Analisi Geo-Politiche non convenzionaliDeep StateEight O’Clock in the MorningPolitica

LA NUOVA CRISI PIANIFICATA IN ARRIVO. SIATE PRONTI

Ormai la scusa della Crisi sanitaria non regge più, e lo sapevano. Il Covid è stato solo il trampolino di lancio per il loro progetto globalista e repressivo in stile cinese.

L’Agenda Mondialista infatti ha sempre previsto la seconda fase del conflitto ovvero la crisi energetica e delle risorse, ben pianificata ovviamente per continuare nel loro programma di Grande Reset dell’Economia globale.

Dalla crisi dei mercati innescata dalla virulenta pantomima, per arrivare a quella economica e sociale in poche mosse.

1) Crisi sulla produzione dei fertilizzanti (Fertilizzanti, allarme in agricoltura: così il gas record ferma la produzione ) 
Fertilizzanti, allarme in agricoltura: così il gas record ferma la produ…Dalla bolletta al carrello della spesa. Il caro energia minaccia di infiammare anche i prezzi dei prodotti agric…

Dalla bolletta al carrello della spesa. Il caro energia minaccia di infiammare anche i prezzi dei prodotti agricoli: si temono carenze di nutrienti ora che anche il colosso Yara rallenta gli impianti, con un taglio del 40% e altri grandi produttori che chiudono i battenti.«Ci sarà scarsa disponibilità di nutrienti e quel poco che si troverà sarà estremamente costoso», avverte Julia Meehan, esperta di Icis. Il periodo della concimazione si avvicina: per alcune colture… 18 settembre 2021.

2) Numerosi tagli al personale in tutte le strutture estrattive in giro per il Mondo per creare volutamente la scarsità delle risorse energetiche, Italia compresa. Ci giunge voce controllata e verificata che le piattaforme ENI nel Mediterraneo stanno avendo ormai da tempo tagli del personale e non per causa dell’imposizione del Green Pass. Agli addetti è stato comunicato che molte piattaforme verranno addirittura chiuse senza ulteriori spiegazioni.

3) Il prezzo del Brent è a 85 dollari a barile e si dirige verso i 200 dollari. Se dalla Russia non arriva abbastanza gas, dall’Opec non arriva abbastanza petrolio. È una scarsità di offerta sempre più evidente (e assecondata, se non creata in modo deliberato, da alcuni produttori) ad alimentare la corsa dei prezzi. Anche per il greggio, che continua ad aumentare di prezzo (https://www.ilsole24ore.com/art/petrolio-brent-85-dollari-scorte-crollate-ma-l-opec-non-interviene-AEmoxEq ).

4) Crisi dei trasporti in tutto il Mondo, dagli USA alla Gran Bretagna. La strozzatura nelle catene di approvvigionamento e i problemi locali legati alla carenza di manodopera congestionano le infrastrutture. A Los Angeles e Long Beach, dove attracca circa il 40% dei container diretti negli Stati Uniti, sono migliaia i container che attendono di essere scaricati a causa dell’ingolfamento a terra legato alla mancanza di manodopera e Una strozzatura che ha spinto le autorità portuali a chiedere un’intensificazione dei ritmi di lavoro, con turni anche di 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e analoghi rallentamenti si registrano nel porto di New York.

(https://www.repubblica.it/economia/2021/10/14/news/porti_mondo-322172750/?ref=fbp3&fbclid=IwAR0_GKQ-qwali4_q0jqlL1KV0C56lVA3LeVS60no44GJztbdkjmz0nxOZBY )

5) I fornitori della GDO hanno già comunicato la diminuzione degli ordini ai coltivatori dei latifondi più importanti, apparentemente senza un motivo logico.6) Lo scatto dei prezzi su spesa e servizi locali, sommata all’emergenza sociale scaturita dall’obbligo del certificato verde farà infiammare il mondo del lavoro accelerando di fatto la prossima nuova crisi post Covid, quella energetica e climatica di cui ormai si parla da mesi con tanto di sponsor con le treccine e  chiacchiera isterica.
L’IEA (International Energy Agency, agenzia internazionale per l’energia) ha pubblicato un’analisi secondo la quale, in sostanza, la responsabilità sarebbe di un insieme di circostanze magari di per sé non terribili, ma che diventano tali perchè produzione e consumo globali hanno smesso di marciare felicemente a braccetto in seguito ai lockdown e all’epidemia: e ora stentano a sincronizzarsi di nuovo.Perfino in Germania una centrale elettrica si è fermata per qualche giorno per il prezzo troppo alto del carbone e del suo trasporto (https://www.reuters.com/business/energy/short-coal-barge-supply-germanys-bergkamen-shutters-2021-10-01/#:~:text=FRANKFURT,%20Oct%201%20(Reuters),fallout%20from%20global%20coal%20tightness. )

Nelle ultime settimane si sono già verificati brevi e limitati blackout in Lombardia e in Toscana, ma niente a confronto di ciò che potrebbe accadere nei prossimi mesi e non solo in Italia.

Tutto voluto, pianificato e anticipato ovviamente, in perfetto stile Davos.

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.
5 1 vote
Article Rating
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
giuseppe

Appello ai Popoli europei e alle forze dell’Ordine contro il nuovo disordine mondiale !!
TUTTI IN ITALIA, A ROMA, TRIESTE, GENOVA, NAPOLI… CONTRO IL NAZI-FASCICOMUNISMO (soprattutto di quello al governo) E CONTRO IL GREEN PAZZ
Le piazze (e le forze dell’Ordine) hanno recepito il nostro messaggio di “Resistenza Cristiana Non Violenta”contro il Nazi-comunismo agrochimico-farmaceutico.
Il 60% degli italiani non è andato a votare, dimettendo “di fatto” i partiti attualmente dittatori al potere, ricattati dalla finanza mondiale
A breve le forze dell’Ordine dovranno ripristinare la democrazia costituzionale, dimettendo il parlamento, incostituzionale da 7 anni.
L’Italia, faro di Civiltà, è assaltata dalla barbarie finanziaria internazionale, com’è già successo ai fratelli Greci e di tutto il mondo.
Tutti i popoli europei e mondiali vengano a Roma, Trieste, Genova, Napoli… per salvare l’Italia non violenta.

Carissimi,

i nazi-fascisti sono al Governo e nel Parlamento, dichiarato incostituzionale con la sentenza 1/2014 della Corte Costituzionale, sulla legge elettorale che non consente più candidature con raccolta di firme popolare. Hitler fece la stessa cosa mettendo al parlamento tutti i servitori del Nazi-sionismo Bancario nella Germania negli anni ’20-’30 e dopo un pò di anni di terrorismo e pandemia finta (influenza spagnola provocata dai primi vaccini influenzali sperimentali nazisti dei nonni di Rockefeller e Bill Gates, sotto controllo Rotshild) andò al potere con le finte elezioni, sterminando Ebrei, Zingari e tutti gli altri popoli in guerra.

Il popolo che ha manifestato e manifesta contro il green “pazz” è il popolo democratico che combatte il fascismo italico.
Non fatevi strumentalizzare da Sinistri Satanici e Destri Ladri… tutti servitori delle SSNaziste (Servizi Sanitari Nazionali, essendo il nazismo un fenomeno prettamente sanitario, con campi di concentramento ed esperimenti di sottomissione… già processati a Norimberga …per l’assassinio dell’Umanità)
Il gioco è sempre lo stesso… false pandemie, paura, leggi manipolate… Dittatura…
…e pieno di Traditori dei Benefattori (falsi oppositori “di sistema”), Dante – Inferno, Canto 34…

Questo a seguire è il mio appello, che invito tutti i manifestanti pacifici a diffondere e trasmettere alle forze di Governo Italiane e a quelle del’Ordine Costituzionale… contro il nuovo Disordine Mondiale.
Non siate complici del Nazi-Comunismo finanziato dai Banchieri Internazionali, proprio quelli dai quali tutti noi vogliamo difenderci…

Che perdonino se stessi e aiutino i popoli… invece di indebitarli e massacrarli…

Prof. Giuseppe Altieri, Premio Internazionale Padre Pio alla carriera 2016
——————————————————————–
Appello al Popolo Italiano e alla forze dell’Ordine

IL POPOLO DEVE DIFENDERE LA COSTITUZIONE ED “AIUTARE” I POLITICI ITALIANI A LIBERARSI DEL RICATTO DELLE MULTINAZIONALI FARMACEUTICO-BANCARIE

Tamponi gratuiti ai portuali? Ma quali tamponi !! Ci stanno pigliando per il sedere…
IL POPOLO ITALIANO DEVE AIUTARE I POLITICI A LIBERARSI DEL RICATTO DELLE MULTINAZIONALI FARMACEUTICHE E BANCARIE
Pertanto, si da ordine in nome del Popolo italiano, alle forze dell’Ordine di dimettere il parlamento e il governo abusivi (incostituzionali) per indire elezioni immediate con sistema proporzionale semplice, previsto dalla Costituzione.
Ciò in esecuzione della sentenza della Corte Costituzionale 1/2014 che dichiara la legge elettorale incostituzionale e dittatoriale, ovvero senza raccolta delle firme per le candidature popolari.

Stop ai Vaccini esperimenti nazi-comunisti senza basi scientifiche, inutili e pericolosi (aSSaSSini)
Stop alle muserole di sottomissione illogica, inutili, inquinanti e pericolose per la salute
Stop a Tamponi antiscientifici e non diagnostici, strumento di stress sociale inutile, pericoloso, ed inquinante
Stop al Traffico di presidi sanitari inquinanti e pericolosi, per gli affari delle multinazionali farmaceutiche
Stop al CO-V-I-D – Complotto Vaccinale per Induzione Depopolazione

Salviamo il popolo italiano
Salviamo i nostri figlie la cultura Mediterranea dalla sottomissione globalizzata.
Con 20 miliardi si costruiscono 30.000 terapie intensive per curare tutta l’Italia… la Germania ne ha 25.000 (noi meno di 10.000)…
Invece, i politici ricattati (…”ce lo chiede l’Europa”…) han buttato 500 miliardi di economia per loco down e norme assurde antiscientifiche, senza alcun risultato… raggiungendo il record mondiale dei morti di Covid e di Cancro, in particolare di quelli infantili (OMS)…
Oltre ai 200 miliardi spesi per interventi sanitari inutili e controproducenti, ristori ai ristoratori falliti, casse integrazioni, ecc… …indebitando l’Italia fino al collo !!!

No a ogni forma di violenza !!
Siano le forze dell’Ordine a ripristinare la democrazia,
come impone la Costituzione della Repubblica Italiana
Disubbidendo ad ordini in disonore… insieme al Popolo Sovrano
Liberiamo l’Italia, con l’aiuto di tutti i popoli del mondo, tutti insieme…

Ce lo chiedono anche i politici, che ci stanno provocando in tutti i modi… aiutiamoli a liberarsi dai ricatti internazionali !!!

Il Male ha esaurito il suo compito… trionfi il Bene !
——————-

Video sulle reazioni autoimmuni e decessi da vaccini al TG3 RAI Bolzano…

Nel caso siate rimasti vittime dei vaccini, fate le cause per avere almeno 20 milioni di euro di risarcimenti per danni permanenti (200 milioni ai familiari in caso di morte… vedasi sentenze in giudicato contro Bayer Monsanto sui danni e morti da linfoma non Hodgkin – causa Glifosate)

link:
https://www.youtube.com/watch?v=kfsW665ZNTU

saluti cari
Prof. Giuseppe Altieri 

Back to top button

Database Italia ha bisogno di te!

Database Italia è finanziato da te, per te. Questo significa  che
ci affidiamo al tuo supporto. Se ti piace
quello che facciamo puoi scegliere di effettuare una sottoscrizione per evitare di visualizzare pubblicità durante la lettura degli articoli.
In alternativa puoi effettuare una donazione tramite debit card o carta di credito.

Le donazioni non sono obbligatorie. Puoi continuare tranquillamente la lettura chiudendo questo popup.

ABBONATI! Con un piccolo contributo di 3 € al mese potrai leggere tutti gli articoli senza fastidiose pubblicità.

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!