CoronavirusEventi Avversi V.C.SaluteScienza e Tecnologia

SI, I VACCINI COVID ANNULLANO E CANCELLANO L’IMMUNITÀ NATURALE

Il GRANDE RESET dell’immunità umana

Ricordi come gli scettici sui vaccini hanno detto alle persone che avevano il Covid, che il vaccino avrebbe ANNULLATO la loro immunità naturale? Avevamo prove aneddotiche. Conosco alcune persone precedentemente infette che sono state vaccinate e poi sono state reinfettate dopo la vaccinazione (alcune due volte). Infine, abbiamo un articolo con molti dati forniti, che ha confermato che le nostre preoccupazioni erano fondate.

Un nuovo interessante articolo è uscito da NEJM:

Discute di quanto sia stato efficace il vaccino Pfizer Covid tra i bambini. Si tratta di un ampio studio che ha incluso 273.157 bambini vaccinati. Ciò che è estremamente interessante è che hanno rintracciato, separatamente, quattro gruppi di bambini:

  • Bambini non vaccinati che non avevano Covid (nessuna immunità – gruppo di confronto per VE)
  • Bambini non vaccinati con Covid ( immunità naturale )
  • Bambini che avevano Covid prima della vaccinazione ( immunità naturale non impostata )
  • Bambini vaccinati che non hanno mai avuto il Covid

Il pezzo del NEJM mostra che i bambini che avevano il Covid e sono stati successivamente vaccinati , avevano molte più probabilità di essere reinfettati rispetto ai loro coetanei che avevano anche il Covid e NON erano stati vaccinati .

In altre parole, per i bambini che avevano il Covid, vaccinarli li ha resi molto più suscettibili alle reinfezioni. Avrebbero dovuto rimanere non vaccinati!

Guarda la figura dell’articolo, annotata da me:

Guarda la figura C che ho etichettato come “immunità naturale”. Puoi vedere che per oltre un ANNO (15 mesi), i bambini non vaccinati sono stati protetti dalla reinfezione, sebbene la protezione non fosse perfetta.

I bambini del gruppo A (tutti vaccinati) erano molto meno protetti.

Confrontalo con la figura DI etichettata “Unset Natural Immunity”. Mostra che i bambini che avevano il Covid, ma sono stati vaccinati, hanno visto la loro “protezione da precedente infezione” scendere a zero in soli 7 mesi! (sono stati confrontati con bambini vaccinati naive al Covid).

Chi ha fatto meglio? I bambini che non sono stati vaccinati, ovviamente.

Ma questo peggiora. Osserva il grafico B in alto a destra. Puoi vedere che dopo la vaccinazione , la “protezione” dei bambini precedentemente infetti e dei bambini precedentemente NON infetti era quasi identica ed è scesa sotto lo zero in sole 20 settimane! Ciò significa che la vaccinazione ha rimosso la protezione immunitaria naturale dai bambini precedentemente infetti e l’ha sostituita con un’immunità vaccinale in rapido declino .

Quindi, per ripetere:

  • Il grafico C mostra una protezione immunitaria naturale decente nei bambini non vaccinati precedentemente infetti
  • Il grafico B mostra un livello di protezione quasi identico (e molto scarso) tra i bambini vaccinati in precedenza infetti rispetto ai bambini vaccinati non infetti con quasi nessun beneficio dall’immunità precedente rimasta dopo la vaccinazione .

Ciò dimostra che il vaccino ha DISATTIVATO e RIMOSSO la loro immunità naturale che avevano prima della vaccinazione.

Quindi, i bambini naturalmente immuni che fanno il vaccino, in questo articolo, rinuncerebbero alla loro protezione immunitaria naturale e la sostituirebbero con una “immunità vaccinale” in rapido declino. Non un grande affare, giusto?

Qual è il meccanismo?

Pensaci per un minuto. Un bambino prende il Covid e sviluppa l’immunità dopo la guarigione. L’immunità comprende anticorpi, cellule B, cellule T, ecc.

Poi il bambino viene “vaccinato”.

Che in qualche modo cancella l’immunità precedentemente acquisita . Ce lo dicono i grafici sopra.

Qual è il meccanismo alla base di questo? Non voglio speculare! Ma qualcuno deve rispondere a questa domanda.

Questo non è del tutto nuovo. Un agente patogeno virale chiamato morbillo può anche alterare la memoria immunitaria esistente a causa di precedenti malattie non correlate .

Abbiamo tre possibilità:

  • (meglio) Il vaccino Pfizer Covid cancella solo l’immunità Sars-Cov-2?
  • (peggio) I vaccini Covid sono più simili al morbillo, cancellando tutta la memoria immunitaria?
  • (il peggio) I vaccini Covid sono PEGGIORI del morbillo, impedendo la formazione di future reazioni immunitarie? Le frequenti reinfezioni nelle persone potenziate si verificano per questo motivo?

Non posso rispondere a questo basandomi solo sull’articolo NEJM sopra. Ma devo notare che ci sono molti aneddoti di persone vaccinate che hanno tutti i tipi di disturbi frequenti, non solo il Covid, dopo la vaccinazione, che dovrebbero farci esaminare i vaccini che sopprimono il sistema immunitario.

Epidemia di vaccino contro la poliomielite

Se dobbiamo credere alle autorità sanitarie di New York, New York sta vivendo una strana epidemia del “virus del vaccino contro la poliomielite”. Si chiama cVDPV, o virus della polio di derivazione vaccinale circolante.

Questo termine descrive un poliovirus modificato, somministrato per via orale nei paesi in via di sviluppo, utilizzato come vaccino contro la poliomielite. Questo vaccino vivo attenuato (LAV) è pericoloso e può causare paralisi e focolai occasionali di VDPV. (Anche la poliomielite è pericolosa come sai)

Leggi anche: TOSSICOLOGIA VS. VIROLOGIA: IL ROCKEFELLER INSTITUTE E LA FRODE CRIMINALE DELLA POLIOMIELITE

Gli Stati Uniti non usano questo vaccino vivo e usano invece la forma inattivata, che non può essere contagiosa. Per ulteriori informazioni sulla storia dei vaccini contro la poliomielite inattivati ​​rispetto a quelli vivi, consulta questo articolo. E ricorda, i vaccini contro la poliomielite e la poliomielite sono una storia molto complicata ! Non prendere semplicemente le conclusioni di un articolo come un vangelo.

New York è sempre stata esposta alla poliomielite LAV tramite visitatori internazionali. Non è mai stato un problema. Ora, New York, altamente vaccinata contro il Covid, sta dichiarando un’emergenza per questo nuovo focolaio incontrollato del virus del vaccino contro la poliomielite.

Leggi anche: Il vaccino orale dell’OMS scatena una nuova epidemia di poliomielite in Africa

La foto sotto mostra un vaccino contro il poliovirus orale vivo somministrato al di fuori degli Stati Uniti. Questo vaccino contiene un virus vivo che si sta diffondendo a New York e ha ucciso i newyorkesi.

Le autorità sanitarie di New York stanno parlando di somministrare “potenziatori della poliomielite” alle persone, riconoscendo che in qualche modo le persone precedentemente vaccinate contro la poliomielite non sono più immuni dalla poliomielite.

Approfondimento: UK, L’OMS raccomanda il nuovo vaccino contro la poliomielite finanziato da Gates per affrontare l’epidemia di poliomielite di derivazione vaccinale

Cosa è cambiato? Perché sta succedendo? L’immunità alla poliomielite è stata cancellata tra la gente di New York?

Cosa è successo negli ultimi due anni, che ha permesso a questo virus VDPV della poliomielite totalmente estraneo (a Sars-Cov-2) di proliferare e sfondare l’immunità dei newyorkesi?

FONTE

Clicca Qui

Articoli correlati

0 0 votes
Article Rating

Rispondi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!