Quantcast
Database Italia

BIDEN:”PIÙ MORTI CHE NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE, ALTRI 500.000 MORTI ENTRO FEBBRAIO”. OBBLIGO MASCHERINE E QUARANTENA PER I VIAGGIATORI


Il presidente Joe Biden ha dipinto un quadro cupo di ciò che è in serbo per gli Stati Uniti mentre la pandemia continua, emanando restrizioni di viaggio e suggerendo che mezzo milione di americani moriranno a causa del virus entro la fine del prossimo mese.

Affiancato dal vicepresidente Kamala Harris e dallo zar del corona Anthony Fauci, Biden ha tenuto il suo primo briefing sul Covid-19 giovedì, controbilanciando il suo messaggio iniziale di tristezza e malinconia insistendo sul fatto che “l’aiuto è in arrivo”.

“Le cose continueranno a peggiorare prima di migliorare”, ha detto Biden, spiegando che “non siamo entrati in questo casino dall’oggi al domani e ci vorranno mesi per cambiare le cose”.

I viaggiatori internazionali che arrivano negli Stati Uniti non solo dovranno essere testati per il virus prima di intraprendere il loro viaggio, ma dovranno essere messi in quarantena all’arrivo, ha detto Biden.

Ha anche annunciato un ‘ “azione esecutiva” che impone maschere per i viaggi interstatali – un requisito che è già in vigore – e ha fatto riferimento all’ordine esecutivo di mercoledì che impone maschere di produzione federale.

Il presidente ha dichiarato il lancio di uno “sforzo di guerra su vasta scala” per produrre forniture mediche, giustapponendo i 400.000 americani morti con il Covid-19 al bilancio delle vittime della seconda guerra mondiale. Fino a 420.000 americani sono morti durante la guerra, una parte del bilancio globale delle vittime di circa 75 milioni di persone, tra cui 27 milioni di morti tra militari e civili nell’Unione Sovietica.

Ad un certo punto durante il briefing di giovedì, il presidente ha tentato di rassicurare gli americani facendo penzolare Fauci di fronte a loro, insistendo sul fatto che, a differenza dell’amministrazione del suo predecessore, “esperti di scienza e salute pubblica ti parleranno direttamente” mentre lavoravano “senza interferenze politiche” .

Mentre la scienza dietro i rivestimenti per il viso obbligatori rimane un problema alquanto controverso e le nazioni di tutto il mondo hanno scelto diversi approcci per la loro applicazione, Biden ha reso la maschera una parte centrale della lotta della sua amministrazione contro il nuovo coronavirus.

Ironia della sorte, mercoledì scorso, poche ore dopo aver emesso il suo mandato per la maschera, Biden e la sua famiglia sono stati fotografati al Lincoln Memorial senza una maschera in vista, facendo sollevare un certo numero di sopracciglia. Inoltre, non indossava una maschera durante la conferenza stampa di giovedì. Nemmeno l’addetto stampa della Casa Bianca Jen Psaki al suo briefing poco dopo.

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai! Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, i blocchi delle pubblicità ad intermittenza e in ultimo l’immotivata chiusura del conto Pay Pal uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.

SOSTIENICI


Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 vote
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments