Home Analisi Geo-Politiche non convenzionali Putin firma il decreto che esenta gli studenti dalla mobilitazione

Putin firma il decreto che esenta gli studenti dalla mobilitazione

16
0

Il differimento si applica a coloro che frequentano le università statali e gli istituti professionali

Il presidente russo Vladimir Putin ha concesso agli studenti delle università e degli istituti professionali un differimento della bozza. La mossa di sabato segue la parziale mobilitazione dei riservisti militari per prestare servizio in Ucraina.

Secondo un decreto presidenziale pubblicato sul sito web del Cremlino, la decisione riguarda gli studenti iscritti a istituti professionali o di istruzione superiore accreditati dallo Stato. Copre solo coloro che frequentano istituzioni educative statali e organizzazioni di ricerca per i quali questa è “la prima istruzione di questo tipo”.

“Il presente decreto entra in vigore dalla data della sua firma e si applica ai rapporti giuridici sorti dal 21 settembre 2022”, si legge nel documento, riferendosi alla data in cui è stata annunciata la mobilitazione parziale.
Sabato scorso, nel frattempo, Putin ha firmato una nuova legge che modifica il codice penale russo. I membri del servizio che “si arrendono volontariamente” alle forze nemiche durante un conflitto armato dovranno affrontare fino a dieci anni dietro le sbarre al ritorno a casa. I trasgressori per la prima volta, tuttavia, possono evitare la punizione se fuggono dalla prigionia e tornano alla loro unità. Altre disposizioni della nuova legge includono fino a dieci anni di carcere per i membri del servizio che si rifiutano di prendere parte alle ostilità armate, così come per coloro che disertano o evitano di essere arruolati. Il saccheggio durante la guerra o un’operazione militare comporta una pena detentiva fino a 15 anni.

[themoneytizer id=”70421-11″]

Il ministero della Difesa ha affermato in precedenza che intende arruolare 300.000 persone in servizio attivo, dando la priorità a quelle con esperienza di combattimento e specialità richieste per l’operazione militare in Ucraina.

SOSTIENI DATABASE ITALIA (QUI) o sulla pagina dedicata (qui)

Database Italia è attivamente preso di mira da forze potenti che non desiderano che sopravviviamo. Il tuo contributo, per quanto piccolo, ci aiuta a restare a galla. Accettiamo pagamenti volontari peri contenuti disponibili gratuitamente su questo sito Web

SOSTIENI DATABASE ITALIA

Previous articleCOME E PERCHÉ LA COSIDDETTA MONARCHIA – LA REGINA, LA ‘CORONA’, LA ‘ROYALTY’ E TUTTA LA LEGISLAZIONE ASSOCIATA DEGLI ULTIMI 179 ANNI È FALSA.
Next articleSCOPERTA LA PIÙ GRANDE OPERAZIONE SEGRETA DI PROPAGANDA FILO-OCCIDENTALE ONLINE
Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.