Quantcast
Database Italia

L’aspirante salvatore del mondo Bill Gates: Quanto ne sa davvero sui vaccini?

Il magnate della tecnologia Bill Gates ha  detto che la vita potrà tornare alla normalità solo quando una seconda generazione di vaccini Covid-19 sarà ampiamente disponibile e il virus verrà debellato in tutto il mondo –  un limite  superiore a quello fissato per qualsiasi malattia nella storia. 

Nonostante le affermazioni di Gates, tuttavia, resta il fatto che né lui né la professione medica sono mai riusciti a trovare un vaccino che potesse  debellare  il comune raffreddore, figuriamoci l’influenza, quindi è altamente improbabile che potranno mai scoprire un vaccino abbastanza potente da  sradicare  il COVID-19 in  tutto il mondo .

Il Liberty Beacon ha  presentato in questo articolo, che avevano ripubblicato da  RT-USA News , che non solo Gates crede che i vaccini possano liberare il mondo dal COVID-19, per sempre, ma ha anche fortemente criticato i test attuali dichiarandoli inutili .

Gates ha sicuramente ragione sul sistema di test COVID-19 come abbiamo recentemente accertato in diversi articoli 1 2 3 ; tuttavia, sembra avere un programma nascosto.

Gates potrebbe avere un’agenda nascosta

Secondo un recente comunicato stampa dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS),  al fine di rendere disponibili test innovativi al prezzo massimo di US $ 5 per i paesi a basso e medio reddito (LMIC) , Gates ha recentemente stretto una partnership con  i produttori di test Abbott e SD Biosensor.

L’OMS ha affermato che:

“ L’acceleratore Access to COVID-19 Tools (ACT) ha annunciato oggi una serie di accordi per rendere disponibili, per i paesi a basso e medio reddito, test rapidi per l’antigene COVID-19 di alta qualità a prezzi accessibili. Le organizzazioni coinvolte nell’accordo fondamentale includono l’Africa Centers for Disease Control and Prevention (Africa CDC), la Bill & Melinda Gates Foundation, la Clinton Health Access Initiative (CHAI), la Foundation for Innovative New Diagnostics (FIND), il Fondo globale, Unitaid e l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Come parte di questo sforzo completo e end-to-end, la Bill & Melinda Gates Foundation ha stipulato accordi di garanzia sul volume separati con i produttori di test diagnostici rapidi (RDT) Abbott e SD Biosensor. Queste due disposizioni metteranno a disposizione dei LMIC 120 milioni di test diagnostici rapidi per l’antigene (Ag RDT)  – al prezzo massimo di 5 dollari USA per unità  – per un periodo di sei mesi. Questi test forniscono risultati in  15 – 30 minuti , anziché ore o giorni, e consentirà l’espansione di test, in particolare nei paesi che non hanno ampie strutture di laboratorio o di operatori sanitari qualificati per implementare molecolare (reazione a catena della polimerasi o PCR) test. “  [2]

Quanto sa davvero Gates sulla vaccinazione?

Come molti di noi sanno, non è solo il mondo dei kit di test in cui Gates si è dilettato, perché si diletta nel mondo della vaccinazione da molti anni.

È un fatto documentato che abbia affermato in molte occasioni che le vaccinazioni hanno eradicato la polio in India. In realtà questa affermazione è stata dimostrata falsa dal CDC nel 2012, quando hanno scritto un comunicato stampa intitolato  Update on Vaccine-Derived Polioviruses  – Worldwide, aprile 2011 – giugno 2012 , in cui si afferma che:

“ Nel 1988, l’Assemblea mondiale della sanità decise di eradicare la poliomielite in tutto il mondo. Uno dei principali strumenti utilizzati negli sforzi di eradicazione della poliomielite è stato il vaccino antipolio orale vivo e attenuato (OPV). Questo vaccino economico viene somministrato facilmente per via orale, rende i destinatari recenti resistenti alle infezioni da poliovirus selvaggi (WPV) e fornisce una protezione a lungo termine contro la malattia paralitica attraverso un’immunità umorale durevole. Tuttavia, rari casi di poliomielite paralitica associata al vaccino possono verificarsi sia tra i riceventi OPV immunologicamente normali e i loro contatti, sia tra le persone immunodeficienti. Inoltre, i poliovirus derivati ​​da vaccino (VDPV) possono emergere per causare epidemie di polio in aree con bassa copertura OPV e possono replicarsi per anni nelle persone immunodeficienti. “[4, 5, 6]

Il CDC ha anche scritto che:

“I VDPV possono causare la  poliomielite paralitica negli esseri umani  e hanno il potenziale per una circolazione prolungata. I VDPV assomigliano biologicamente ai WPV e differiscono dalla maggior parte dei poliovirus isolati correlati al vaccino (VRPV) per le proprietà genetiche coerenti con la replicazione o la trasmissione prolungata. I VDPV sono stati identificati per la prima volta mediante analisi di sequenza di poliovirus. “  

Tuttavia, fedele alla formulazione, dopo aver ammesso che la vaccinazione antipolio orale potrebbe causare VDPU, il CDC ha escogitato un modo unico per affrontare la situazione. Infatti ha affermato che:

“ Per prevenire l’emergenza e la diffusione di VDPV, tutti i paesi dovrebbero mantenere un’elevata copertura vaccinale contro tutti e tre i sierotipi di poliovirus. 

In altre parole, “VACCINAZIONE DI MASSA”. [7]

Il Liberty Beacon  trova queste informazioni estremamente preoccupanti, soprattutto perché Gates sta ora affermando che la vita potrà tornare alla normalità solo quando una seconda generazione di vaccini COVID-19 sarà ampiamente disponibile e il virus sarà stato debellato in tutto il mondo.

Sembra che Gates creda veramente che le vaccinazioni siano la risposta all’attuale pandemia, ma quanto quest’uomo sappia effettivamente delle vaccinazioni è un mistero completo. In una recente intervista con la CBSN, quando a Gates è stato chiesto del vaccino COVID 19, un vaccino per cui ha donato personalmente miliardi di dollari alla produzione, è diventato ovvio che non sapeva assolutamente nulla della vaccinazione. [8] [9]

Diciamo questo perché, durante la sua intervista, è apparso evasivo; inciampava continuamente nelle sue risposte, diventava sempre più a disagio, si muoveva sulla sedia e, a volte, sembrava del tutto incoerente. Alla fine, la sua apparente mancanza di conoscenza e la sua incompetenza generale hanno reso l’intera intervista una vergogna. [10]

Tuttavia, nonostante la sua mancanza di conoscenza sull’argomento, Gates ha continuato a insistere sul fatto che torneremo alla normalità solo una volta che una vaccinazione COVID-19 sarà stata resa ampiamente disponibile.

È così convinto che un vaccino sia l’unica risposta che ha dichiarato sul suo sito web:

“ Il mondo è sull’orlo di un risultato scientifico: un vaccino COVID-19 sicuro ed efficace sarà probabilmente pronto entro l’inizio del prossimo anno. In effetti, probabilmente sarà disponibile più di un vaccino. Questo è lo sviluppo che potrà finalmente dare al mondo la possibilità di eliminare la minaccia della pandemia – e tornare alla normalità. Poiché possiamo immunizzare contro la malattia, i governi saranno in grado di revocare le misure di allontanamento sociale. Le persone smetteranno di dover indossare maschere. L’economia nel mondo comincerà a correre a tutta velocità. Ma l’eliminazione non avverrà da sola. Per raggiungere questo obiettivo, il mondo ha bisogno innanzitutto di tre cose: la capacità di produrre miliardi di dosi di vaccino, i finanziamenti per pagarle e i sistemi per somministrarle. “

Continua la dichiarazione esprimendo la sua preoccupazione che le nazioni a reddito medio-basso del mondo potrebbero non essere in grado di finanziare il vaccino. Tuttavia, ha affermato che:

“ Anche con un eccesso di offerta di vaccini, le nazioni ricche rischiano la reinfezione in questo modo perché non tutti sceglieranno di essere vaccinati. L’unico modo per eliminare la minaccia di questa malattia da qualche parte è eliminarla ovunque.  Il modo migliore per colmare questa lacuna vaccinale non è imbarazzare i paesi ricchi. Stanno facendo qualcosa di perfettamente comprensibile : cercando di proteggere la loro gente. Invece, abbiamo bisogno di aumentare enormemente la capacità produttiva del vaccino nel mondo. In questo modo, possiamo coprire tutti, indipendentemente da dove vivono. Notevoli progressi sono già stati compiuti su questo fronte per quanto riguarda le terapie. Le aziende farmaceutiche hanno deciso di espandere la capacità di produzione di farmaci utilizzando le rispettive fabbriche. Remdesivir, ad esempio, è stato creato da Gilead, ma ora verranno prodotte quantità extra negli stabilimenti Pfizer. Nessuna azienda ha mai permesso ai suoi stabilimenti di essere utilizzati da un concorrente in questo modo, e ora stiamo vedendo cooperazione . “

Continua:

“…  Questa mattina 16 aziende farmaceutiche e la nostra fondazione hanno firmato un importante accordo. Tra le altre cose, le aziende hanno accettato di collaborare alla produzione di vaccini e di aumentare la produzione a una velocità senza precedenti, assicurando che i vaccini approvati siano ampiamente distribuiti il ​​prima possibile. 

In conclusione, ha affermato:

“ Oltre alla capacità di produzione, abbiamo anche bisogno dei finanziamenti per pagare miliardi di dosi di vaccino per le nazioni più povere. È qui che ACT Accelerator può aiutare. E ‘è un’iniziativa sostenuta da organizzazioni come Gavi e Global Fund. Non molte persone ne hanno sentito parlare, ma hanno trascorso due decenni diventando esperti nel compito di finanziare vaccini, farmaci e diagnostica. Le aziende farmaceutiche hanno facilitato il finanziamento, rinunciando ai profitti su qualsiasi vaccino COVID-19 e accettando di renderli il più conveniente possibile. Ma servono anche finanziamenti pubblici. Il Regno Unito è un buon modello per quello che dovrebbero fare le altre nazioni ricche. Ha donato abbastanza soldi per l’Accelerator per procurare, probabilmente, centinaia di milioni di dosi di vaccino per i paesi poveri. Spero che altre nazioni siano altrettanto generose. “  [11]

Dalla dichiarazione sul sito web della sua fondazione, sembra che nonostante sappia molto poco sul fatto che queste vaccinazioni comportino o meno un rischio di reazioni avverse, o addirittura quante dosi della vaccinazione saranno richieste, è super fiducioso che questa vaccinazione, di cui non sa assolutamente niente, come evidenziato nella sua intervista, è la risposta per liberare il mondo da COVID-19.

Sicuramente, questa informazione dovrebbe inviare campanelli di allarme che suonano nelle orecchie di tutti.

Riferimenti

  1. The Liberty Beacon (Via RT) – Gates afferma che la vita tornerà alla normalità solo dopo il lancio di seconda generazione di vaccini Covid  https://www.thelibertybeacon.com/gates-says-life-will-only-return-to-normal- lancio di vaccini covid dopo la seconda generazione /
  2. Il comunicato stampa dell’Organizzazione mondiale della sanità  https://www.who.int/news/item/28-09-2020-global-partnership-to-make-available-120-million-affordable-quality-covid-19-rapid- test per paesi a reddito medio-basso
  3. Luke Pompey  https://www.facebook.com/lukepompey/videos/10164242481825246
  4. Bill Gates visita la clinica di Nuova Delhi per incoraggiare la spinta finale all’eradicazione della polio  https://www.gatesfoundation.org/Media-Center/Press-Releases/2000/09/Support-for-VaccinePreventable-Diseases
  5. Sci Dev Net – Gocce orali di polio legate alla paralisi in India  https://www.scidev.net/asia-pacific/disease/news/oral-polio-drops-linked-to-paralysis-in-india.html
  6. Vactruth – Bill Gates Polio Vaccine Program sradica i bambini non la polio  https://vactruth.com/2013/11/26/vaccine-associated-polio/
  7. CDC – Update on Vaccine-Derived Poliovirus – Worldwide, aprile 2011-giugno 2012  https://www.cdc.gov/mmwr/preview/mmwrhtml/mm6137a3.htm
  8. Forbes – Gates Foundation dona 150 milioni di dollari per distribuire il vaccino Covid-19 alle nazioni in via di sviluppo mentre lottano contro l’accelerazione della pandemia  https://www.forbes.com/sites/elanagross/2020/08/07/gates-foundation-donates-150- milione-da-distribuire-il-vaccino-covid-19-alle-nazioni-in-via-di-sviluppo-mentre-lottano-con-la-pandemia-accelerata / # 37cc7012b243
  9. Fierce Pharma – Bill Gates è in grado – e disposto – a perdere un sacco di soldi per finanziare le fabbriche per i vaccini COVID-19  https://www.fiercepharma.com/vaccines/bill-gates-plans-to-help-fund-factories-for- 7-covid-19-vaccini-ma-si aspetta-solo-2-volontà
  10. Notizie CBSN – Bill Gates preso alla sprovvista quando interrogato sui vaccini  https://youtu.be/It2IFcc2oY0
  11. Bill and Melinda Gates Foundation – Un piano in tre parti per eliminare COVID-19  https://ww2.gatesfoundation.org/ideas/articles/coronavirus-vaccine-strategy-bill-gateshttps://www.thelibertybeacon.com/would-be-savior-bill-gates-how-much-does-he-really-know-about-vaccines/

Altri articoli su Bill Gates:



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.