CoronavirusPoliticaSalute

LA CASA BIANCA ANNUNCIA LA DATA DI INIZIO DELL’OBBLIGO VACCINALE NEGLI STATI UNITI

L’obbligo per il vaccino contro il Covid-19 del presidente Joe Biden per le imprese sarà applicato dopo il nuovo anno, ha annunciato la Casa Bianca. Il mancato rispetto comporterà pesanti sanzioni, con una multa di circa $ 14.000 per violazione.

Gli Stati Uniti inizieranno a imporre la vaccinazione obbligatoria contro il coronavirus per i lavoratori del settore privato a partire dal 4 gennaio, ha annunciato mercoledì la Casa Bianca. Quelli non vaccinati dovranno essere testati settimanalmente.

“È importante capire che ci sono ancora così tanti lavoratori che non sono protetti e restano a rischio di ammalarsi gravemente o di morire di Covid-19”, ha affermato un alto funzionario dell’amministrazione in un commento diffuso dal servizio stampa della Casa Bianca.

Articoli correlati

Il mancato rispetto del mandato del vaccino farà incorrere in pesanti sanzioni per le imprese, che dovranno affrontare una multa “approssimativa” di $ 14.000 per violazione. Le multe aumenteranno con molteplici violazioni, hanno detto alti funzionari. Non è chiaro se i lavoratori possano essere licenziati se rifiuteranno la vaccinazione o i test.

L’obbligo per gli appaltatori federali di essere vaccinati è stato posticipato di un mese e sarà applicato dalla stessa data.

“Entro il 4 gennaio 2022, le strutture sanitarie devono garantire che tutto il personale abbia ricevuto le iniezioni necessarie per essere completamente vaccinato: due dosi di Pfizer, due dosi di Moderna o una dose di Johnson & Johnson”, ha affermato l’alto funzionario.

[jetpack_subscription_form]

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!