Società

Julian Assange: se questa é giustizia

Lunedì 7 settembre inizierà la seconda fase del processo sull’estradizione in cui si decideranno le sorti del fondatore di Wikileaks, nonché del giornalismo investigativo in tutto il mondo.

ItalianiPerAassange organizza, nel giorno in cui si deciderà sull’estradizione negli Stati Uniti di #JulianAssange un flash mob a Roma davanti all’ambasciata U.S.A.
7 settembre 2020 dalle 9 alle 12 vi aspettiamo numerosi!
https://dontextraditeassange.com/

È importante che ognuno di noi rifletta sull’immenso sacrificio che quest’uomo ha compiuto – non per guadagni personali, ma per gli ideali di giustizia, uguaglianza e libertà che hanno contraddistinto e ispirato il suo percorso, dall’aiuto che da ragazzo donò alla polizia australiana per scovare pedofili online, alla fondazione della sua organizzazione, Wikileaks, per denunciare crimini di guerra, corruzione, violazioni dei diritti umani e della privacy su larga scala.

Al fine di togliergli il supporto di noi cittadini e della stampa, hanno provato a dipingere quest’uomo come un mostro: un narcisista, uno stupratore, un hacker, una spia russa. Queste accuse sono state provate essere tutte false eppure, nonostante i ripetuti interventi delle Nazioni Unite, alcuni giornalisti (giornalisti?) continuano a ripeterle. Altri semplicemente ignorano il caso, come se non li riguardasse.

Articoli correlati

Io sono dell’idea che la verità, prima o poi, emerge sempre, ma mi auguro di non dover aspettare la morte di quest’uomo, per vedergli fatta giustizia.

Lunedì saremo a Roma, davanti all’ambasciata U.S.A., dalle 9 alle 12, per gridare NO a questa terribile ingiustizia. Speriamo di vedervi numerosi!

Chi non potrà essere presente, può manifestare la propria adesione in tanti altri modi: inviando documenti informativi ad amici e familiari per far conoscere la gravità di questo caso, firmando petizioni, condividendo informazioni sui social, donando per sostenere le spese legali. Ogni contributo è importante.

Grazie a tutti

Arianna Marchionne

ItalianiPerAssange

Link all’evento:

https://facebook.com/events/s/no-us-extradition/669002547066739/

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!