Golden Age, come più volte, il Presidente Trump ha dichiarato, o dovremo aspettare ancora un bel po’ di tempo?
Vi avevamo anticipato che ad Agosto, durante il Convegno presso la Whirlpool il Presidente aveva parlato in questi termini annunciando che si sarebbe allontanato per motivi di sicurezza.
A distanza di poche settimane aveva twittato le semplici parole Rejoice, It Works ( gioite, funziona!), senza che i suoi Followers capissero il vero significato di questa frase.
Ma andiamo prima ad analizzare oggettivamente cosa sta succedendo a livello economico di rilevante in questi giorni.
Molte persone ben informate in tutto il Mondo, stanno comprando oro e argento, ad esempio Warren Buffet per citarne uno su tutti e non solo come bene rifugio a copertura della crisi finanziaria post Covid ( i grafici mostrano un forte trend rialzista).
Il petroldollaro non è più un asset, ma è a debito anche a causa dell’enorme quantità “stampata” di cui non si conoscono neanche i numeri precisi dell’ammontare circolante.
Stesso discorso per i Titoli di Stato Italiani con collocamento di BOT a rendimento negativo, in un periodo in cui lo spread dovrebbe essere alle stelle.
Unicredit ha avuto una serie di Blackout nel giro di due giorni ( 14 e 15 Settembre ) causando l’inaccessibilità al denaro e ai Conti Correnti, problemi simili anche per Intesa San Paolo.
E’ scoppiato un nuovo scandalo sul riciclaggio per miliardi di dollari da parte di importanti Banche Internazionali come l’HSBC, Barclays, Deutsche Bank ( che decide anche di tagliare numerosi filiali ), Commerzbank, JP Morgan e molte altre.
Pensate che siano solo coincidenze scollegate tra di loro?
Negli articoli precedenti vi abbiamo dato anticipazioni importanti sull’imminente Reset Finanziario Mondiale attraverso il Quantum Financial System (QFS) che ad Agosto sembra abbia cominciato ad operare.
Ma analizziamo per la prima volta in esclusiva in Italia, cosa dovrebbe essere nonostante non ci siano ad oggi fonti ufficiali in merito che possano confermare pubblicamente cosa in realtà sia, anche perché vista la portata del progetto non credo personalmente che ci siano persone che abbiano il 100% delle informazioni.

Secondo i nostri studi e i Rumors ricevuti da diverse fonti, il QFS sembra operare attraverso un “Cross Boarder Interbank Payment System” chiamato CIPS che è un network privato gestito da un’intelligenza artificiale, quindi un network virtuale privato , che opera attraverso una moneta digitale ( ma non è una Crypto moneta ) garantita da Risorse ( Assets ) reali, e permetterà ad ogni persona di operare attraverso ogni forma di hardware ( computer, smart phone etc. ) e di avere una chiara e trasparente integrità dell’operatività e dei movimenti di denaro dalle Banche Centrali fino agli account destinatari dei fondi, quindi un nuovo network globale per trasferire gli assets, che rimpiazzerà il sistema centralizzato ovvero lo Swift System, bloccando di fatto la corruzione e la manipolazione interna al sistema bancario.
Swift è l’ acronimo di “Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication”. È il provider globale dei servizi di messaggistica finanziaria sicura. Quando si parla di “codici SWIFT” si fa riferimento a una serie di codici standard utilizzati per le telecomunicazioni finanziarie tra le banche.

Con il nuovo QFS invece, tutto verrà gestito tramite scambi di questa moneta digitale garantita da risorse ben specifiche ( non sarà quindi una Crypto moneta, ma gli scambi saranno gestiti su piattaforma Ripple che è un sistema di trasferimento di fondi in tempo reale, e il Token
XRP ) con una velocità di calcolo di 3,5 trilioni di frames ( non bytes ) al secondo, permettendo una reale autentificazione Gps tra chi invia denaro e chi lo riceve.
L’intelligenza artificiale che controllerà questo processo di trasferimento, controllando di fatto il network global in pochi secondi, assegnerà un numero digitale ad ogni valuta fiat ( euro , dollaro etc. ) detenuta dal sistema bancario mondiale, geolocalizzandolo in tempo reale, permettendo un livello di sicurezza inviolabile riguardo a chi invia e chi riceve.

Ogni Banca e ogni conto corrente al Mondo avrà a breve questo nuovo sistema e potrà essere gestito dall’utente direttamente da uno smart phone o da un pc.
L’exchange gestito da questa intelligenza artificiale, l’ Asset Chain Collection o ACC avrà una contabilità generale distributiva e i Tokens al suo interno permetteranno una conversione immediata di pari valore ( quindi parità di valore tra tutte le valute ), per l’acquisto di beni e servizi in tutto il Mondo.
Una volta coniati i Tokens in base alla quantità di Oro e Argento detenute come assets, non ci saranno più monete coniate ( Gold and Silver Standard/Mesure ) e ciò sarà valido in tutto il Mondo.
Quindi ci saranno materialmente dei “Cips Coin“ con un contro valore fisico e un codice a barre che saranno duplicati virtualmente nel sistema e tracciati.
Quindi se abbiamo 100 euro sul nostro conto corrente, avremmo sempre 100 euro nel QFS che è già funzionante ma non del tutto operativo fino a quando non ci saranno tutti i codici della nuova valuta basata sull’oro.
Il sistema sarà totalmente sicuro e sotto il nostro controllo e nessuno potrà accedere al nostro conto o interferire come oggi fanno le Banche sulla nostra liquidità ( Modern Money Mechanics ).
Il QFS farebbe così cessare tutta la corruzione e il riciclaggio dietro il sistema bancario, e gli esempi prima citati ( HSBC, Barclays etc. ) ne sono un esempio lampante, visto che appena lanciato avrebbe rilevato automaticamente tutti i movimenti forzati dai sistemi bancari privati, atti a riciclare denaro.
Il sistema di comunicazione satellitare che garantirà il flusso di questi dati bancari e delle transazioni, sarà protetto dalla US Space Force, uno dei motivi per cui è stata creata dal Presidente Trump, questa nuova Forza Armata costata centinaia di miliardi di Dollari https://www.ilsole24ore.com/art/trump-fonda-l-esercito-le-guerre-spaziali-ACWsdr7?refresh_ce=1
Il quartier generale del QFS, come rivelano le suddette fonti, dovrebbe essere nello Switch di Las Vegas https://www.switch.com/ (foto)
il più grande ed avanzato Data Center degli USA, con una sede anche a Tahoe Reno.
Per stabilire l’esatto ammontare di moneta disponibile per ogni Nazione, ci sarà una formula che stabilirà in modo preciso il giusto valore in base agli assets di ogni Paese, quindi oltre alla quantità di Oro e Argento detenuti che saranno poco rilevanti, la formula includerà anche la grandezza del territorio, la popolazione e altri parametri che comunque sono degli assets molto importanti.
Questa formula si applicherà ad ogni Nazione per permettere questo Reset finanziario Globale, ed è già esistente ed ecco perché l’establishment bancario e finanziario sembra stia lottando con tutte le forze per bloccare lo sviluppo di questo sistema, ormai da venti anni.
Secondo questo nuovo sistema, una volta che dovesse essere in pieno funzionamento non dovrebbe più esistere il Signoraggio Bancario ovvero il potere da parte di privati (Banche Centrali ) di emettere moneta a debito (Debito Pubblico e Privato ), o Schemi Ponzi o forme di autofinanziamento o riciclaggio compresi gli strumenti di finanza speculativa attraverso i Derivati.
In questo Mondo idilliaco ovviamente anche gli scambi di denaro per acquisto o la vendita di droga cesserebbero automaticamente, perché trasparenti e diretti, come anche la corruzione. Tutte le Nazioni che non hanno aderito a GESARA, ovvero il Global Economic Security and Recovery Act che è un insieme di riforme economiche che sembra si attiveranno di conseguenza, saranno lasciate fuori dal sistema QFS e da tutte le transazioni internazionali.
Nel momento in cui il sistema sarà operativo, ogni valuta subirà un azzeramento virtuale per essere ripristinate entro 60 giorni con le nuove modalità.
In questo momento circa 97 delle 100 più grandi Banche Centrali sono già pronte per essere operative e circa 82 Banche Centrali più piccole che saranno connesse su 179 Banche Centrali listate dalla BIS, Bank of International Settlements (Banca dei Regolamenti Internazionali) con sede a Basilea.


La Banca Centrale che avrà più liquidità sarà la Royal Bank of Zimbawe per gli immensi giacimenti d’oro detenuti nel sotto suolo ( una cifra esorbitante che preferisco non riportare ). La Banca d’Italia ad oggi sembra stare tra le prime dieci Banche Centrali nella classifica mondiale post QFS, dopo il Giappone, la Cina, la Svizzera la Germania e la Francia.
L’ultima Nazione a firmare gli accordi di adesione a GESARA sembra sia stato il Libano che purtroppo ultimamente ha subito un attacco terroristico ( vedi articoli precedenti ) e ovviamente questa vera e concreta unione monetaria, avrà come effetto secondario ma di primaria importanza, la fine di ogni conflitto tra le Nazioni aderenti.
L’attacco a Beirut, il cui Governo di recente dimesso era controllato da Hezbollah, come abbiamo già spiegato è stato un ultimo disperato tentativo da parte del Deep State di far saltare gli accordi di Pace in Medio Oriente e la firma di queste importanti riforme economiche.
Personalmente non credo che il QFS, sebbene imminente come molti dichiarano, possa entrare in funzione prima delle elezioni USA, anzi penso che essendo un progetto molto complesso e troppo bello per essere vero, qualora fosse reale dovrebbe avere un rodaggio in un periodo temporale molto più esteso.
La cosa di cui molti sono certi è che con questa impostazione ci sarà un cambio epocale, senza precedenti che ci accompagnerà verso una vera e stabile “Età dell’oro” nella sua massima espressione.
Ad oggi però ci sentiamo di dire senza dare false speranze, che il sistema economico così come lo conosciamo è arrivato al capolinea, non più sostenibile e troppo sbilanciato, verso ingerenze ormai uscite allo scoperto.

Aforisma della settimana:

“C’è chi si sveglia all’alba per godere dei primi raggi mattutini, e chi continua a dormire fino a giornata inoltrata, ma tutti prima o poi, vedranno la luce del Sole”

Leggi anche: L’economia mondiale si prepara al collasso. Le élite globali annunciano un piano di “Great Reset”



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 vote
Article Rating
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ti è piaciuto questo articolo?

Continua a seguirci sui nostri social per restare sempre aggiornato!