SocietàVideo

La Libertà è lo stato dell’Essere…

Mentre imperversa là fuori il rantolo esasperato di un vecchio mondo prossimo a finire, mentre scuotono la terra gli ultimi colpi di coda violenti e impacciati di un oscuro serpente ferito a morte, mentre la propaganda passa da un terrore ad un altro, da un grido di guerra a un altro, da un fantasma ad un altro in una specie di Halloween senza fine… c’è, in disparte, silenzioso, potente e luminoso, un Mondo parallelo, diverso, che sgorga limpido, anima dopo anima, dal cristallo di un’umanità che si risveglia; un Mondo Nuovo che nasce, cresce, si espande, sogna, ama, che riscopre un coraggio dimenticato e una bellezza straordinaria di essere Vita, pienezza e Libertà a discapito di qualunque inquisizione.

Il tempo del “credere” lascia spazio al tempo del “Sentire“, il tempo dell'”apparire” lascia spazio al tempo dell'”Essere” e osserviamo commossi un movimento di risveglio di coscienza senza precedenti nella storia.

Questo passaggio sancisce e segnerà a poco a poco la caduta di tutte le menzogne presenti e passate con cui gli esseri umani sono stati incatenati e allevati dai sistemi di potere come il prodotto di una società distorta, oscura, derubata di nutrimento e senso autentico.

Revocare il consenso e negarlo, bruciare con coscienza i “contratti” con cui gli esseri umani sono stati inconsapevolmente incatenati, ricollegarci alla nostra assoluta Divina Sovranità di Anima e Spirito, confrontarci con la paura di vivere e di essere liberi di scegliere adesso; scoprire il Potere di Essere in una scelta d’Amore che risponde alle sole Leggi Sacre dell’Universo.

Di questo e molto altro in diretta da Porto X, Valentina Cidda Maldesi e Valentino Infuso parleranno con l’ospite della puntata, la ricercatrice Barbara Banco, in un confronto ricco di spunti di riflessione e osservazioni, dialogo aperto e critica costruttiva.

Ore 21, sul canale YouTube di Porto X (https://youtu.be/NeM7Gs3vmyM)

Vi invitiamo ad unirvi al canale Telegram di Porto X: https://t.me/Porto_X

[jetpack_subscription_form]

Valentina Cidda

“Mi chiamo Valentina, ribattezzata da una mia nonna con il nome esoterico di Anabel, e sono dalla nascita sensitiva e medium, nata con un dono che fin da bambina ho scelto di ascoltare e nutrire. Attrice, performer, musicista, scrittrice e, prima di ogni altra cosa ricercatrice attenta dei profondi e meravigliosi misteri dell’Essere, per molto tempo ho tenuto separata la mia identità tra i miei mondi, quello dell’arte, pubblico, e quello della magia, segreto. Non ero ancora pronta. Oggi è giunto il momento di unire ogni cosa in un’unica espressione in cui riconosco me stessa: io sono una maga. Definirmi maga è per me un atto di umiltà e coraggio insieme, un atto consapevole di recupero del significato autentico, ancestrale di Magia. E ho creato la mia personale Via di Magia… una via fatta di tutto ciò che ho appreso, praticato, vissuto, sofferto, di ogni guarigione di cui sono stata testimone e guida, a cominciare dalla mia, di ogni sentiero, di ogni insegnamento ricevuto dall’Invisibile e dai maestri incontrati lungo il cammino… La mia costante ricerca e pratica spirituale, così come il mio lavoro d’artista, coincidono da sempre con la mia scelta di essere al servizio di ogni guarigione possibile…” Valentina Cidda Maldesi/Anabel

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!