Senza categoriaSocietà

La truffa dei costumi “Vacchi Woman”. Migliaia le vittime.

“Vacchi Woman”. Un accattivante collezione di bikini, una presentazione impeccabile, un nome che ricorda vagamente un personaggio molto noto in Italia e la promessa di ricevere gratuitamente due capi della collezione in cambio di repost su instagram. La truffa perfetta è servita.

I protagonisti: Donne giovani e di mezza età ma soprattutto molti volti noti tra le influencer di instagram che si sono viste recapitare un messaggio privato dalla fantomatica azienda “Vacchi Woman”, un’azienda produttrice di costumi da bagno e bikini di tendenza. I truffatori hanno pensato bene di accostare il nome del loro brand farlocco a quello del famoso milionario italiano Gianluca Vacchi che nulla c’entra con questa vicenda.

Nei messaggi, gli organizzatori della truffa chiedono alle influencer di pubblicizzare il loro marchio, invitando i propri follower a seguire la pagina di Vacchi Woman in cambio di due bikini per l’influencer e della messa in palio di 20 costumi per gli utenti. Immaginate il tam tam mediatico a colpi di repost.

La Truffa

La truffa è piuttosto semplice nella sua complessità, per ricevere il bikini promesso è richiesto solo il pagamento delle spese di spedizione. A fronte di soli 9 dollari le vittime speravano di vedersi recapitare due meravigliosi bikini, immaginandosi già sotto il sole cocente d’agosto con indosso l’ambìto e succinto premio.

Ovviamente a fronte del pagamento dei 9 dollari non è mai arrivato nulla se non l’amarezza nello scoprire di essere state truffate.

Abbiamo avuto modo di visionare una delle ricevute di pagamento di una delle malcapitate ed era la ricevuta 4550 il che indica che ci troviamo di fronte ad una truffa con migliaia di vittime che probabilmente non denunciano vista la piccola entità del maltolto.

I costumi che la finta società mette in vetrina esistono, peccato che non siano loro a produrli ma che si siano limitati a copiare le foto dal sito della vera azienda produttrice, la Cantè Swimwear, azienda portoghese di costumi da bagno .

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!