Intel

Il video dell’attacco terroristico in Siria in cui ha perso la vita Muhammad Tiisir Az-Zahir, il comandante delle forze lealiste di difesa nazionali siriane

Il 18 agosto 2020, un maggiore generale russo è stato ucciso e due militari russi feriti quando un ordigno improvvisato è esploso martedì vicino a un convoglio russo nella Siria orientale, secondo quanto riferito dalle agenzie di stampa del ministero della Difesa. L’esplosione ha ucciso anche Muhammad Tiisir Az-Zahir, il comandante delle forze lealiste di difesa nazionali siriane della città di Mayadin.

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che lo IED è esploso mentre il convoglio stava tornando da un’operazione umanitaria nei pressi della città di Deir Ez-Zor, nella Siria orientale. La dichiarazione, rilasciata alle agenzie di stampa Interfax, RIA Novosti e TASS, afferma che i tre militari sono rimasti feriti nell’esplosione e che un alto consigliere militare con il grado di maggiore generale è morto mentre veniva evacuato e fornito di assistenza medica.

Un video ha catturato il momento dell’esplosione che ha ferito mortalmente il maggiore generale Vyacheslav Gladkih e il comandante delle forze di difesa nazionali della città di Mayadin, Muhammad Tiisir Az-Zahir, nonché diversi militari russi e siriani nella provincia di Deir Ez -Zor. Il filmato mostra che lo IED è esploso dopo che i soldati russi e siriani si sono fermati e sono usciti dai loro veicoli blindati.

[jetpack_subscription_form]

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!