Quantcast
Database Italia

MICROSOFT, 2016: “POSSIAMO PROGRAMMARE COMPORTAMENTI COMPLESSI UTILIZZANDO IL DNA”





“Immagina un computer biologico che opera all’interno di una cellula vivente”
– Dr.  Andrew Phillips , capo del biocomputer presso Microsoft Research.

“Il problema che stiamo cercando di risolvere è davvero cercare di avere una diagnosi più sofisticata che possa avvenire automaticamente all’interno delle cellule … In questo progetto, stiamo cercando di utilizzare il DNA come materiale programmabile” secondo il dottor  Neil Dalchau , uno scienziato presso Microsoft Research.

“[Microsoft] sta essenzialmente cercando di rilevare, analizzare e  controllare le informazioni molecolari “

Georg Seelig , professore associato presso l’  Università di Washington finanziata da Gates .

Moderna ha descritto l’mRNA come “una  molecola di informazione ” e ha persino registrato il nome “mRNA OS” – che significa ‘sistema operativo‘.
Abbiamo il capo di Moderna “su nastro” che descrive il vaccino mRNA come “terapia dell’informazione”:

“I dispositivi molecolari fatti di acidi nucleici mostrano un grande potenziale per applicazioni che vanno dal bio-rilevamento alla nanomedicina intelligente. Consentono di eseguire calcoli su scala molecolare, interfacciandosi anche direttamente con i componenti molecolari dei sistemi viventi. Formano strutture stabili all’interno delle cellule e le loro interazioni possono essere controllate con precisione modificando le loro sequenze nucleotidiche. Tuttavia, la progettazione di dispositivi di acidi nucleici corretti e robusti è una sfida importante, a causa dell’elevata complessità del sistema e del potenziale di interferenze indesiderate tra le molecole nel sistema. Per aiutare ad affrontare queste sfide abbiamo sviluppato lo strumento DNA Strand Displacement (DSD), un linguaggio di programmazione per la progettazione e la simulazione di dispositivi computazionali fatti di DNA. Il linguaggio utilizza lo spostamento del filamento di DNA come principale meccanismo di calcolo, che consente di progettare i dispositivi esclusivamente in termini di acidi nucleici. Il DSD è un primo passo verso lo sviluppo di strumenti di progettazione e analisi per lo spostamento del filamento di DNA e completa l’emergere di nuove strategie di implementazione per il calcolo del DNA “.

Microsoft Research



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 vote
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments