Quantcast
Database Italia

Singapore :”Braccialetti elettronici” ai viaggiatori in arrivo per far rispettare la quarantena. Verso la libertà vigilata globale

Singapore farà indossare ai viaggiatori in arrivo un dispositivo di monitoraggio elettronico per assicurarsi che rispettino la quarantena per il coronavirus mentre la città-stato riapre gradualmente i suoi confini, hanno comunicato le autorità lunedì.

Dall’11 agosto, i dispositivi saranno consegnati ai viaggiatori in arrivo, compresi cittadini e residenti, da un gruppo selezionato di paesi che potranno isolarsi a casa piuttosto che in una struttura designata dallo stato.

Misure analoghe che utilizzano braccialetti elettronici per tracciare i movimenti delle persone durante la quarantena sono state utilizzate a Hong Kong e in Corea del Sud.

I viaggiatori a Singapore sono tenuti ad attivare il dispositivo, che utilizza i segnali GPS e Bluetooth, al raggiungimento della propria abitazione e riceveranno notifiche sul dispositivo a cui dovranno attenersi strettamente.

Qualsiasi tentativo di uscire di casa o manomettere il dispositivo invierà un avviso alle autorità.

Hong Kong a marzo ha introdotto un programma per i viaggiatori in arrivo per utilizzare un sottile cinturino elettronico, simile a un tag indossato dai pazienti ospedalieri, per imporre le quarantene ai passeggeri in arrivo. La Corea del Sud ha anche utilizzato tali braccialetti collegati alle app per smartphone per coloro che violano la quarantena.

Singapore, che non ha fornito dettagli sull’aspetto del dispositivo, ha dichiarato in una nota che non memorizzerà alcun dato personale e non ha alcuna funzione di registrazione vocale o video.

Per le persone di età pari o inferiore a 12 anni non ci sarà l’obbligo indossare i dispositivi.

La città-stato, che ha anche in programma di offrire a tutti i residenti un dongle indossabile per individuare i virus, prevede punizioni severe per la violazione delle sue regole di quarantena e di distanziamento sociale.

Ai sensi della legge sulle malattie infettive, le punizioni possono essere multe fino a $ 10.000 ($ 7.272) o reclusione fino a sei mesi o entrambi. Saranno revocati i passaggi per lavoro degli stranieri che violeranno le regole.

Fonte: Reuters



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.