Database Italia

PUTIN A DAVOS CONTRO LE BIG TECH: “QUAL É IL CONFINE TRA BUSINESS GLOBALE E TENTATIVI DI CONTROLLARE LA SOCIETÀ?”



Le grandi aziende tecnologiche sono diventate rivali dei governi, ma ci sono dubbi sui benefici del loro monopolio per la società, ha detto il presidente russo Vladimir Putin, durante una riunione virtuale del Forum economico mondiale annuale.
“Dov’è la linea tra un business globale di successo, i servizi richiesti e il consolidamento dei big data – e i tentativi di governare duramente e unilateralmente la società, sostituire le legittime istituzioni democratiche, limitare il diritto naturale di decidere da soli come vivere, cosa scegliere, quale posizione esprimere liberamente?” Si è chiesto Putin.

“Lo abbiamo visto tutti poco fa negli Stati Uniti. E tutti capiscono di cosa sto parlando”, ha aggiunto.

Il leader russo si riferiva chiaramente al giro di vite delle aziende Big Tech come Twitter, Facebook, Google, Apple e Amazon, soprattutto su Donald Trump e i suoi sostenitori, durante le recenti elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Le aziende, che si sono schierate con il candidato democratico Joe Biden, hanno bloccato gli account del presidente Trump sui social media con l’accusa di incitare alla violenza, e lo stesso è stato fatto per molte pagine di gruppi e individui che lo hanno sostenuto.

Questi eventi hanno dimostrato che le società Big Tech  “in alcune aree sono diventate de facto rivali del governo”, ha  detto Putin.

Miliardi di utenti trascorrono gran parte della loro vita sulle piattaforme e, dal punto di vista di quelle aziende, la loro posizione monopolistica è favorevole all’organizzazione dei processi economici e tecnologici, ha spiegato il presidente russo.  “Ma c’è una questione di come tale monopolismo si adatti agli interessi della società”,  ha sottolineato.

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
Fai una donazione seguendo il link sicuro qui sotto
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.