CoronavirusEventi Avversi V.C.Salute

SECONDO GLI ESPERTI DELLA FDA I VACCINI COVID-19 STANNO UCCIDENDO ALMENO 2 PERSONE PER OGNI VITA SALVATA e votano 16-2 contro l’approvazione dei richiami

Gli esperti della FDA hanno inaspettatamente votato contro l’approvazione dei richiami alla vaccinazione Covid-19 per chiunque abbia più di 16 anni negli Stati Uniti, citando la mancanza di dati a lungo termine e affermando che i rischi non superano i benefici perché i vaccini Covid-19 stanno uccidendo almeno 2 persone per ogni 1 vita salvata.

In una trasmissione in diretta condotta il 17 settembre, il comitato consultivo sui vaccini della Food and Drug Administration si è riunito per discutere e votare l’applicazione di Pfizer e BioNTech per iniezioni di richiamo al pubblico. L’incontro è durato oltre 8 ore e conteneva alcune rivelazioni scioccanti.

Il dottor Joseph Fraiman, un medico di medicina d’urgenza a New Orleans, ha parlato per diversi minuti durante l’incontro e ha rivelato che non esistono prove cliniche per smentire le affermazioni secondo cui i vaccini Covid-19 stanno danneggiando più persone di quante ne salvino.

“Abbiamo bisogno del vostro aiuto in prima linea, per fermare l’esitazione sui vaccini. Dobbiamo produrre più studi sui richiami per dimostrare una riduzione dei ricoveri ospedalieri.

“Senza questi dati, l’establishment medico non può rispondere con sicurezza agli attivisti anti-Covid-vaccino che affermano pubblicamente che i vaccini danneggiano più di quanto risparmiano, specialmente nella fascia dei giovani e in salute.

“Il fatto che non abbiamo le prove cliniche per dire che questi attivisti hanno torto dovrebbe terrorizzarci tutti”.

Il dottor Joseph Fraiman è stato poi seguito da Steve Kirsch, direttore esecutivo del Fondo per il trattamento precoce del Covid-19, che ha rivelato che i vaccini contro il Covid-19 uccidono più persone di quante ne salvano.

“Oggi concentrerò le mie osservazioni sull’elefante nella stanza di cui a nessuno piace parlare, che i vaccini uccidono più di quanto salvano.

.

“Siamo stati portati a credere che i vaccini fossero perfettamente sicuri, ma questo semplicemente non è vero, ad esempio ci sono quattro volte più attacchi di cuore nel gruppo di trattamento nel rapporto del file Pfizer di 6 mesi, non è stata solo sfortuna. VAERS mostra che gli attacchi di cuore si verificano 71 volte più spesso a seguito di questi vaccini rispetto a qualsiasi altro vaccino ”

Steve Kirsch ha poi continuato la sua presentazione mostrando una diapositiva intitolata “Excess Death: Life Ratio is UNACCEPTABLE”. La diapositiva mostra quanti decessi in eccesso sono seguiti alla vaccinazione per salvare una vita a causa del Covid-19.

Articoli correlati

“Solo il VAERS (Vaccine Adverse Event Reporting System) è statisticamente significativo, ma gli altri numeri sono preoccupanti”. disse Steve Kirsch.

“Anche se i vaccini hanno una protezione al 100%, significa comunque che uccidiamo 2 persone per salvare 1 vita .

“Quattro esperti hanno effettuato analisi utilizzando fonti di dati non statunitensi completamente diverse e tutti hanno riscontrato approssimativamente lo stesso numero di decessi correlati al vaccino in eccesso, circa 411 decessi per milione di dosi . Ciò si traduce in 115.000 persone morte (a causa dei vaccini Covid-19) ”.

Il direttore esecutivo del Fondo per il trattamento precoce del Covid-19 ha quindi sottolineato alcune serie preoccupazioni sui dati provenienti da Israele.

“I numeri reali confermano che uccidiamo più di quante vite salviamo. E mi piacerebbe guardare i dati del ministero della salute israeliano sugli over 90, dove siamo passati da un gruppo vaccinato al 94,4% all’82,9% vaccinato negli ultimi 4 mesi.

“Nel modo più ottimistico significa che il 50% dei vaccinati è morto e lo 0% dei non vaccinati è morto. A meno che tu non possa spiegare questo al pubblico non puoi approvare i booster”.

Peter Marks, il principale regolatore dei vaccini della FDA, ha quindi chiesto ai membri del comitato di esaminare “la totalità delle prove al fine di formulare la tua raccomandazione per noi”.

A seguito delle prove, hanno risposto con un clamoroso no 16-2 contro il consiglio all’agenzia di distribuire vaccini di richiamo a chiunque abbia più di 16 anni.

Il filmato completo di 8 ore è disponibile per la visualizzazione qui , ma puoi guardare gli interventi di cui sopra nel seguente video:

Il modo migliore per assicurarti di vedere i nostri articoli è iscriverti alla mailing list sul  sito Web, riceverai una notifica via email ogni qualvolta pubblicheremo un articolo. Se ti è piaciuto questo pezzo, per favore considera di condividerlo, seguirci sul tuo Social preferito tra Facebook , Twitter , Instagram, MeWe, Gab, Linkedin (basta cercare “Database Italia”) o su Telegram (Il nostro preferito) oppure sostenendoci con una donazione seguendo le modalità indicate nella pagina “Donazioni”   Tutti, hanno il mio permesso per ripubblicare, utilizzare o tradurre qualsiasi parte dei nostri lavori (citazione gradita). Davide Donateo – Fondatore e direttore di Database Italia.

Articoli correlati

1 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gian Franco Zavoli

Se i vaccini uccidono più del virus e gli stati fanno in modo che il maggior numero si vaccini, penso che una ragione ci sia non vi pare ? Siccome il covid è un problema mondiale e l’esaurimento delle miniere dei metalli ugualmente, le due cose messe insieme, ci dicono che non si potrà più vivere come prima, di conseguenza siamo obbligati, volendo o non volendo, a cambiare modo di vivere e per non far morire 4 miliardi di persone di fame dobbiamo diventare tutti poveri e dimezzare comunque la popolazione. Purtroppo questo non si può fare con il consenso della gente, perchè non accetterebbero mai e per farlo ci vuole un governo mondiale che lo imponga con la forza, per salvare la vita alla metà della popolazione ed è quel che cercano di fare con il Grande Reset. Tutto questo capita per non aver dato retta al MIT di Boston 50 anni fa.

Franco

Secondo questo sito “antibufale” si tratta di un’analisi falsa del video, spero abbiate modo di replicare.

https://facta.news/notizia-falsa/2021/09/20/nessun-esperto-dellfda-ha-affermato-che-i-vaccini-anti-covid-uccidono-due-persone-per-ogni-vita-risparmiata/

Gian Luca

Cosa possiamo rispondere agli esperti di facta che classificano il Vostro articolo come informazione falsa ?

Gian Franco Zavoli

Ma è mai possibile che a nessuno venga in mente, che il covid con 4 milioni di morti, serve per salvarne 4 miliardi con il Grande Reset. Se vogliamo salvare la vita ad una persona su due, siamo obbligati di vivere da poveri poveri, ricchi compresi, altrimenti il collasso della civilizzazione industriale, per esaurimento delle miniere, provocherà la morte della metà della popolazione, per mancanza di cibo, per non avere più i metalli per fare i motori di nessun tipo, altroché le macchine elettriche ! Vi faccio presente che un trattore fa il lavoro di 200 persone e se a questo ritmo dei consumi, le miniere saranno quasi esaurite nel 2050, il tempo a disposizione è praticamente scaduto, per trovare una soluzione mondiale, con i governi che non si accordano mai su niente, guarda caso, appare un virus che mette tutti d’accordo, tutti a casa e senza lavoro (per prepararci al futuro ?)

Back to top button

Database Italia ha bisogno di te!

Database Italia è finanziato da te, per te. Questo significa  che
ci affidiamo al tuo supporto. Se ti piace
quello che facciamo puoi scegliere di effettuare una sottoscrizione per evitare di visualizzare pubblicità durante la lettura degli articoli.
In alternativa puoi effettuare una donazione tramite PayPal o carta di credito. 

Le donazioni non sono obbligatorie. Puoi continuare tranquillamente la lettura chiudendo questo popup.

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!