Database Italia

SCONFIGGERE LA FRODE DEL TEST COVID: PROMEMORIA PER AVVOCATI E CLIENTI




Come abbiamo spiegato in dettaglio nella nostra attuale serie di articoli sulla frode del test COVID PCR, il test viene eseguito in cicli. [1]

Ogni ciclo è un salto di qualità nell’ingrandimento del campione di tampone prelevato dal paziente.

Quando il test viene eseguito a 35 cicli o più, il risultato non ha senso. Milioni di questi risultati sono falsi positivi. Al paziente viene erroneamente detto di essere “infetto”. [2]

Tuttavia, la maggior parte dei laboratori esegue FRAUDOLENTEMENTE il test a 40 cicli o anche di più. E i laboratori non rivelano, a pazienti o medici, quanti cicli stanno implementando. 

Quindi … ecco una strategia legale che gli avvocati dovrebbero prendere in considerazione.

Se a un cliente viene detto di sottoporsi al test, il suo avvocato afferma quanto segue: “Il mio cliente ha bisogno di una dichiarazione giurata del laboratorio che dichiari quanti cicli verranno utilizzati”.

Se il laboratorio si rifiuta, denunciarli.

Se il laboratorio è conforme e i cicli sono superiori a 35, fargli causa.

Sappiamo anche che i risultati dei test di vari laboratori non sono uniformi. Un laboratorio dirà che il paziente risulta positivo; un altro laboratorio dirà negativo. Questo fatto è stato un segreto di Pulcinella nella comunità dei test per decenni.

Strategia: un avvocato fa testare il suo cliente in diversi centri, in un giorno, in luoghi diversi, in regioni diverse, sapendo che un laboratorio diverso elaborerà ogni test.

Se i test restituiscono risultati diversi, fare causa ai laboratori.

Cosa accadrebbe se, diciamo, 50 avvocati e i loro clienti perseguissero queste due strategie e facessero causa? Cosa accadrebbe se una quantità significativa di pubblicità circondasse ogni avvocato e il suo cliente?

Avrebbe avuto luogo una svolta. Un numero enorme di persone in tutto il mondo si renderebbe conto che i test COVID PCR sono pieni di frodi.

Anche se i giudici e i tribunali si rifiutassero di ascoltare i casi, la pubblicità da sola provocherebbe una grande trasformazione nell’opinione pubblica.

“I valori di soglia del ciclo (CT) [numero di cicli] e i loro intervalli di riferimento, se applicabili, devono essere comunicati dai laboratori tramite report di laboratorio elettronici o via fax immediatamente.

“Se il tuo laboratorio non sta attualmente riportando i valori CT e i loro intervalli di riferimento, il laboratorio dovrebbe iniziare a riportare queste informazioni.”

Studi legali di interesse pubblico, avvocati: fate qualcosa di vitale ora. Esponete e sconfiggete il test COVID PCR. Sconfiggendolo, riveleremo che milioni di cosiddetti “casi COVID” sono una frode oltre che una bugia.

E sconfiggeremo anche le restrizioni, che appunto si basano sul numero di casi.



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.