Deep StateEight O’Clock in the MorningPedofiliaSocietà

INCHIESTA | L’OMICIDIO RITUALE DI BAMBINI È CONSUETUDINE PER CERTE ELITE


Il seguente Report completo basato su prove e testimonianze è stato preparato in collaborazione con avvocati, medici e scienziati di tutto il mondo. L’autore di questo rapporto ha contatti personali con la maggior parte dei testimoni oculari e delle vittime ed è in grado di invitarli a testimoniare quando necessario. 

L’autore lavora con il gruppo di diritto costituzionale degli Stati Uniti , che ha messo dietro le sbarre giudici, politici e agenti delle forze dell’ordine più corrotti di chiunque altro al mondo. Se sei tu stesso un avvocato, un giudice, un medico, uno scienziato o un politico che vuole aiutare ad affrontare questo male, allora ti invitiamo a unirti alla nostra rete internazionale. Contattaci utilizzando il pulsante qui sotto.
CONTATTACI

Testimoni confermano
abusi da parte di membri del governo


governo degli abusi sui minori

Potrebbe essere vero che i nostri politici, celebrità, appartenenti alle famiglie reali, polizia, militari, magistrati ecc. siano coinvolti in abusi, torture e omicidi di bambini? 

Una valanga di prove sta inondando il nostro mondo, mostrando che qualcosa di indicibilmente raccapricciante sta accadendo nelle nostre società. Dai servizi segreti statunitensi CIA, FBI e NSA, ex dirigenti si sono fatti avanti per esporre ciò sta accadendo su larga scala, in tutto il mondo. Rivelano reti mondiali organizzate dedite al traffico di bambini, per ricchi e potenti. La maggior parte dei bambini viene venduta come “giocattolo” da abusare a piacimento, mentre altri vengono sacrificati durante i rituali satanici.
In questo rapporto puoi ascoltare testimoni oculari, vittime sopravvissute, giuristi, agenti delle forze dell’ordine, ex direttori di servizi segreti, ecc. provenienti da tutto il mondo. Queste persone non si conoscono, alcuni vengono dall’Europa, altri dall’Australia, dall’Inghilterra o dagli Stati Uniti, eppure dicono tutti esattamente le stesse cose. Le loro testimonianze concordano in ogni dettaglio.

Leggi anche: DISNEY & RAI: LE PORTE DELL’INFERNO PEDOFILO. Petizioni contro Film di Propaganda LGBT-Gender. Prima degli Arresti in Florida

Invito ogni persona onesta a non distogliere lo sguardo, ma ad avere il coraggio di ascoltare ciò che viene rivelato. 

Se è vero che i più alti membri del nostro governo, militari, polizia, magistratura, reali, finanza, ecc. sono coinvolti negli abusi rituali organizzati e nell’omicidio di bambini, allora questo è senza dubbio il peggior male di questo mondo…. e deve essere fermato.

Ritueel Misbruik ha ignorato l'arresto


Diverse testimonianze sono state rese dinanzi al Tribunale internazionale sui crimini della Chiesa e dello Stato (ITCCS). In risposta a queste dichiarazioni di testimoni oculari, le squadre dell’ITCCS in collaborazione con la polizia locale hanno effettuato 19 arresti e liberato 8 bambini. Sono state scoperte anche fosse comuni di bambini. 

Vedere le prove nel rapporto di seguito.

La storia del sacrificio dei bambini


L’idea dell’abuso rituale e dell’omicidio di bambini da parte di funzionari governativi suona come una follia per molti di noi. Pertanto, spiegherò brevemente la realtà storica di questa pratica orribile. Dopotutto, è stato diffuso da tempo immemorabile in molte culture, in tutto il mondo.
Sotto vedete un’acquaforte intitolata “Il sacrificio del primogenito del re”. I governi dei nativi americani della Florida sacrificarono un bambino, davanti ai pionieri europei (“America” ​​1599, di Theodore De Bry).

Questo era comune anche in Sud America, ad esempio con gli Aztechi. Le autorità hanno sacrificato i bambini ai loro dei demoniaci. Il bambino con il corpo dilaniato, tagliato e aperto è visibile nella parte inferiore dell’immagine.

sacrificio di bambini sud america

Sotto c’è una rappresentazione del massacro rituale di bambini in India, ancora una volta perpetrato dal governo …

I bambini venivano uccisi in varie culture come sacrificio a un cosiddetto “dio” o in effetti un’entità oscura chiamata Bäal, Moloch o Molek . Questo idolo è raffigurato come un uomo con la testa di toro. Fu adorato, tra gli altri, dai Cananei, dai Fenici e dai Babilonesi. Ancora oggi i bambini vengono sacrificati a questa entità demoniaca.

baal bambino

Moloch è menzionato più volte nella Bibbia, così come in molti scritti storici dell’antichità:’Costruirono gli alti luoghi di Baal che sono nella valle di Ben-Hinnom per far passare i loro figli e le loro figlie attraverso il fuoco fino a Molech, cosa che non avevo loro comandato, né mi era venuto in mente che facessero questo abominio ‘

– Geremia 32:35

‘Immolarono perfino i loro figli e le loro figlie ai demòni, e versarono sangue innocente, il sangue dei loro figli e delle loro figlie che sacrificarono agli idoli di Canaan; E la terra fu contaminata dal sangue».

– Salmi 106:37

I bambini furono gettati vivi in ​​forni ardenti, nel ventre di Moloch.

moloch fuoco

C’erano anche idoli con le mani tese, che erano resi incandescenti, come mostrato in basso a destra di questa immagine. All’interno della statua cava c’era una fornace, che veniva riscaldata fino a quando le mani diventavano incandescenti. Poi venivano collocati i bambini. Il rituale era accompagnato da musica ad alto volume e canti per attenuare le urla dei bambini.

Anche nel medioevo la tortura e il sacrificio dei bambini era ancora comune, come mostrano le immagini sottostanti.

sacrificio di bambini medioevo

Anche il sacrificio dei bambini era una pratica comune in Africa. Il disegno qui sotto mostra come i coloni hanno assistito a queste atrocità.

sacrificio africano


L’ascesa di una fede cristiana, incentrata sulla cura dei deboli, ha posto fine a queste atrocità pubbliche nel mondo occidentale. Tuttavia, figure di alto rango nella società hanno continuato a portare avanti queste pratiche in segreto.

Il sacrificio dei bambini è la via
per il potere e la ricchezza


La prima testimonianza arriva dall’ex top imprenditore della finanza Ronald Bernard . Quest’uomo operava nelle alte sfere del mondo finanziario, scambiando ingenti somme di denaro per l’élite ricca. Ad un certo punto ha ricevuto un’offerta per acquisire lui stesso una ricchezza illimitata. C’era però una condizione:
doveva mettere la sua coscienza nel congelatore, a -100°. Allora tutte le porte si sarebbero aperte per lui.
Come si è scoperto, è stato invitato a partecipare all’abuso rituale satanico e all’omicidio di bambini. Con suo sgomento, ha scoperto che questa è una pratica caratteristica delle alte sfere del nostro mondo. È il biglietto per la ricchezza illimitata. Bernard è uscito da questo mondo perverso di spietata brama di potere a tutti i costi. Ascolta la sua storia…

ronald bernard

RONALD BERNARD


INSIDER ELITE FINANZIARIA

Ronald Bernard testimonia come sia stato invitato nelle alte sfere della società per partecipare agli abusi rituali e all’omicidio di bambini. Allora, per lui, si sarebbero aperte tutte le porte della ricchezza e del potere.

Assicurati di guardare questa testimonianza che cambia la vita.

I reali organizzano omicidi di bambini


La rivelazione di Ronald Bernard è confermata dalla sconvolgente testimonianza di un’ex giurista della magistratura olandese: Anne Marie van BlijenburghHa testimoniato nel 2014 di essere stata presente tre volte alle riunioni, dove i bambini venivano violentati e uccisi su un palco. La sua testimonianza è stata resa davanti al Tribunal for Crimes by Church and State (ITCCS) , fondato dall’attivista per i diritti umani Kevin Annett. Oggi quel tribunale non esiste più, poiché Annett ora si concentra sulla lotta per i diritti degli indigeni canadesi. Tuttavia, al momento del tribunale, sono state registrate diverse testimonianze su abusi rituali e omicidi da parte del governo.

Leggi anche: EUROPA E USA COVI DI PEDOFILI. Milioni di Vittime. “Giustizia Lenta e Inadeguata” Denuncia dell’associazione Meter di don Noto

Secondo questo giurista, lo stupro e l’omicidio di bambini sono stati finanziati nientemeno che da Beatrix, l’ex regina dei Paesi Bassi, e hanno partecipato i capi dell’esercito, della magistratura, capi religiosi, dei media, dell’istruzione, ecc.

anne marie van blijenburgh

ANNA MARIE VAN BLIJENBURGH


EX GIURISTA

Anne Marie van Blijenburgh testimonia come sia stata presente tre volte ad abusi rituali e omicidi di bambini, da parte di membri della famiglia reale olandese e dei vertici della politica, della magistratura e di altri dignitari.

« Mi chiamo Anne Marie van Blijenburgh. Sono sposata con Kees van Korlaar da 24 anni. Insieme ai suoi 3 fratelli, Kees van Korlaar formò un’organizzazione criminale chiamata Octopus Syndicate. Sono ancora attivi dal 1960 ad oggi”.

“Per ordine della regina Beatrice, hanno reclutato bambini che sono stati torturati, violentati e uccisi davanti a un pubblico. Questi bambini sono stati sistemati attraverso centri di detenzione minorile nei Paesi Bassi”.

In una recente intervista Kevin Annett dell’ex ITCCS ha affermato che anche un testimone che lavorava in un centro di detenzione minorile si era fatto avanti e aveva confermato la storia di Van Blijenburgh. Secondo questo testimone, la regina Beatrice ordinò che i bambini fossero trasferiti o impiegati all’interno del palazzo reale, dopodiché ogni volta scomparivano senza lasciare traccia.

“A Zwolle, il bambino è stato prelevato dalla stazione ferroviaria dai criminali e portato in un edificio che sembrava un vero hotel, ma non era operativo come hotel, anche se c’erano persone nell’atrio che facevano finta che fosse un hotel”.

“Al bambino è stato dato qualcosa da bere e con quel drink è stato drogato. Accanto all’hotel c’era un edificio dove avrebbe dovuto svolgersi lo spettacolo. In quell’edificio le persone si sono sedute e ad un certo punto il bambino è stato portato dentro dai criminali. è stato torturato, violentato e brutalmente assassinato davanti agli spettatori”.

Secondo il testimone, i fratelli Korlaar organizzarono i massacri su richiesta della regina Beatrice, che finanziò anche l’intera faccenda.

Le persone che Van Blijenburgh cita sono George Soros, il ministro della Giustizia, il presidente del Consiglio della magistratura ; un ex comandante dell’esercito; un giudice e il Presidente del tribunale di Amsterdam; l’attuale primo ministro; e così via.

Tutte le persone di alto rango del governo, dell’esercito, della magistratura, dei media,…

In questo caso provenivano tutti dai Paesi Bassi, ma le testimonianze qui sotto mostrano che ciò sta accadendo in molti paesi del mondo: Regno Unito, Canada, Australia, USA, Francia, Germania, ecc. 

Ernst Hirsch Ballin
ex ministro della Giustizia

Sig. Van den Emster 
ex presidente del Consiglio della magistratura

Dick Berlijn
Ex comandante dell’esercito

Geert Wilders
Membro del Parlamento e leader politico del Partito per la Libertà

Mark Rutte
l’attuale Ministro Presidente dei Paesi Bassi

“C’erano sempre una cinquantina di persone quando sono stato portato lì. Sono stato portato lì tre volte. Ogni volta che ero lì, ho visto un bambino morire. Ho visto che due ragazzi e una ragazza sono stati uccisi. Venivano dai centri di detenzione e sono stati reclutati nel modo che ho appena descritto.”

Van Blijenburgh dice di aver contattato il quotidiano de Telegraaf più di un decennio fa per portare alla luce questa storia. Il giornalista ha parlato con tutti i centri di detenzione giovanile e ha confermato che sono stati effettivamente selezionati i bambini, che avrebbero dovuto lavorare alla corte della regina Beatrice. Apparentemente, tuttavia, il personale di questi centri di detenzione minorile era diventato sospettoso dopo un po’, perché non si è più saputo nulla di questi bambini.

A questo giornalista è stato anche detto scherzosamente che la regina Beatrice li ha mangiati, perché questi bambini – ogni volta dopo essere stati messi sul treno per Zwolle – sono scomparsi con i loro file senza lasciare traccia.

La testimone dice di sapere dove sono stati scaricati i corpi. “Sono stati prima gettati in un contenitore refrigerato che si trovava dietro l’edificio. Dopo una serie di ‘esibizioni’, questo contenitore è stato portato in Belgio dove avevano un pezzo di terra, dove i corpi sono stati sepolti in una fossa comune”. Nell’intervista del 15 ottobre 2016, Kevin Annett in seguito afferma che lui e il testimone erano stati sul luogo di una di queste fosse comuni.

Van Blijenburgh non vuole altro che vedere i criminali coinvolti rinchiusi a vita. Dice di aver denunciato i crimini alle autorità dal 2004, ma ogni agenzia si è rifiutata di indagare sul caso.

“Ho parlato con ogni agente di polizia che sono riuscito a trovare, ogni funzionario della giustizia, ne ho informato l’Interpol, sono persino andato in tribunale per vedere se riuscivo a trovare un pubblico ministero che potesse indagare sul caso. Il tribunale mi ha detto che non era un mio problema Era un problema della società e il tribunale non ha voluto ordinare al pubblico ministero di indagare”.


“Ho fatto letteralmente di tutto per chiarire la questione. Ho l’idea che tutto sia stato sabotato perché la regina Beatrice e i tribunali erano coinvolti. Ogni volta che qualcuno voleva indagare sul caso, veniva picchiato sulla spalla e gli veniva detto: “Non farlo”. Non farlo, perché la regina Beatrice non lo vuole”.

V an Blijenburgh esprime di essere molto, molto arrabbiato.

“Se avessi visto quello che ho visto… rimarrà sempre con me. Non riesco a togliermelo dalla mente, perché è una delle cose più crudeli che abbia mai visto. È orribile, è davvero orribile. Gli idioti .”


“Ho detto alla polizia di quattro luoghi nei Paesi Bassi utilizzati come fosse comuni. Mai, mai nessun agente di polizia si è preso la briga di andare a cercare”.

Top Fashion Model abusata
dall’Elite


Il terzo testimone oculare è Nathalie Augustina. Per anni è stata una top model molto ricercata, lavorando con importanti marchi di moda come Dior, Cartier, Issey Miyake, Chanel, Armani, Comme des Garçon. Nathalie ha attirato l’attenzione di politici di alto rango, magnati, attori famosi come Keanu Reeves e celebrità come Julio Iglesias e Jeffrey Epstein.

Da membri di alcune delle famiglie più ricche di questo mondo e membri di case reali, veniva regolarmente drogata per feste sessuali dell’élite e violentata da molti di loro.

Nel 2018 ha svelato la sua storia nel libro “NATHALIE – Confessions of a Top Model”(disponibile solo in olandese). Lo ha scritto insieme al noto giornalista investigativo Robin de Ruiter . Questo astuto ricercatore ha già previsto in dettaglio l’intera pandemia nel 2008 (!), nel suo libro “The Corona Crisis”.

NATALIA AUGUSTINA


EX MODELLO DI ALTA MODA

Nathalie Augustina testimonia degli abusi sessuali sistematici organizzati sui bambini da parte della famiglia reale e dei massimi funzionari politici, giudiziari, di polizia e militari.

Nathalie è cresciuta orfana ed è stata affidata a una famiglia adottiva di pedofili. Queste persone la portavano regolarmente, insieme a molti altri bambini, alla sede del governo dell’Aia. Ci sono stanze sotterranee chiamate ‘cantine sessuali’. Lì sono stati violentati.

Insieme ad altri bambini, veniva anche regolarmente portata in una base militare statunitense, dove venivano trattati con “programmazione mentale”. Alcuni bambini sono stati programmati come “gattini sessuali”, destinati solo allo stupro. Ad altri è stata data una preparazione extra per entrare nel mondo della moda, del cinema o della musica.

Nathalie parla di centinaia di ragazze e ragazzi sistematicamente violentati.

Bella Thorne, la star dei bambini: sono stata violentata dai 6 ai 14 anni. Il problema della pedofilia nelle élites, quali azioni intraprendere?

Sono stati portati alle feste dei ricchi, dove sono stati violentati su un palco. Nathalie racconta come alcuni bambini vengono violentati a morte dall’élite e torturati a morte, e come tutto viene filmato. Questa è una conferma diretta della testimonianza di Anne Marie van Blijenburgh.


Nathalie dice di essere stata portata in luoghi di “riservati dei reali, nobili, d’élite, capi della politica e dell’esercito”.

Ha testimoniato come sia stata portata in luoghi militari, dove molti bambini sono entrati in un auditorium. L’allora Segretario Generale della Giustizia, Joris Demmink, vi entrò con i suoi amici. Gli uomini che “facevano solo ragazzi” sceglievano ragazzi, gli uomini che “facevano solo ragazze” sceglievano ragazze, inclusa Nathalie Augustina.

“Queste sono tutte cose orribili, e la verità è anche peggio di ciò che la gente vuole sapere”.

Nathalie dice di essere tornata nei Paesi Bassi perché ha visto che un partito politico pro pedofilia era stato approvato dal governo. Questo partito ha pubblicato il “Manuale sulla pedofilia” che spiega, tra l’altro, come violentare i bambini da zero a tre anni.


È stata processata dalla corte marziale da un’organizzazione “Giornalismo scientifico per la pedofilia” che afferma che i rapporti sessuali tra bambini piccoli e adulti contribuiscono a preparare i bambini come desiderato dallo “Stato pedofilo olandese”. Questa organizzazione è finanziata dal governo.

Abusi e ricatti


Molti testimoni e addetti ai lavori rivelano che la tortura, l’abuso e l’omicidio di bambini sono usati come strategia per ottenere il controllo sui leader della società. Le persone di alto rango sono organizzate per partecipare a queste pratiche, che vengono catturate su pellicola. Questo filmato viene poi utilizzato per esercitare pressioni politiche o per estorsioni. Questo metodo mondiale è stato confermato da un membro della famigerata banda di Dutroux, Michel Nihoul (la banda di Dutroux ha sacrificato bambini in tutta Europa).

“Ho il controllo del governo. Tutti hanno file compromettenti l’uno sull’altro, che possono essere usati come leva al momento giusto”.

MICHEL NIHOUL, MEMBRO DELLA BANDA DI MARC DUTROUX.
CITAZIONE DA UN’INTERVISTA CON DER SPIEGEL NEL 2001

Tunnel sotto gli edifici governativi


Secondo Nathalie, sotto il quartier generale del governo esistono molti corridoi e stanze sotterranee, dove lei e molti altri bambini sono stati maltrattati per anni dalle autorità politiche. L’esistenza di strutture sotterranee nel Binnenhof è confermata da questo video. Non so se riguardi questi tunnel specifici, ma questo mostra solo che ci sono davvero strutture sotterranee sotto la sede del governo.

Sono state costruite anche vaste reti sotterranee sotto la Casa Bianca e altri edifici governativi in ​​tutto il mondo. 

Controllo mentale Monarch


L’ elemento successivo nella testimonianza di Augustina è Monarch Mind Control, noto anche come MK Ultra. Il video qui sotto offre una visione più approfondita di questo metodo, in cui i bambini sono programmati per essere schiavi dei ricchi. Molti politici, modelli, musicisti, attori, ecc. si stanno preparando in questo modo.

La CIA si occupa dei bambini


Nathalie testimonia di aver visto molti bambini portati nelle basi militari statunitensi. Ciò è confermato dal video qui sotto, in cui sta parlando l’ufficiale della CIA John KiriakouSpiega che non c’è etica all’interno della CIA. Non ci sono confini morali. In effetti, l’essenza della CIA è che ogni legge deve essere infranta per poter svolgere il tuo lavoro di spionaggio. Quando un ufficiale della CIA protesta, il suo capo gli dice: ‘Fai il tuo lavoro. Non fare domande. Fai quello che devi fare.’


In cambio di informazioni o cooperazione, le persone influenti chiedono denaro, potere e… bambini.

L’ex capo dell’FBI parla


L’ex capo dell’FBI di Los Angeles Ted Gunderson rivela nei video sottostanti la diffusa realtà degli abusi rituali satanici e del traffico internazionale di bambini per i ricchi top del mondo .

G Underson spiega che ci sono camere sotterranee nelle case di molti di questi funzionari di alto rango, che sono state costruite appositamente per questa pratica, in modo che rimangano sempre nascoste.

“Sono esperti nell’assicurarsi che nessuno lo scopra mai”, dice l’ex capo dell’FBI Gunderson.

Abusato per anni in
famosi castelli


Il nostro prossimo testimone oculare è Toos Nijenhuis. Da bambina è stata portata in tutti i tipi di castelli e palazzi in Olanda, Galles, Scozia, Francia, Germania e persino in Arabia Saudita e in Australia. I castelli stranieri menzionati da Toos sono: il castello di Caernarfon vicino a Ford William in Scozia e il castello di Hohrenschwangau in Baviera.

Menziona anche i nomi dei partecipanti che appartengono ai circoli più alti della società.

Nomina il principe Bernard (il padre di Beatrix), il cardinale Alfrink, Lord Mountbatten (famiglia del principe Filippo, marito della regina britannica).

Cardinale Alfrink

Lord Mountbatten

il principe Bernardo

Toos spiega che molti castelli e palazzi hanno speciali camere di tortura e stanze in cui i bambini vengono tenuti prigionieri. Secondo Toos, c’era una telecamera in ogni stanza. Ciò significherebbe che la sua testimonianza potrebbe essere confermata dal materiale video, se mai si rendesse disponibile e qualcuno fosse disposto a esaminare questo materiale.

troppo nijenhuis

TROPPO NIJENHUIS

Toos Nijenhuis è stata maltrattata e torturata durante la sua infanzia da membri della famiglia reale olandese e da figure di alto rango, compresi i leader delle Chiese cattolica romana ed ebrea ortodossa.

Il capo di stato maggiore della Casa Bianca è proprietario di
abusi sui minori Art


La testimonianza di Toos sulle camere di tortura nei castelli ci porta a questa immagine . Da un lato, vediamo una piscina sotterranea, nel più grande castello d’America: Biltmore Estate. È di proprietà dei Vanderbilt , che un tempo erano la famiglia più ricca d’America. Il famoso conduttore di notizie della CNN Anderson Cooper, è uno dei suoi figli. 

Inoltre, vedi due dipinti che fanno parte della bizzarra collezione d’arte di un uomo influente di Washington DC: John Podesta.

È stato capo di stato maggiore della Casa Bianca sotto il presidente Clinton e consigliere del presidente Obama.  

L’opera d’arte mostra bambini torturati in una piscina… che ha sorprendenti somiglianze con la piscina del castello di Biltmore. Perché ci sono così tante corde appese nella piscina del castello di Biltmore? Perché c’è dello sporco bruno-rossastro sul fondo della piscina che sembra sangue secco? Perché Gloria Vanderbilt, la defunta proprietaria di questo castello, ha creato un gran numero di opere d’arte di bambole danneggiate rinchiuse in gabbie di plexiglas?

È anche interessante notare che un libro per bambini è stato scritto proprio su questo castello. Racconta di una ragazza con solo quattro dita delle mani e dei piedi, che è stata trovata nella tenuta dei Vanderbilt.

È testimone di come un uomo con un mantello nero fa sparire diversi bambini al castello…

L’ex alto funzionario del governo degli Stati Uniti, e confidente di Clinton e Obama, non ha solo dipinti di bambini torturati nella sua casa. Possiede anche l ‘”arte” di seguito… Bambini che ululano e piangono, rinchiusi in gabbie, portati dai demoni. 

X-Files:
reti di abusi sui minori


Nel 2004 BNN VARA, una grande compagnia televisiva in Europa, ha pubblicato un programma chiamato ‘The X-Files’. In esso, i testimoni hanno affermato di essere stati violentati fin dall’infanzia da figure di alto rango a Bruxelles, in Belgio. Uno di questi testimoni, una giovane donna di Gand, ha suscitato scalpore in Belgio nel 1997 con la sua dichiarazione sulle reti di abusi e omicidi.

Almeno 43 bambini sono scomparsi in Belgio tra il 1973 e il 1995, alcuni dei quali sono stati successivamente trovati assassinati. Regina Louf ha rilasciato dichiarazioni molto dettagliate nel 1996 sull’omicidio di tre ragazze: Christine van Hees, Carine Dellaert e Katrien de Cuyper. La gendarmeria ha confermato che solo un testimone oculare poteva conoscere certi dettagli.

Poi è intervenuto il governo: le indagini sono state immediatamente sospese. I media sono stati chiamati a ritrarre questo testimone oculare come una fantasiosa squilibrata.

REGINA LOUF

Regina Louf ha testimoniato davanti alla gendarmeria belga di aver assistito agli abusi e all’omicidio di bambini. La gendarmeria ha confermato l’esattezza delle sue informazioni e c’erano chiare tracce che avrebbero portato agli autori.

Poi il governo ha chiuso le indagini….

Abusato dai politici britannici


La prossima testimonianza viene dal Regno Unito. Richard Kerr confessa letteralmente tutto quello che abbiamo visto finora: è stato sistematicamente violentato per anni da individui molto potenti della politica britannica. Miracolosamente, è sopravvissuto e, dopo decenni, ha trovato la forza per uscire con la sua storia.

Da adolescente Richard è stato scambiato per anni come un oggetto, un cosiddetto “giocattolo”, tra l’élite inglese. 

Menziona Dolphin Square, un lussuoso complesso per la polizia militare e i servizi segreti britannici, come uno dei luoghi in cui è stato portato. Dopo trent’anni è tornato in questi e in altri luoghi, insieme al suo terapeuta, per elaborare il suo passato.

RICHARD KERR

Richard Kerr è stato maltrattato da bambino per anni da personalità di spicco della politica, dell’esercito, dei servizi segreti e della polizia dell’Inghilterra. Come Anne Marie, Ronald, Nathalie e Regina, Richard testimonia una vasta rete di pedofilia sadica all’interno dei circoli più alti della società.

Funzionari della Casa Bianca accusati


Jessica Collins è una donna americana, che ha subito abusi per 17 anni, nello stesso modo descritto da tutti i precedenti testimoni oculari. Cita Jeffrey Epstein, che aveva stretti legami con Bill Gates, e dozzine di celebrità di alto rango, uomini d’affari, politici, personalità dei media e produttori cinematografici negli Stati Uniti. Jessica spiega come sia stata rapita, drogata e maltrattata dal principe britannico Andrew Windsor, che era anche un comandante militare.

Leggi anche: Hillary Clinton ha insabbiato un’indagine sui Pedofili D’élite quando era Segretario Di Stato

jessica collins

JESSICA COLLIN

Jessica Collins afferma di essere stata maltrattata da Joe Biden e da molte altre persone che si trovano attualmente alla Casa Bianca.

Accusati i migliori politici australiani


Fiona Barnett dall’Australia si è fatta avanti con la stessa testimonianza, come tutte le altre vittime sopravvissute che abbiamo visto in questo report. Le somiglianze dettagliate di tutto ciò che descrivono è una prova innegabile della verità delle loro esperienze. Fiona testimonia come sia stata maltrattata durante tutta la sua infanzia, dai massimi politici australiani. Quando ha provato a denunciarlo, ha riscontrato ancora più traumi:

non importa dove si girasse, che fosse la polizia o la magistratura, veniva ridicolizzata e allontanata. 

FIONA BARNETT

Fiona Barnett testimonia di essere stata maltrattata da importanti politici in Australia, durante tutta la sua infanzia.

Di recente l’estrema perversione dei parlamentari australiani è stata smascherata, ed è arrivata persino ad alcuni media, che di solito sono pagati per nascondere questo tipo di informazioni.

Top Man per L’UNICEF, l’ONU e l’OMS
stupra i bambini


Di tanto in tanto, una delle figure di alto rango viene catturata e arrestata, come è successo a Peter Dalglish . Ha ricoperto posizioni di rilievo all’interno delle Nazioni Unite, dell’UNICEF e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ed è stato fondatore di un movimento internazionale a favore dei bambini di strada. È stato insignito dell’Ordine del Canada per il suo eccezionale lavoro umanitario.

In realtà, le sue attività si sono rivelate coperture per abusi su bambini non protetti.

La polizia in Nepal aveva ricevuto una soffiata ed è stata in grado di cogliere questo mostro sul fatto, molestando due ragazzi di 12 e 14 anni. Ha ricevuto solo nove anni di prigione.

Bambini in vendita online


Si sospetta che molti mega webstore come WayFair ed Etsy consentano il traffico di bambini. I bambini vengono offerti come mobili, che costano una fortuna, mentre i prodotti portano lo stesso nome dei bambini scomparsi. Ecco alcuni esempi…

Leggi anche: BILL GATES SCHIVA LE DOMANDE SUI SUOI INCONTRI CON IL PEDOFILO EUGENISTA JEFFREY EPSTEIN

Si sospetta che molti mega webstore come WayFair ed Etsy consentano il traffico di bambini. I bambini vengono offerti come mobili, che costano una fortuna, mentre i prodotti portano lo stesso nome dei bambini scomparsi. Ecco alcuni esempi…

Si tratta di un cuscino che costa 10.000 dollari, con lo stesso nome di una ragazza scomparsa: Dunning. Sotto c’è un fragile armadietto offerto al prezzo di 13.000 dollari, sempre con lo stesso nome di un bambino scomparso: Samyiah.

Wayfair traffico di bambini
Wayfair traffico di bambini

Su Etsy un venditore offre “Belle” con l’immagine di un bel personaggio Disney, al prezzo di 50.594,49 USD.

Questi esempi ovviamente illustrano solo un’operazione criminale di proporzioni che nessuno di noi può immaginare. Guarda le immagini qui sotto di bambini in gabbia…

traffico di bambini

Hub n. 1 di Facebook
per gli abusi sui minori


SWFI, una risorsa globale per gli investitori istituzionali, ha pubblicato la seguente  dichiarazione:

“Nel 2019 sono stati segnalati quasi 17 milioni di casi segnalati di materiale pedopornografico online (CSAM), il 94% dei quali proveniva da Facebook, secondo il National Center for Missing & Exploited Children. Essendo la più grande società di social media al mondo e il più grande facilitatore delle segnalazioni di abusi sessuali su minori online: le azioni di Facebook avranno, nel bene e nel male, un impatto importante sulla sicurezza globale dei bambini”.

“Facebook è di gran lunga la più grande fonte mondiale di materiale di abusi sessuali su minori online”.

La Russia ha avvertito Mark Zuckerberg , l’amministratore delegato di Facebook, che se avesse continuato a consentire questo contenuto sarebbe stato soggetto a multe altissime.

Leggi la nostra inchiesta: LA PORNO INTELLIGENZA ARTIFICIALE DI FB PERICOLOSA PER I BAMBINI. Rivelazioni shock di un genio dell’informatica

Tuttavia , i gruppi che si battono per la libertà del loro paese vengono espulsi da Facebook. L’anno scorso, Facebook ha rimosso migliaia di gruppi che lottano per la libertà, mentre i gruppi di abusi sui minori possono restare.

Lo stesso vale per Twitter. La Russia ha limitato Twitter , costringendo così il suo direttore Jack Dorsey a rimuovere da Twitter in Russia tutti i contenuti che incoraggiano gli abusi sui bambini. Anche molti post che incoraggiano i bambini a suicidarsi sono semplicemente consentiti su Twitter. Poco dopo questa denuncia di perversione e violenza di vasta portata su Twitter, Jack Dorsey si è dimesso.

Film: Suono della libertà


Sound Of Freedom è un grande capolavoro cinematografico basato sulla vera storia ispiratrice di Tim Ballard , un agente dell’EX-CIA che ha lasciato la Homeland Security per creare una squadra da sogno di forze speciali, che conduce missioni per salvare i bambini dai trafficanti  .

tim ballerino

SUONO DI LIBERTA’

Sound of Freedom è una storia stimolante basata su eventi veri che fa luce sulla triste realtà del traffico sessuale di minori. È la storia vera di un uomo che rischia tutto per portare un raggio di luce e di speranza negli angoli più nascosti del nostro mondo, cercando di salvare i bambini incatenati nel buio

Satanismo dell’Elite


Come ha testimoniato Ronald Bernard all’inizio di questo rapporto, il satanismo – chiamato anche luciferianismo – è la porta oscura verso ricchezza e potere illimitati. Solo coloro che vi partecipano hanno accesso a posizioni elevate e opportunità di diventare ricchi. Questo è davvero evidente, se guardiamo, ad esempio, a una delle famiglie più ricche della terra: i Rothschild. Possiedono le banche centrali di 165 paesi. Una banca centrale è al di sopra di tutte le altre banche commerciali. Quindi, in effetti, i Rothschild controllano il flusso di denaro in tutto il mondo. L’immagine qui sotto mostra chiaramente l’equilibrio di potere, tra i Rothschild e, ad esempio, la famiglia reale britannica.

Il multimilionario Evelyn de Rothschild sta puntando spudoratamente il dito sul petto del principe Carlo!

Sebbene il coinvolgimento nel satanismo sia accuratamente nascosto alle masse, a un certo punto le foto di un gruppo dei Rothschild sono trapelate . Dalle immagini è chiaro con cosa abbiamo a che fare…. Il 12 dicembre 1972, Marie-Hélène de Rothschild organizzò un ballo surrealista al castello di Ferrières, uno dei loro castelli.

Mentre accoglieva gli ospiti, la padrona di casa indossava la testa di un animale con le corna, un simbolo ben noto all’interno del satanismo.

Una vittima di abusi organizzati da parte dell’élite benestante, sotto lo pseudonimo di Rose, ha dichiarato che a uno dei rituali era presente suo padre, apparentemente drogato, con una corna di cervo in testa. Esattamente come vediamo qui con i Rothschild. 

satanismo malvagio rothschild

Il modo in cui venivano addobbate le tavole non ha bisogno di ulteriori spiegazioni… Statue di bambini, con teste e arti mozzati .

Rituale del bambino della cena rothschild

Su altri tavoli erano in mostra manichini nudi…

cena donna nuda rothschild

Che la famiglia più ricca del mondo sia coinvolta nel satanismo non è un segreto. La baronessa filippina WP de Rothschild indossava regolarmente una collana con la testa di un diavolo, di capra o di ariete, i simboli tipici di Satana.

Il barone Joseph de Rothschild – che organizzò e finanziò la creazione del moderno stato di Israele – posa qui con la nota artista Marina Abramovic per un dipinto intitolato:

“Satana evoca le sue orde dagli inferi”.

La Abramovic è un artista particolarmente apprezzata dalle alte sfere del nostro mondo. Organizza feste per politici, uomini d’affari e star di Hollywood, sotto il nome di “Spirit Cooking”. Di seguito una foto di una di queste feste d’élite.

cannibalismo hollywoodiano

Anche le persone vengono riprodotte e possono essere mangiate . Accanto ad Abramovic che prende un cucchiaino di “sangue” c’è Lady Gaga, che ha cantato l’inno nazionale americano durante l’inaugurazione di Joe Biden.

Benché Abramovic neghi di essere satanista, la sua ‘arte’ parla da sé: si fa fotografare con la testa di una capra morta e dipinge un pentagramma sul ventre di una donna. Entrambi sono simboli distinti del satanismo.

Il serpente e le corna di cui si adorna Abramovic la dicono lunga

Di seguito è mostrata una famosa statua usata in tutto il mondo all’interno dei culti satanici: un corpo umano, con gambe di capra e testa di capra.

Accanto alla figura del diavolo ci sono… due bambini. L’abuso e il sacrificio dei bambini ai poteri delle tenebre, è l’elemento centrale nel satanismo. Ciò si riflette anche nell’art. Sulla sinistra, vedete l’immagine di un bambino legato, inzuppato di sangue.

Nel mondo della pedofilia si usano parole in codice . La parola in codice per una ragazza è… pizza. Un ragazzo è un hot dog, mentre un ragazzo molto piccolo è ‘pasta’. Un’orgia con ragazzini è “sugo di pasta”, ecc.

Il presidente
che ha affrontato i pedofili


Poco dopo essere diventato presidente, Trump ha annunciato che la sua amministrazione avrebbe considerato prioritario porre fine a queste orribili pratiche. Il notiziario di seguito lo riporta e nel processo viene menzionato il termine Pizzagate. 

In tutto il mondo la parola e l’hashtag #PIZZAGATE sono usati per nominare il reato di abusi sui minori da parte delle alte sfere del mondo. Se cerchi in Internet “prove di pizzagate”, vedrai le cose più orribili. Si prega di fare attenzione perché può essere traumatizzante. Proteggiti.

Trump è stato il primo presidente americano a intraprendere un’azione massiccia per porre fine alla tratta di esseri umani, in America e nel mondo. Ha firmato diversi ordini esecutivi a questo scopo.

Donald Trump traffico di esseri umani

Durante il primo mandato della presidenza Trump sono stati effettuati molti arresti chiave, ad esempio Jeffrey Epstein e Ghislain Maxwell, che hanno rapito un gran numero di giovani, che hanno poi offerto a molte celebrità, politici ed elitari. Volarono all’isola di Epstein, dove potevano “consumare” queste vittime.

Approfondimenti:
IL PROGETTO TERRAMAR DI GHISLAINE MAXWELL
Pedogate. Trump contro il traffico di esseri umani. I procuratori di New York chiedono di parlare…

L’ex presidente Bill Clinton, il produttore cinematografico di Hollywood Steven Spielberg, il commerciante di vaccini Bill Gates e centinaia di altri sono stati trovati sui diari di volo dall’isola di Epstein. Trump ha posto fine a tutto questo.

Leggi anche: I BIDEN, TRA PEDOFILIA, BROGLI IN ITALIA, CORRUZIONE e TRAFFICO DI ESSERI UMANI

Ci sono stati anche molti arresti di reti di traffico di esseri umani su scala ridotta, dove migliaia di bambini sono stati liberati.

La cosa interessante è che subito dopo l’ingresso in carica di Trump, dozzine di amministratori delegati di grandi aziende si sono dimessi… Di cosa avevano improvvisamente paura? 

Biden intanto…

Bene, guarda queste immagini:

pedofilo biden

E queste erano le immagini trovate sul portatile di suo figlio, Hunter Biden… 

Immagini del laptop di Hunter Biden per abusi sui minori
Immagini del laptop di Hunter Biden per abusi sui minori

Ho visto personalmente diversi video, che mostrano Hunter Biden impegnato in tutti i tipi di atti sessuali con più bambini. Questi sono stati tuttavia cancellati da Internet, ma credo che molto verrà rilasciato presto. 

Continua…

Molto, molto di più può essere rivelato. Questa relazione è solo un punto di partenza. Le élite criminali di questo mondo sono tutte coinvolte in queste pratiche. Sarà la loro rovina.

Per favore condividi questo post. Non aver paura. Le persone hanno bisogno di sapere . Solo allora questi orrori potranno essere fermati.

Leggi i nostri articoli sulla pedofilia tra le elite

Approfondimenti:

[jetpack_subscription_form]

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!