Database Italia

QFS IN ARRIVO. GLI ULTIMI GIORNI DI RENZI, CONTE & COMPANY

Il QFS sarà il nuovo modello economico e finanziario in tutto il Mondo, per saperne di più potete leggere il mio articolo di Settembre scorso al seguente link (https://www.databaseitalia.it/il-quantum-financial-system-e-il-reset-economico-mondiale-imminente/ ) .

Collegato a questo sistema si affiancherà il Quantum Voting System, unico sistema di certificazione del voto politico che potrà garantire la correttezza del risultato nelle future votazioni. Per saperne potete leggere un mio precedente articolo (https://www.databaseitalia.it/da-un-male-nasce-sempre-un-bene-dopo-il-quantum-financial-system-qfs-in-arrivo-il-quantum-voting-system-qvs-e-sara-scacco-matto/ ).

Il QFS sarebbe dovuto partire tra il 25 e il 28 Dicembre, ma l’attentato sventato a Nashville a Natale ( snodo dati importante in questo sistema ) ha fatto slittare questa storica implementazione di un nuovo sistema finanziario senza precedenti, al 1 Gennaio.

Dalle ultime informazioni ricevute, scopriamo che le tre Banche che gestiranno le “redemptions” , ovvero le compensazioni tra i vari debiti pubblici Nazionali attraverso il pagamento o gli incassi dei titoli di stato ( bond ) emessi e in deposito, saranno la Wells Fargo, la UBS e la Barcklays, nonostante quest’ultima sia una Banca che era sotto l’influenza del famigerato Soros, ma che ultimamente ha subito una ristrutturazione profonda a livello di Consiglio di Amministrazione.

Le sedi di queste tre Banche  che gestiranno i pagamenti attraverso il QFS sono in Svizzera a Zurigo e sono ad oggi presidiate e messe in sicurezza da tre squadre di Marines e Forze Speciali Americane.

I conti “Pay Master” hanno tutta la liquidità del caso, manca solo l’autorizzazione a procedere e sembra che sia imminente. L’altro giorno infatti in Svizzera era praticamente impossibile accedere al Web Banking per aggiornamenti in atto.

La Piattaforma di gestione dei flussi monetari del QFS è operativa e ha diversi livelli di sicurezza, di accesso e gestione.

Questo nuovo sistema finanziario che sarà legato al Global Economic Security and Recovery Act ( GESARA ), sarà la risposta di Trump per togliere definitivamente l’ossigeno ( gestione e manipolazione del denaro nel Mondo ) all’establishment che invece vorrebbe implementare il diabolico “Grande Reset” entro Settembre 2021.

Sembra che l’Italia sia ancora FUORI da questo sistema, perché mai ratificato al contrario di quanto fatto dal Vaticano e da quasi tutti gli altri Stati nel Mondo più altri soggetti giuridici nazionali neo costituiti. La Banca D’Italia sembra, al contrario di quanto precedentemente prospettato, essere ancora fuori da questo sistema, ma ne sapremo di più nei prossimi giorni appena partirà il tutto. Ad oggi l’unico istituto finanziario italiano con cui si potrà operare sarà Banca San Paolo attraverso le sue filiali estere.

Si prospetta quindi sempre di più l’opzione militare anche in Italia, magari con la scusa dei brogli elettorali partiti da Roma in cui mi sembra veramente strano che l’Ambasciatore Americano Eisenberg vicino a Trump, abbia avvallato o non si sia accorto della cospirazione elettorale eseguita il 3 Novembre scorso nella sede di Via Veneto.

Di certo da quello che ci viene detto è che Renzi, Conte, Minniti ex ministro degli interni sotto il Governo Gentiloni, Di Maio e Gentiloni stesso passeranno il peggior anno della loro vita politica e non.

Questa Frode elettorale globale insomma è servita per smascherare tante persone e per avere la prova inconfutabile del loro profondo tradimento e l’ennesima scusa per agire penalmente nei loro confronti.

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

4.8 5 votes
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments