Database Italia

NON SONO I MEDIA AD ELEGGERE UN PRESIDENTE, MA POSSONO SOLO CONTINUARE A MANIPOLARE E SOGGIOGARE LA VITA DI CHI E’ CIECO ! Cosa succederà a breve…

Ieri si è compiuto l’ennesimo attacco da parte dei Media contro le libertà dei popoli di tutto il Mondo. Abbiamo sempre sostenuto di trovarci in una Guerra di Informazioni e ne parliamo in modo approfondito nel libro appena uscito “Operazione Corona, Colpo di Stato Globale” ad. Aurora Boreale.

Nonostante gli evidenti brogli elettorali ormai documentati e denunciati in ogni sede, la CNN e la Associated Presse ieri hanno dichiarato e sancito la Vittoria di Joe Biden che pochi giorni fa in conferenza stampa si auto denunciava per la Frode elettorale organizzata dal suo Partito.

Il Verdetto illegittimo e fazioso dei Media Americani veniva così diffuso in tutto il Mondo da tutti Canali di Informazione appartenenti agli stessi contenitori, vedendo addirittura la Fox schierarsi a favore di questo ennesimo colpo allo Stato, il più vile di tutti i tempi dopo l’Operazione Corona ancora in atto.

Facciamo allora noi chiarezza su questo punto, nessun Giornale è mai stato investito di questo potere che invece appartiene alle Istituzioni riconosciute dalla Costituzione Americana e vediamo cosa accadrà nei prossimi giorni.

La prima data importante sarà l’8 Dicembre, termine entro il quale si può procedere per :

–       Risolvere le Controversie

–       Eventuali Riconteggi

–       Ricorsi nei Tribunali

–       Ricorso alla Corte Suprema

Il 14 Dicembre potrà avvenire l’Elezione del Presidente degli Stati Uniti, dopo la quale inizierà la Transizione fino a Gennaio con il trasferimento formale dei Poteri dal Presidente uscente al Presidente eletto.
Il 3 Gennaio la camera dei Rappresentanti e il Senato si insediano a mezzogiorno ( 117esimo Congresso al debutto ).
Il 6 Gennaio, deciderà la Camera. Se lo stallo per l’elezione dovesse perdurare, la Camera e non i Media, voterà il Presidente.

A nulla serviranno gli appelli minacciosi di Lady Gaga che chiede a Trump su Twitter di “concedere” le elezioni a Biden per evitare scontri in tutti gli USA.

A niente serviranno le congratulazioni di Conte, Renzi o peggio ancora della Lorenzin con tutto il PD italiano pronti a sostenere un Colpo di Stato in cui è stato permesso il voto anche a migliaia di persone defunte con schede contraffatte.

Tutto questo servirà invece a mostrare il livello di corruzione delle Istituzioni rendendo ancora più chiaro se possibile, a chi ha occhi per vedere, cosa sono questi signori disposti a fare, per l’instaurazione di Regime totalitario e distruttivo.

Lo avevamo previsto in molti articoli precedenti a questo, un prossimo inverno molto teso pieno di scontri e lotte sociali, con una “congiunzione astrale” simile a quella della passata Rivoluzione Francese o della Guerra di Indipendenza degli Stati Uniti del 1700, come ci anticipava l’Avvocato Ciauri (https://www.databaseitalia.it/il-prossimo-futuro-secondo-lavvocato-ciauri/ ), che sarebbe cominciata a Novembre raggiungendo il suo culmine a fine Dicembre ( dal 21 Dicembre fino a Gennaio ).

Le date coincidono, la Guerra è la stessa e la gente ancora non ha capito cosa stia realmente accadendo.

Forse anche il grande pubblico un giorno si sveglierà e comincerà a spegnere la televisione e ad accendere il cervello, in gioco c’è il destino e la vita di tutti noi.

AFORISMA DELLA SETTIMANA :

“TUTTO CIO’ CHE SUCCEDE AL MONDO, NON E’ MAI LA FINE DEL MONDO. CERCARE LA LUCE DENTRO DI NOI ANCHE NEL MOMENTO PIU’ BUIO E’ CIO’ CHE SIAMO TENUTI A FARE, IN QUESTO GRANDE RISVEGLIO CHIAMATO VITA.”

Luca La Bella


Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.