Quantcast
Database Italia

La Russia approva il secondo vaccino contro il coronavirus

La Russia ha approvato il suo secondo vaccino contro il coronavirus, lo ha annunciato mercoledì il presidente Vladimir Putin mentre l’iniezione a base di peptidi sviluppata da un’azienda biotecnologica siberiana si prepara per prove su larga scala.

“Il Vektor [Centro statale di virologia e biotecnologia] di Novosibirsk ha registrato oggi il secondo vaccino contro il coronavirus russo”, ha comunicato Putin in videoconferenza televisiva.
Putin ha affermato che il vice primo ministro Tatyana Golikova e il capo supervisore russo per la sicurezza dei consumatori Anna Popova hanno entrambi ricevuto il vaccino EpiVacCorona come partecipanti agli studi clinici.
Le prime prove su 100 volontari al momento hanno avuto successo.

Golikova ha chiarito a Putin che le prove post-registrazione di EpiVacCorona coinvolgeranno 40.000 volontari in tutta la Russia. Vektor prevede di produrre le prime 60.000 dosi di EpiVacCorona “nel prossimo futuro”, ha aggiunto. 
Finora i funzionari sanitari hanno rifiutato di rispondere alle domande sui risultati della sperimentazione iniziale di EpiVacCorona o sul processo di approvazione, dicendo che stavano esaminando il vaccino per sicurezza e qualità.
Golikova ha aggiunto durante la videoconferenza che un terzo candidato vaccino contro il coronavirus riceverà l’approvazione del governo a dicembre.

Vektor è un ex laboratorio di ricerca sulle armi biologiche sovietiche e, oltre ai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, è uno dei due siti al mondo che ospitano scorte di vaiolo. Vektor ospita anche campioni di Ebola.

Putin ha approvato il primo vaccino contro il Covid-19 della Russia, chiamato Sputnik V in un chiaro riferimento al lancio sovietico del primo satellite del mondo, l’11 agosto. Lo Sputnik V ha iniziato prove su larga scala su 40.000 volontari a settembre. Il suo sviluppatore, il centro di ricerca Gamaleya con sede a Mosca, dovrebbe concludere le prove di Fase 3 intorno all’estate 2021.

La Russia è il quarto paese più colpito al mondo dalla pandemia di coronavirus con un totale di 1.340.409 casi dichiarati. 



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.