Home Coronavirus RIFLESSIONE SUL PARADOSSO DEL”PIPISTRELLO DI SCHRODINGER”

RIFLESSIONE SUL PARADOSSO DEL”PIPISTRELLO DI SCHRODINGER”

0

Gli obblighi vaccinali COVID sono necessari perché i protetti devono essere protetti dai non protetti costringendo i non protetti a utilizzare la protezione che non ha protetto i protetti.

Ma questa “protezione” funziona solo per pochi mesi…  poi i vaccini superano lo zero sulla scala dell’efficacia ed entrano nel territorio dell’efficacia negativa . I vaccinati hanno quindi un rischio maggiore di infezione rispetto ai non vaccinati.

Quindi l’unica cosa che può impedire ai vaccinati di essere più a rischio di infezioni da COVID è ricevere booster ogni pochi mesi.

Ma i booster possono danneggiare la tua immunità, come  fa notare  Marco Cavaleri, uno degli alti funzionari dell’Agenzia europea per i medicinali che, secondo Bloomberg ,

“ha avvertito che frequenti booster di richiamo di Covid-19 potrebbero influenzare negativamente la risposta immunitaria e potrebbero non essere fattibili. Ripetere le dosi di richiamo ogni quattro mesi potrebbe eventualmente indebolire la risposta immunitaria…”

Gli scienziati stanno probabilmente lavorando a una soluzione per il problema dei “troppi booster”, ma non ci sono ancora riusciti.

Nel frattempo, “fidati della scienza” e “fidati degli esperti”. Sono sicuro che inventeranno qualcosa finchè la giustizia non arriverà a stanarli e processarli.

Il paradosso del gatto di Schrodinger
Fonte

SOSTIENI DATABASE ITALIA
Previous articleSPIKE DA VACCINO COVID : 1 modo olistico per riparare il DNA e ridurre i danni
Next articleLa cerchia ristretta di Zelensky acquista ville multimilionarie in Svizzera
Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.