Analisi Geo-Politiche non convenzionaliDeep StateEight O’Clock in the Morning

LA VISIONE PARANOIDE DI KISSINGER E LA DISTRUZIONE DELLA LIBERTA’ DEI POPOLI, LA STORIA SI RIPETE.


Il Risveglio dal lungo sonno ha reso, purtroppo o per fortuna, la figura del Killer finanziario Soros conosciuta ormai dalle masse, come l’esecutore materiale dei più grandi crimini degli ultimi trent’anni, affossamento della Lira Italiana compresa.

Meno conosciuta è la figura della sua controparte diabolica, ovvero Henry Kissinger il Killer Politico delle libertà nazionali, tanto caro a Napolitano solo per citare un esempio all’interno della polita italiana. Henry Kissinger è noto per molte cose. Nel corso degli anni al servizio dell’elitè, il geopolitico di carriera è stato coerente nel suo costante impegno:  

  1. distruggere il sistema della Sovranità degli stati nazionali
  2. promuovere il controllo della popolazione nei Paesi in via di sviluppo,
  3. sostenere l’efficacia di una guerra nucleare limitata
  4. rovesciare selettivamente i governi problematici come co-architetto delle rivoluzioni colorate insieme a Soros.

Tutto questo col suo famoso slogan sull’importanza della stabilità indipendentemente dal significato caotico scelto, per portare avanti la sua agenda.

 In “A World Restored” (A world restored : Kissinger, Henry, 1923- : Free Download, Borrow, and Streaming : Internet Archive ), Kissinger identifica il Congresso di Vienna del 1815 come la più grande lezione per gli statisti di tutte le età perché ha comportato il ripristino dell’ordine da parte dell’élite europea, dopo un processo di caos scatenato dalla rivoluzione del 1776 in America. Nella visione del mondo di Kissinger, giustizia e libertà non possono esistere. Il “male” esiste, ma solo come ciò che causa il “disequilibrio”. Quando si guarda da vicino al Congresso di Vienna, il “ripristino dell’ordine” apprezzato da Kissinger si basava sul tentativo di uccidere la creatività e l’amore per la libertà imponendo una dittatura politica e culturale ai corpi, alle menti e alle anime di tutta l’Europa. Questa agenda anti democratica è stata attuata imponendo una rigida dittatura sui pensieri stessi in base al quale gli inquisitori fedeli alla Santa Alleanza venivano posti in ogni università con il potere assoluto di licenziare i professori ed espellere gli studenti accusati di ideali repubblicani. A chiunque fosse stato espulso o licenziato da un’università era impedito di lavorare o studiare in qualsiasi altra università in EuropaTutti i giornali dovevano sottoporre le loro opere a censori ufficiali ( un precursore del Fact Checking finanziato oggi da Soros ) che curavano tutti i giornali finché non fossero ritenuti accettabili dall’élite e tutti i libri erano soggetti a censura con migliaia di poeti e filosofi considerati non stampabili. Quindi, affinché i principi distruttivi del repubblicanesimo venissero annullati, l’America stessa dovrebbe essere distrutta dall’interno, così come le idee che l’hanno ispirata ovunque siano sorte, e ciò avvenne attraverso l’infiltrazione di gesuiti in tutte le Americhe per annullare la rivoluzione americana una classe di uomini noti per i loro intrighi e le arti politiche, e che hanno un’organizzazione militare completa negli Stati Uniti. Un terzo ramo della guerra fu coordinato da un generale confederato di nome Albert Pike che rinnovò il Rito Scozzesee creò il KKK, entrambi fondamentali nel minare le tradizioni costituzionali americane dall’internoOggi invece ci ritroviamo con la stessa strategia attraverso il coordinamento e il finanziamento occulto delle Organizzazioni criminali ANTIFA e BLM. Come nel passato così adesso, la strategia è sempre la stessa, cambia solo il nome degli esecutori. Quindi, quando Henry Kissinger e Soros come allora il Metternich e Albert Pike, propongono principi di stabilità e rinnovamento economico e politico in realtà si stanno scagliando contro le libertà internazionali e i movimenti di risveglio e proprio come in passato la Rivoluzione americana del 1776 e gli altri movimenti internazionali e oggi il Trumpismo, che deve essere distrutto a qualsiasi prezzo, anche a costo di rischiare una guerra nucleare.

Due demoni al prezzo di uno !!

FRASE DELLA SETTIMANA:

 “Ogni desiderio, come quello di Libertà o del Diritto alla Vita, verrà sempre attaccato da chi ha solo odio nel cuore. Un piccolo finto gigante non potrà mai capire la forza di chi ha il coraggio di essere se stesso, ma dall’alto del suo finto pulpito, proverà sempre a farti credere che sei incapace e inerme.”

Luca La Bella

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
Fai una donazione seguendo il link sicuro qui sotto
SOSTIENI DATABASE ITALIA

Dott. Luca La Bella Ph.D

Esperto analista economico e finanziario, impegnato da anni nel contrasto all’Usura Bancaria e tutela del Cittadino.

Articoli correlati

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
GIORGIO BORGATO

bellissimo pezzo giornalistico . complimenti , in dieci minuti mi ha fatto viaggiare con la mente in paesi , ere storiche , personaggi e movimenti . . mi congratulo .

Back to top button

Database Italia ha bisogno di te!

Database Italia è finanziato da te, per te. Questo significa  che
ci affidiamo al tuo supporto. Se ti piace
quello che facciamo puoi scegliere di effettuare una sottoscrizione per evitare di visualizzare pubblicità durante la lettura degli articoli.
In alternativa puoi effettuare una donazione tramite PayPal o carta di credito. 

Le donazioni non sono obbligatorie. Puoi continuare tranquillamente la lettura chiudendo questo popup.

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!