CoronavirusSalute

Militare morto: Ad Astrazeneca indagato da Pm Siracusa

Atto dovuto prima di eseguire autopsia su sottufficiale Marina

 Lorenzo Wittum, amministratore delegato di AstraZeneca, è uno dei quattro indagati dalla Procura di Siracusa nell’inchiesta sulla morte del sottufficiale della Marina militare Stefano Paternò, 43 anni, deceduto tre giorni fa a Misterbianco (Ct). Il giorno prima si era sottoposto alla prima dose di vaccino Astrazeneca.

L’iscrizione nel registro degli indagati è un atto dovuto prima di eseguire l’autopsia fissata per domani. Le altre tre persone raggiunte dall’avviso di garanzia, notificato da carabinieri del Nas di Catania, sono un medico e un infermiere dell’ospedale militare dove è stato somministrata la dose, e un medico del 118. (ANSA).
   

Articoli correlati
[jetpack_subscription_form]

Articoli correlati

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
angela

Mi punge vaghezza che troveranno il modo e il sistema di scaricare su qualche capro espiatorio…mi auguro che gli avvocati delle vittime siano determinati e tenaci nel ristabilire la verità dei fatti e non una verità che si sostituisce alla menzogna.

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!